Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Far tornare in vita un vecchio PC
#1
Buongiorno, carissimi,
volevo chiedervi un aiuto su questo desiderio che ho di rendere utilizzabile un mio obsoleto notebook.
Il Sistema operativo installato è Windows XP SP3 con 1 giga di Ram.
L'hard disk è diviso in due partizioni, su C:\ c'è il sistema operativo e su D:\ i dati. L'hard disk e da 50 giga circa, diviso esattamente a metà tra C e D. Entrambe le partizioni sono ormai colme, diciamo che su ogni partizione ci sarà rimasto circa un giga libero. Volevo formattare C è installare una distribuzione Linux, magari di quelle che hanno l'assistenza per 5 anni (LTS) e si aggiornano facilmente alla versione successiva.
Secondo voi potrebbe essere una buona idea per dare vigore al PC?
E in caso affermativo, quale distro dovrei usare? E quali passi da seguire per installare bene tutto? Secondo voi, è consigliabile unificare l'hardisk , anziché avere due partizioni, oppure sarebbe opportuno ridurre la capienza della partizione C (sui cui installare Linux) e aumentare l'attuale partizione D?
Se scelgo di lasciare a 25 giga l'attuale partizione D(dove sono attualmente i dati) posso essere certo che installando Linux su C, i dati presenti su D, non corrono alcun rischio di andare persi?

Ho letto di Peppermint, può essere una opportunità oppure...... ?
Vi ringrazio per i vostri preziosi suggerimenti
Buona giornata
App
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Dapprima salva i dati della partizione D: su qualche altro supporto.
I dati persi, anche per errore, non si possono rispristinare.

Per la distribuzione leggera da sostituire a XP prova a guardare qua, ciao
Poi per informazioni più specifiche dire che il PC ha 1 GB di RAM non è sufficiente; fornisci marca e modello del PC, per chi ti potrà aiutare Smile
Non aspettarti che questo PC faccia di tutto e di più, naturalmente. Se l'hardware è limitato, le distro Linux non fanno miracoli, beninteso.
Ciao

p.s. Sposto la discussione al Bar
Cita messaggio
Grazie da: Appassionato3
#3
(22-11-2017,05:45 )Appassionato3 Ha scritto: ... L'hard disk e da 50 giga circa, diviso esattamente a metà tra C e D. Entrambe le partizioni sono ormai colme, diciamo che su ogni partizione ci sarà rimasto circa un giga libero. Volevo formattare C è installare una distribuzione Linux ...

Ciao,
anzitutto è il caso di chiarire che Linux di per se non risolve la questione dello spazio si disco. Nella peggiore delle ipotesi Xp occupa 5/6 GB incluso il ripristino di sistema. Il resto è occupato da programmi e dati. Sotto Linux avresti quindi l'identico problema.

Per la distribuzione io darei un'occhiata ad Antix: http://antix.mepis.org/index.php?title=Italian
Cita messaggio
Grazie da: Appassionato3
#4
Grazie mille, continuo la discussione nella sezione al bar. Buona giornata
Cita messaggio
Grazie da:
#5
La discussione è stata già spostata nella sezione BAR, può continuare qui sotto.
Cita messaggio
#6
Allora, innanzitutto vi ringrazio per la disponibilità si tratta di un vecchio notebook Asus L5C che volevo cercare di "risuscitare". Leggerò con attenzione i vostri consigli. Per ora vi dico grazie mille. Buona giornata App
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Sto facendo un'operazione analoga su un desktop del 2002 (credo).
Cpu 1300
Ram 512
Hd 60
Partizioni 30+25+swap
Distro Uplos32_Trinity
Visto che l'avvio da usb non è supportato dal pc, ho risolto con plop che si avvia da cd e dà magicamente il boot anche da usb.
Cita messaggio
Grazie da: Appassionato3
#8
Per antix dovresti guardare il nuovo sito che il creatore della distribuzione ha predisposto in occasione dell'uscita dell'ultima release 17 basata su debian 9:
https://antixlinux.com/antix-17-released/

se l'hardware non "digerisce" la versione 17, puoi installare la versione 15 che sta girando egregiamente su un mio pentium 4 con 512 di ram e che potrà farlo fino al maggio 2020 quando terminerà il supporto LTS per debian 8; se poi in fase di installazione scegli di installarla come debian testing, avrai una distribuzione "quasi rolling" e quindi teoricamente senza scadenza.
Cita messaggio
Grazie da: Appassionato3


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)