Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Disinstallare Ubuntu ed installare sistema più adeguato al pc
#1
PC Fujitsu-Siemens Amilo
Memoria ram 873,8 MiB
Processore AMD Turion™64
Tipo OS 32-bit


Questa è la situazione del mio disco in cui ho 37GB dedicati a xp dove faccio girare un software professionale datato, ma ancora efficente; poi ho un disco dati di circa 10GB all'interno di una partizione estesa in cui ci sono circa 11GB non allocati. Non ricordo più perchè feci questo tipo di allocazione!! e la partizione di circa 15GB in cui c'è UBUNTU 14.04 LTS del professor Cantaro.
Utilizzo Ubuntu da anni e lo trovo fantastico anche su questo pc che è inadeguato sia per la ram che per lo spazio su disco che le ho dedicato.
Ora vorrei invece sostituire Ubuntu con una versione più adeguata a questa macchina e che sia anche più essenziale allo scopo di far conoscere e quindi favorire la migrazione di tutti i componenti della famiglia in un ambiente che non sia il solito windows.
Chiedo pertanto la vostra cortese collaborazione per indicarmi:

1) come riorganizzare le partizioni,
2) quale sistema operativo ritenete più adatto sia alle caratteristiche della macchina che allo scopo di utilizzo.
3) come installarlo.

Grazie a tutti.


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#2
se su sda2 hai solo la root e non ci sono dati io eliminerei tutto, sda2, sda5 e la swap e la estesa la farei per tutta la partizione che verrebbe circa 38 giga salvando eventuali dati che hai su sda5 naturalmente, poi ti potrei consigliare Lubuntu 16.04 che è più leggera Tongue https://www.ubuntu-it.org/download/derivate
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Prima di tutto devo comunicare che sono rimasto letteralmente pietrificato nel sapere stamane che il prof. Cantaro non è più tra noi.
Perciò ringraziando te maxbigsi non posso non ringraziare anche chi è l'autore di questo sito e di questo forum che son certo vive nel Regno dei giusti.

Per quanto mi indichi procederei in questo modo.
1) salvataggio dei dati dalla partizione condivisa;
2) eliminazione della sda3;
3) estensione della sda2 a tutto lo spazio restante e sua formattazione.

4) scaricare la iso, masterizzarla su cd o dvd? e poi installarla dal dvd ottenuto.

Ti ringrazio nuovamente per tutto.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
ho visto adesso che l'immagine iso è di 891 mb quindi penso ci voglia un DVD oppure una chiavetta usb Tongue nel frattempo ho uppato un video dimostrativo qui https://www.sendspace.com/file/rxisqx che tempo fa feci per un amico, si tratta di ubuntu mate ma la procedura è molto simile anche con Lubuntu At
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie infinite, il video, che per ora ho solo iniziato a guardare, è ottimo davvero grazie.
Posso procedere quindi eliminando sda3 senza problemi per poi estendere sda2 prima di formattarla? La swap non la ricreo?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
se sda2 è tutto il sistema operativo e non vuoi eliminarla, elimina sda5 la swap e la estesa, estendi sda2 creando di nuovo la swap perchè la memoria del pc è troppo poca, in tal caso dopo sistemiamo l'UUID della swap Tongue quindi avrai tre partizioni primarie senza ricreare la estesa (bordo azzurrino) per intenderci Smile devi farlo da una live smontando la swap e anche sda2 naturalmente.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Come faccio a rimuovere i lucchetti che stanno davanti alla sda3 ed alla swap che mi impediscono di eliminarle?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
col tasto destro clicca sulla swap e fai disattiva, o swap off Tongue
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Grazie ancora per la tua gentile disponibilità maxbigsi Smile
Tuttavia sembrano affiorare dei problemi per lubuntu. Infatti mentre ero in attesa di questa tua indicazione per riassettare le partizioni, ho provato ad installare lubuntu nell'attuale partizione di ubuntu. Tutto sembra essere andato a buon fine, tuttavia mi sono poi accorto che il wifi non va e non va nemmeno l'audio. Problemi che non esistevano nella versione Live che ho testato approfonditamente proprio su quelle 3 o 4 funzioni che principalmente dovrebbero essere usate. Nonostante le ricerche in internet e le relative modifiche apportate, i problemi sono rimasti e sembra che siano abbastanza frequenti su lubuntu.Se hai suggerimenti anche in merito a questo ti proporrei per l'mmediata "santità" Big Grin , per il resto voglio comunque continuare a fare quanto richiesto sopra per modificare le partizioni.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ciao Giuseppe, se in live ti funzionavano ci sarebbe da comprendere come mai poi una volta installata non vanno... comunque ci sono alcune distro alternative ma alcune leggermente più ostiche da gestire, ma con un po di impegno ci si riesce... ti metto alcuni link poi decidi tu.

http://antix.mepis.org/index.php?title=Italian

https://zorinos.com/download/lite/ (se metti 0 € la scarica lo stesso e senza inserire mail)

http://puppylinux.org/main/Overview%20an...tarted.htm

https://peppermintos.com/ (forse più pesantuccia, da provare)

http://www.lxle.net/

http://www.slitaz.org/it/

http://www.porteus.org/
Cita messaggio
Grazie da: Giuseppe1


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)