Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Disco NON Allocato, chiedo aiuto...
#1
Exclamation 
Buongiorno a tutti, prima volta in questo forum, mi sembra un posto molto interessante...

Ho un grosso problema da risolvere, teoricamente potrebbe essere di semplice soluzione, spero...

HDD WD Red 4 TB, usato per fare backup di file di ogni genere dal mio portatile (Win10). Lo collego infilato in una docking station USB quando mi occorre. 
Ne ho appena comprata una nuova a due baie, usb 3.0. 

Dinamica "incidente": l'altro giorno per la prima volta ho messo due HDD insieme nella docking, il secondo disco era malfunzionante, infatti non me l'ha visto.  L'altro, il Red, apparentemente viene visto ma quando provo ad accedere nel suo contenuto mi dice impossibile accedere...
Spengo tutto, riavvio con il solo disco buono, SPARITO, non lo vedo più. Panico.

Su gestione disco lo vedo ma come disco NON ALLOCATO! [Immagine: https://www.hwupgrade.it/forum/images_hw...ies/19.gif] 
Credo di aver scassato il file system o qualcosa del genere... 
Confermo che la docking funziona: altri dischi vengono letti tranquillamente;  ho provato a collegare il Red con altri adattatori usb (ne ho altri due) e stesso risultato, non riconosciuto da Win, non allocato in gestore disco. Quindi escludiamo la docking, problema sul disco.

(Un problema simile mi era capitato una volta collegando un disco via usb al router Telecom, ho risolto ripristinando la partizione con AOMEI senza perdere una virgola di dati, stavolta però non mi riesce... )

Allego immagini...

Amoei riesce a sbirciare nella partizione e vedo tutto il contenuto intatto, almeno le dir principali...

Ripongo in voi esperti le mie speranze, circa 3.5 TB di "vita" su quel disco...  Huh

Grazie per l'attenzione


Allegati Anteprime
               
Cita messaggio
Grazie da:
#2
puoi provare con testdisk? però non so come si comporta con le partizioni create su gpt. magari faccio una prova, poi ti dirò. se vuoi provarci anche tu, male non farà.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Il file system non l'hai "scassato" perché Aomei te lo vede correttamente in Ntfs, purtroppo è un problema piuttosto frequente quello delle docking station con hard disk superiori a 2 TB. Le prove da gestione disco le hai fatte da Usb? Hai provato da Sata collegando l hard disk direttamente dall' interno?
Noto che non hai una lettera assegnata da gestione disco, prova ad assegnare una lettera.
Non fornisco supporto per XP, lasciatelo andare.......Ha fatto il suo lavoro Confused
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Vi ringrazio intanto!

Si gestisco tutto via USB dalla docking o adattatore USB appunto. Non ho un fisso e non ho possibilità di lavorare da Sata...

Gestione Disco non mi fa assegnare lettera, posso solo creare partizioni.

Testdisk mai usato, ci posso provare, ma ho dannatamente paura di rovinare i dati... vorrei capire cosa rischio a fare prove di questo tipo.

Nel frattempo mi sono ordinato un disco identico (Red 4TB) per tentare un recupero dati in primis, aspetto che mi arrivi poi agirò.
Nel frattempo vi seguo alla lettera...

Grazie ancora
Cita messaggio
Grazie da:
#5
purtroppo testdisk con le tabelle gpt ( il tuo caso non funziona ). ho provato ma non la riconosce. faccio altre prove, ti dirò se trovo il modo.
in parole semplici, con la tabelle gpt l'avvio del disco non viene scritto su mbr come nella altre ma su uno spazio all'inizio del disco. ccredo tu abbia corrotto quello.
sono riuscito. ho avviato rescatux >>> https://www.supergrubdisk.org/rescatux/ , in live ( devi fare il boot da lui, su cd oppure su usb ), con lui avvio testdisk, lo trovi in basso nella sua schermata. mi ha ricreato tutto e 10 lo vede regolarmente.
se incontri difficoltà ma è abbastanza semplice, ti faccio un video.
con easeus è ancora più semplice.

Cita messaggio
Grazie da:
#6
(25-01-2018,13:36 )dxgiusti Ha scritto: purtroppo testdisk con le tabelle gpt ( il tuo caso non funziona ). ho provato ma non la riconosce. faccio altre prove, ti dirò se trovo il modo.
in parole semplici, con la tabelle gpt l'avvio del disco non viene scritto su mbr come nella altre ma su uno spazio all'inizio del disco. ccredo tu abbia corrotto quello.

sono riuscito. ho avviato rescatux >>> https://www.supergrubdisk.org/rescatux/ , in live ( devi fare il boot da lui, su cd oppure su usb ), con lui avvio testdisk, lo trovi in basso nella sua schermata. mi ha ricreato tutto e 10 lo vede regolarmente.
se incontri difficoltà ma è abbastanza semplice, ti faccio un video.

con easeus è ancora più semplice.

Ciao e grazie per la tua rassicurante presenza.

Premetto che il mio livello di dimestichezza non è altissimo ma in genere mi arrangio. La parte su rescatux fatico a digerirla, quindi la tengo in stand by...

Quindi, fatto test con la lista dischi da prompt di Win, in allegato come vedi, su GPT non c'è alcuna spunta.

Apro quindi Easeus che a vederlo pare una copia spiaccicata di Aomei, infatti il menu e i vari passaggi dedicati al ripristino della partizioni sono circa identici! Cmq, sia Aomei che Easeus vedono il disco come base MBR e non GPT come da te citato. Premetto non capisco cosa sono e a cosa servono.  
Ad ogni modo, quando scelgo (con entrambi i programmi) il ripristino partizione--> Metodo Veloce con Aoemi in pochi secondi effettua la scansione e mi mostra la partizione (vedi immagine sul precedente post) e suo contenuto, MA, non mi lascia selezionare la stessa per poter procedere al ripristino vero e proprio!
Con Easeus invece su metodo veloce la scansione preliminare è lentissima quasi sembra non scorrere... tanto che ho annullato dopo 15 minuti di attesa... 

Detto questo, ci capisco un pò meno ora (e comincio a preoccuparmi), credevo di più semplice risoluzione sulle prime... 

Non ho problemi a tentare qualunque cosa, mi basta solo capire se operando in scansioni varie con programmi vari su partizionamento o presenza di file recuperabili non vado a scrivere/modificare il disco rovinando il suo contenuto. 
Per lo stesso motivo, tentare ad ogni costo ora un recupero diretto della partizione o aspetto il disco nuovo e tento PRIMA DI TUTTO recupero dati? 

Ora sono tentanto da TestDisk ma non so usarlo, sopratutto perchè ho paura di fare danno. 

Ultima cosa, da gestione disco di Windows (vedi immagine precedente post), viene richiesto di inizializzare il disco scegliendo in che formato, domanda stupida: se faccio quello che mi chiede perdo i dati?  Angel

Grazie.


Allegati Anteprime
               
Cita messaggio
Grazie da:
#7
un disco da 4 TB, che io sappia dovrebbe avere le tabelle su cui sono scritte le partizioni in GPT , se hai un unico file. MSDOS (mbr) gestisce solo partizioni da max 2TB.
detto questo, io non so cosa avevi su quel hd, non ho intenzione di farti perdere tutto il contenuto, non posso quindi assicurarti con certezza il risultato. per me devi solo inizializzare il disco con gpt ( aeseus lo fa in un secondo ), ora dovresti gia vedere la tua partizione. se non la mostra, recuperala.
mi ripeto, io non so cosa avevi prima, non mi prendo responsabilità. solo tu puoi decidere cosa fare.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Ok, quindi operazioni come il cambio da MBR a GPT o recupero partizione non intaccano il contenuto? Giusto?

Ho tentato ieri sera il ripristino partizione e l'unico programma che me l'ha fatto è stato Mini Tool Partition ma mi ha diviso il disco in due (gestione disco di Win ne vede tre addirittura) di cui una allocata. Volumi occupati e liberi non veritieri, sulla carta. Variano a seconda del programma che uso per guardare nelle partizioni. In altro caso con EaseUs repurero dati, vede il disco come prima, unica partizione da circa 4 TB... boh...

Procedo con inizializzazione in GPT, appena capisco come fare...

Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#9
non perdi nulla se non scrivi sopra. con easeus dovresti vedere cosi:

   
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Selezionando il disco il menu laterale mi da solo la CONVERSIONE, non l'inizializzazione, è lo stesso?


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: