Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Facebook messaggi inquietanti e account disattivato violato?
#1
Tempo fa ho iniziato a usare facebook e mi sono trovata messaggi nella cartella spam di persone con nomi fake e che chiedevano cose assurde. Io ho provato a bannare i messaggi ma una notifica di facebook mi diceva che non potevo rispondere o fare altro perchè erano utenti non verificati. Inoltre dal nome in grassetto nero, risultavano come cancellati. Tuttavia non capisco, a me risulta che facebook non elimina subito gli account non verificati. Quindi, queste persone chiunque fossero, si sono iscritte senza verificarsi e poi si sono cancellate, o sono state eliminate subito da facebook?
Inoltre , quando in seguito ho lasciato internet per un pò e ho disattivato il mio profilo, al mio rientro l'ho trovato violato? Si può quindi violare un account disattivato?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao,
un account disattivato è solo nascosto agli altri utenti. Basta accedere nuovamente per riattivarlo e può farlo anche qualcuno che abbia violato il tuo account. L'unica soluzione efficace in questi casi è l'autenticazione a due fattori.

Quanto ai messaggi cestinali direttamente o meglio imposta FB per poter ricevere messaggi solo dagli amici o dagli amici di amici
Cita messaggio
Grazie da: Rica
#3
E un altra cosa se si banna qualcuno per falsa identità, diciamo che so che Tizio in realtà si chiama Caio e lo segnalo a facebook... Cosa succede per essere precisi a Caio!?
Ho letto che hanno cambiato politica su facebook, ed è reato avere una falsa identità, quindi viene solo eliminato o deve fotocopiare la carta d'identità o qualcos'altro...
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Se sia reato non lo so Smile
Sicuramente viola le regole del contratto di Facebook.

Se segnali un profilo possono accadere 2 cose:
1 se il nome e palesemente falso [tipo Pinca Pallina] facebook chiude l'account.
2 se il nome è credibile di solito non accade nulla. Facebook interviene solo se arrivano diverse segnalazioni da utenti diversi. Questo per evitare ripicche e vendette.

Quando interviene Facebook può anche chiedere di provare la propria identità tramite un documento. Se non si risponde in genere l'account viene sospeso.
Cita messaggio
Grazie da: Rica
#5
ok, allora non mando nessuno in galera Big Grin
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Bisogna distinguere tra falso profilo (cioè un profilo aperto usando un nome che non è quello reale) e il furto di identità (cioè un profilo aperto utilizzando il nome di un'altra persona). Il furto di identità digitale è un reato penale, per cui è prevista la detenzione fino a un anno.
Ciò che conosco??? E' niente rispetto a quello che posso ancora conoscere!!!
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)