Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Dubbi nel partizionamento appropriato dei dischi SSD
#1
Salve amici,
dopo aver sostituito il disco meccanico del portatile con un moderno SSD
mi stavo per apprestare in queste feste a sostituire anche il disco del pc fisso
ma ho desistito perché sono stato assalito da un dubbio atroce….
Ma ho fatto bene a partizionare il disco SSD per Linux come si faceva
con il meccanico ?

Mi spiego meglio, ho letto che nei dischi SSD non va più creata la SWAP, o
comunque va disattivata e sostituita con qualcosa d'altro che non ho
ben capito, per cortesia..... a voi cosa risulta ?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
non creare la swap su SSD, creala sul vecchio HDD meccanico. In ogni caso niente paura, l'SSD non si rompe se ci crei la partizione di swap sopra, più che altro sprechi il suo poco spazio e visto quello che costano non ne vale la pena
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
La swap non va creata per due motivi:
l'SSD è parecchio più veloce del più veloce disco meccanico e con un buon quantitativo di RAM non dovrebbe più servire.
l'SSD ha un numero prefissato di letture-scritture sui chip che con la swap tradizionale lo farebbero guastare prima, infatti viene consigliato di farla su HD meccanico in abbinamento al disco SSD dove installare il sistema.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Salve amici,
Da quello che mi avete scritto ho capito che la SWAP su un disco SSD non va più creata.
Mentre sul disco SSD del portatile, dove sbagliando ho creato la SWAP, la posso ora
eliminare senza che si creino problemi, oppure devo riformattare il disco e
rifare da capo il partizionamento ?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
La puoi eliminare tranquillamente la partizione di swap.
Questa procedura generale va bene per Ubuntu e derivate :

Apri gparted direttamente dal sistema installato e selezioni la SWAP.
Tast dx, opzione smonta.
Poi la cancelli sempre dalle opzioni tasto dx o dal menù di gparted.
Se vuoi puoi fare una nuova partizione Ntfs o ext.
Se la volessi riunire alla partizione con il sistema installato, se si può dipende dalla posizione, devi comunque usare una live sempre con gparted.

Una volta sistemata la partizione, devi modificare il file fstab, scrivi nel terminale :
sudo gedit /etc/fstab

al posto di gedit devi mettere il nome del tuo editor di testo, nelle ultime versioni Mint ha XED.

cancelli la seguente riga o ci metti il # davanti :
UUID=xxxxxxx-4983-xxxxxx-xxxxxxxxxxxx none swap sw 0 0

Ovviamente devi salvare e chiudere l'editor di testo.

Riavvii il sistema perchè le modifiche abbiano effetto.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
quanta ram ha il tuo computer? intendo quello dove è presente solo il disco SSD.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(04-04-2018,19:56 )dxgiusti Ha scritto: quanta ram ha il tuo computer? intendo quello dove è presente solo il disco SSD.

Ciao Mario
-Nella foto N.1 vedi la Ram
-Nella foto N.2 vedi come è partizionato il mio disco SSD

FOTO N.1
[Immagine: https://i.imgur.com/SkAXI3i.png]

FOTO N.2

[Immagine: https://i.imgur.com/kmozYQ5.png]
Cita messaggio
Grazie da:
#8
se hai solo quel disco io non eliminerei la swap ( la farei più piccola 50% ).
in  pclinuxos, da synaptic installando >>> cronjob-fstrim , pensa lui a gestire lo spazio su ssd. con mint non sò magari esiste qualche cosa di simile.

cosa te ne fai di 110GB di root? nemmeno se istalli il mondo li userai. spazio sprecato, come quello non allocato alla fine del disco. Scappo
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(05-04-2018,10:45 )dxgiusti Ha scritto: se hai solo quel disco io non eliminerei la swap ( la farei più piccola 50% ).
in  pclinuxos, da synaptic installando >>> cronjob-fstrim , pensa lui a gestire lo spazio su ssd. con mint non sò magari esiste qualche cosa di simile.

cosa te ne fai di 110GB di root? nemmeno se istalli il mondo li userai. spazio sprecato, come quello non allocato alla fine del disco.

Ciao Mario,
se elimino la SWAP, utilizzo lo spazio non allocato, ridimensiono le 2
partizioni esistenti, potrei ottenere 3 partizioni primarie da circa 74 GB l’una.
Secondo tè così potrebbe andare bene ?
Sul portatile ho solo quel disco SSD, mentre il vecchio disco meccanico da 500 GB lo
messo in un Box esterno che si può collegare al pc tramite cavo Usb, in pratica
dovrebbe funzionare come una grossa chiavetta Usb, ma lo uso raramente.

P.S. Mediamente che dimensione ideale dovrebbe avere la partizione che
deve contenere un sistema operativo Linux su un disco SSD ?
Cita messaggio
Grazie da:
#10
quando dai 30 GB alla partizione di /root hai gia abbondato.
parliamo del tuo ssd. se le tabelle su cui sono scritte le partizioni sono fatte in msdos, potrai al massimo avere quattro partizioni primarie. una partizione estesa viene considerata primaria. dentro la partizione estesa potrai fare molte partizioni logiche.
se vuoi puoi anche creare le tabelle per le partizioni in gpt, in questo caso potrai fare quante partizioni primarie tu voglia.
NON STO PARLANDO DI EFI !
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)