Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Driver per HD esterno USB Iomega P/N 31720100 R Model MDHDU
#1
Ho l'HD in oggetto e ho perso il driver per poterlo leggere in Windows (10, 7, XP).
Al limite, mi va bene anche un driver per uno solo di questi SO.
Ho fatto una ricerca su Internet, ma ho trovato solo "utility" che risolvono il problema automaticamente con un clic.
Ora io non mi fido di queste utility automatiche e preferisco trovare proprio il driver specifico da installare, ma non ci riesco.
Mi sapete consigliare un link utile?
Grazie.

PS - Iomega è stata acquistata da LENOVO. Questo non facilita la ricerca.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
ma serve un driver? se lo colleghi lo vedi in gestione dischi?
forse va solo formattato dopo aver creato la tabella per le partizioni.
se ho detto una stupidaggine, scusami. ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(20-11-2016,23:29 )dxgiusti Ha scritto: ma serve un driver? se lo colleghi lo vedi in gestione dischi?
forse va solo formattato dopo aver creato la tabella per le partizioni.
se ho detto una stupidaggine, scusami. ciao

In gestione dischi non lo vedo. E nemmeno in G-parted.
Lo vedevo e lo leggevo quando era collegato a un hd che purtroppo adesso si è "fritto".
Su google si trova un mare di post per questo problema, anche in inglese, ma come dicevo non si riesce a trovare il driver specifico. Per lo meno non ci sono riuscito io.
È di 360 GB perciò mi dispiacerebbe doverlo buttare, a parte il contenuto.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
La cosa sembra abbastanza incongrua.
Non c'è bisogno di driver per i dischi USB esterni, ( sono plug&Play per definizione) salvo che magari siano eSATA to USB o simili e quindi talvolta manca il driver specifico dell'interfaccia in questione.
Se faccio una ricerca con qualsiasi modello di HD, mi viene offerto un download per i driver, che non servono, dato che se è interno sono già nell'OS e se è esterno in genere sono sufficienti quelli che gestiscono le porte USB, salvo eccezioni che ci possono essere oppure come i vari bug che affliggono Windows 10 ultimamamente.

Facendo una ricerca il modella della Iomega sembra un qualsiasi HD USB, quindi precisa meglio come funzionava, prima.
Prova anche con testdisk se lo rileva, perché se non lo rileva, potrebbe essere guasto.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Ciao Smile
Da quello che vedo io,  Iomega è un box che contiene l'hard disk.

Citazione:Lo vedevo e lo leggevo quando era collegato a un hd che purtroppo adesso si è "fritto".
E questa tua frase mi lascia intuire che al suo interno hai inserito un altro hard disk per sostituire quello fritto.
Questo hard disk è come il precedente?
Può essere che si sia bruciata la schedina del box?
Magari sbaglio, ma la lettura degli hard disk usb è automatica, come ti è gia stato detto, quindi il problema potrebbe essere quello da me descritto.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(21-11-2016,17:12 )supertuxkart Ha scritto: La cosa sembra abbastanza incongrua.

Infatti, sembra anche a me.

Citazione:....in genere sono sufficienti quelli che gestiscono le porte USB, salvo eccezioni che ci possono essere  oppure come i vari bug che affliggono Windows 10 ultimamamente.

L'ho provato su XP, su Seven e su 10: non lo vede nessuno.

Citazione:.... precisa meglio come funzionava, prima.
Prova anche con testdisk se lo rileva, perché se non lo rileva, potrebbe essere guasto.

Prima funzionava collegandolo dall'esterno a una M/B che è defunta contemporaneamente all'HD che c'era instatallato.
Il test è impossibile in quanto non viene rilevato.
Mi rassegno, anche questo disco è fritto.
I proverbi spesso ci azzeccano "Non c'è due senza tre": M/B, HD interno, HD esterno. Quando uno dice la fortuna!   Smile
Spero di avere esaurito la serie "no".

Mi aveva tratto in inganno il fatto che su Google si trovano moltissimi casi di questo disco esterno Iomega che non viene rilevato dal sistema, e tutti cercavano il relativo driver.

Grazie per l'assistenza, buona giornata.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(21-11-2016,17:44 )D-BARTO Ha scritto: Ciao Smile
Da quello che vedo io,  Iomega è un box che contiene l'hard disk.

Citazione:Lo vedevo e lo leggevo quando era collegato a un hd che purtroppo adesso si è "fritto".
E questa tua frase mi lascia intuire che al suo interno hai inserito un altro hard disk per sostituire quello fritto.
Questo hard disk è come il precedente?
Può essere che si sia bruciata la schedina del box?
Magari sbaglio, ma la lettura degli hard disk usb è automatica, come ti è gia stato detto, quindi il problema potrebbe essere quello da me descritto.

L'hd che si è fritto era quello interno.
Credo anch'io che si sia bruciata la schedina del box esterno.
Adesso mi sono rassegnato a buttarlo.
Però prima voglio aprirlo e recuperare le pontenti calamite che ci sono dentro. Risultano utilissime per appiccicarle a un cacciavite in modo che diventi anche lui magnetico e così trattenga le viti senza farle cadere mentre cerchi di infilarle nel buco filettato.

Grazie anche a te, ciao.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)