Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Difficoltà nell'uso di Antix
#1
In un portatile non troppo recente ho voluto provare Antix. Fortunatamente ha funzionato da subito la connessione wifi. Mi trovo un pò in difficoltà perchè non ritrovo molte cose di Linux Mint, che sto usando nel desktop. Avrei voluto usare Firefox al posto di Iceweasel, ma poi ho lasciato perdere perchè nella gestione applicazioni o synaptic (o come si chiama) firefox non c'è. Lo stesso dicasi per thunderbird. Non è una cosa di grande rilievo anche perchè Iceweasel mi sembra molto simile a Firefox e Claws Mail è sufficiente per le mie esigenze: Solo che volevo installare il plugin bogofilter, ma mi sono incasinato un pò ed ho lasciato perdere.
Mi piacerebbe spostare delle icone, che sono in applicazione, sul desktop, ma non ci riesco; così come ingrandire un pò il pannello inferiore.
Gli aggiornamenti del sistema non mi vengono evidenziati quando sono in arrivo, per cui non so come procedere.
Da ultimo, ove volessi installare un programma non presente (tipo VLC od altri non presenti) come dovrei procedere? Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Antix è eccezionale per macchine datate, grazie alla propria leggerezza e minimalità (chissà se esiste questo termine?) ma per lo stesso motivo ha dovuto rinunciare a molte caratteristiche (automatismi) che rendono immediate distribuzioni più "user-friendly" come Mint.
Le opzioni ci sono tutte comunque, in quanto anche Antix alla fine deriva da Debian, ma bisogna lavorarci un pochino sopra.

Iceweasel è Firefox: ci furono problemi tra Mozilla e Debian in merito a questioni di copyright, se ricordo bene, e così Debian introdusse questa versione "forkata" sia di Firefox (chiamandola Iceweasel, donnola di ghiaccio in contrapposizione alla volpe di fuoco) che di Thunderbird (mi pare che l'equivalente Debian si chiami Icedove) ma le differenze sono davvero minime: riuscivo persino a utilizzare gli stessi plugin (io uso solo Adblock e Noscript, oltre a un download manager)

Non mi ricordo che ambiente grafico usa Antix, ma se è qualcosa tipo Xfce o Lxde è possibile spostare le icone sul desktop e ridimensionare il pannello. Se invece si tratta (come temo) di ambienti minimali (solo window manager tipo Openbox, Fluxbox, Icewm...) allora la possibilità c'è sempre, ma devi modificare a mano il file di testo che gestisce la configurazione del pannello e aggiungere un programma apposito che ti permette di gestire il desktop mettendo delle icone (a meno che il file manager presente non sia in grado di gestire lui il desktop).

Se riesci a darmi informazioni su quale ambiente è usato, posso provare ad aiutarti nelle configurazioni, altrimenti devo cercare le relative info e ci si risente più tardi.

Per i programmi, la prima cosa da fare è aggiornare il sistema, poi controllare quali repository sono presenti ed eventualmente aggiungere quelli che servono.
Se hai i repo backport abilitati, allora dovrebbe essere sufficiente, da root (in Debian non è abilitato il sudo, e nemmeno in Antix, se non sbaglio), usare il comando
Codice:
apt-get install -t stable vlc
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Io ho antix 13.2 full che ho configurato in fase di installazione come debian testing e vlc l'ho trovato tranquillamente nel repository di debian ed installato da synaptic; ovviamente appena installato antix ho caricato gli aggiornamenti; non essendoci il gestore aggiornamenti che ti avvisa come su mint devi ogni tanto dare sudo apt-get update e sudo apt-get upgrade da terminale, oppure aprire synaptic e dare in sequenza i comandi sui bottoni "ricarica", "marca tutti gli aggiornamenti" e "applica".
Per quanto riguarda le icone sul desktop, io non ho mai provato perché non ho questa esigenza, ma se come penso hai IceWM o JWM come window manager il procedimento dovrebbe essere quello illustrato qui:
http://www.ilbytecidio.it/?p=97  
(occhio che in questo istante il sito è in manutenzione)
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)