Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Disattivare prefetch e superfetch in Windows 10
#1
Disattivando prefetch e superfetch in Windows 10, l'avvio di windows è rallentato. Può essere questo la causa oppure è una concidenza?
Grazie
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#2
E' teoricamente possibile (sul mio PC non c'è stata nessuna differenza)
se non hai SSD, invece di disabilitarlo del tutto puoi scegliere di tenere attivo il prefetch per la sola fase di boot impostando a 2 il valore della chiave di registro. Sconsiglio invece di riattivare il superfetch
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ho attivato il prefetch per la sola fase di boot, siccome l'avvio è ancora un può lento, mi consigli di attivare anche in modo automatico "Ottimizzazione avvio"?
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#4
ottimizzazione avvio è il superfetch ed è una mezza catastrofe
per i dettagli del funzionamento di entrambe le tecnologie ti rimando alle guide (soprattutto a quella per Windows XP/7Vista/8.x dove è spiegato in dettaglio)
ma poi quanto più lento scusa?
se non hai un SSD è estremamente difficile che la differenza tra il boot con prefetch e senza prefetch differisca per più di una manciata di secondi;
se prima ce l'avevi abilitato ed ora l'hai riabilitato non è possibile che sia rallentato in modo visibile, devi solo aspettare qualche altro avvio in modo che tutto si riassesti.
Comunque se hai tutti questi dubbi riabilitali entrambi e vedi che differnze trovi. Se usi sempre e solo le stesse applicazioni è anche possibile che lasciandoli abilitati ottieni qualche miglioramento. A chi (come me) installa/disinstalla/testa di frequente sono cose che non servono, infatti io disabilitandoli noto miglioramenti di reattività
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Io uso quasi sempre le stesse applicazione, comunque grazie per la spiegazione.
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(09-04-2017,20:22 )fortbo Ha scritto: Io uso quasi sempre le stesse applicazione,
Se usi quasi sempre le stesse applicazioni allora puoi mantenere il prefetch abilitato sia per il boot che per le applicazioni (è il valore 3 della chiave di registro);
superfetch (ottimizzazione avvio) non lo consiglio mai, la convenienza di abilitarlo o no la puoi avere solo cronometro alla mano. Per pochi secondi lo lascerei disabilitato, dipende da te comunque
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Non capisco ottimazione avvio di disabilita da una parte invece superfetch dal registro, perciò sono correlate?
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#8
si perché controllano la stessa cosa, però io suggerisco di agire su entrambe perché così, per esempio, anche se disattivi da registro il servizio potrebbe rimanere avviato (anche se poi non agisce), per cui tanto vale disattivarlo.
Se invece mantieni attivato una funzione lascia attivo il servizio.
cosa ti vonvene fare di più?
devi fare le prove e vedere quale configurazione è adatta alle tue esigenze d'uso
chi ha un SSD deve disattivare tutto, se non ce l'hai devi provare, è l'unico modo
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Ve bene
Grazie
Ciao
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)