Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Grive Tools il miglior client Google Drive per Ubuntu Linux e derivate
#1
Grive Tools il miglior client Google Drive per Ubuntu Linux e derivate

Credo sarebbe cosa apprezzata da molti avere la possibilita' di sfruttare Drive.


La domanda che pongo ai Maestri e' :
e' possibile usarlo anche noi fruitori della meravigliosa versione Pc Linuxos 64 ?

Grazie a tutti voi per quello che fate !!!

Un saluto

Il procedimento descritto in rete e' questo:

Per installarlo apriamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:thefanclub/grive-tools
sudo apt-get update
sudo apt-get install grive-tools

Al termine dell’installazione basta avviare Grive Setup dalla Dash per iniziare il processo di configurazione.

google drive in ubuntu

Durante il processo verrà creata una cartella per il cloud nella Home; per abilitare l’accesso a Google Drive basterà loggarsi a Google ed utilizzare il codice fornito dentro il programma.

Installer Google Drive

Abilitato il programma possiamo aggiungere il comodissimo indicatore nella barra per monitorare la sincronizzazione ed aprire la cartella sincronizzata.

Google Drive indicatore

Grive Tools fornisce un completo supporto per i più diffusi ambienti desktop ed offre anche la funzione auto-sync che mantiene sincronizzati i nostri file e le directory rilevando eventuali cambiamenti e la modalità “Bi-Directional Sync”, che ci consente di scaricare automaticamente ogni file che viene caricato in Google Drive.

Al primo avvio dovremo confermare l’accesso a Google Drive da parte dell’applicazione, una volta confermato inizierà la sincronizzazione dei file nella cartella Grive (Google Drive) nel nostro file manager.

NOTA BENE: la prima sincronizzazione può essere molto lenta.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
intanto hai descritto come installare su ubuntu.
io sono un poco ignorante in materia e non uso google drive.
ti segnalo se ti interessa:
http://pclosmag.com/html/Issues/201412/page05.html
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Come sempre ti dimostri un grande!, preciso e sempre propositivo.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
E' un problema non da poco comunque... su PCLinuxOS sono riuscito ad installare MEGASync (presente su synaptic, anche se ad una versione meno recente), SpiderOak (installato sempre da synaptic), Copy e ovviamente DropBox.

Apprezzabile il servizio messo a disposizione con ownCloud, tra l'altro l'unico software tra quelli citati ad essere open source... ma si tratta semplicemente di un servizio cloud aggiuntivo, non proprio di una soluzione alla mancanza di un client per Google Drive.

Proprio in questi giorni stavo provando a capire come fare per installare google-drive-ocamlfuse visto che non trovavo un pacchetto per poter installare grive... esiste un pacchetto rpm, disponibile per fedora, ma solo a 64 bit purtroppo :\
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Comunque, giusto per la cronaca, un client per Google Drive da poter installare su PCLinuxOS l'ho trovato.
Trattasi di Insync, che altro non è che un client multipiattaforma per Google Drive.
Non fosse però che il client in questione è a pagamento... vabbe', magari 15$ (per la versione Plus) non sono neanche eccessivi e, tra l'altro, c'è un programma di refferring che serve a "guadagnare" 15 giorni in più di utilizzo (oltre ai 15 iniziali) per ogni persona che scarica (tramite il link di refer) e installa il software.

Sta di fatto che su PCLinuxOS manca un client di semplice utilizzo come Grive... io comunque mi accontenterei anche di google-drive-ocamlfuse se riuscissi a capire come installarlo Piange
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Ciao IzNoGud78 io insync lo uso in azienda dove ho messo pclos64kde e funziona alla grande , però il mio era gratuito, forse ha qualche limitazione nell'utilizzo ma per quello che faccio io cioè sincronizzare la mia cartella dati in drive funziona alla grande .. é sempre dietro a mandare mail che c'è l'offerta promozionale per far upgrade a credo proprio 15 dollari ma io ignoro e vado avanti
Cita messaggio
Grazie da: IzNoGud78
#7
(31-12-2014,17:23 )Ste74 Ha scritto: Ciao IzNoGud78 io insync lo uso in azienda dove ho messo pclos64kde e funziona alla grande , però il mio era gratuito, forse ha qualche limitazione nell'utilizzo ma per quello che faccio io cioè sincronizzare la mia cartella dati in drive funziona alla grande .. é sempre dietro a mandare mail che c'è l'offerta promozionale per far upgrade a credo proprio 15 dollari ma io ignoro e vado avanti

lol Cool ok, a questo punto mi sa proprio che provo ad installarlo se mi assicuri che si limitano solo a spammare qualche offerta via email Big Grin
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Se la politica non è cambiata io l'ho installato a maggio/giugno di quest'anno ... anche nel progr se clicchi su informazioni o qualcosa del genere ti dice che devi fare upgrade ma ha iniziato a deirlo dopo tipo 1 o 2 mesi ...
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(31-12-2014,13:24 )IzNoGud78 Ha scritto: E' un problema non da poco comunque... su PCLinuxOS sono riuscito ad installare MEGASync (presente su synaptic, anche se ad una versione meno recente), SpiderOak (installato sempre da synaptic), Copy e ovviamente DropBox.

Apprezzabile il servizio messo a disposizione con ownCloud, tra l'altro l'unico software tra quelli citati ad essere open source... ma si tratta semplicemente di un servizio cloud aggiuntivo, non proprio di una soluzione alla mancanza di un client per Google Drive.

Proprio in questi giorni stavo provando a capire come fare per installare google-drive-ocamlfuse visto che non trovavo un pacchetto per poter installare grive... esiste un pacchetto rpm, disponibile per fedora, ma solo a 64 bit purtroppo :\

premetto che ognuno è libero di installare quanto vuole.
ti segnalo un post di:
http://www.pclinuxos.com/forum/index.php...093.0.html
in pclos negli ultimi mesi è stata fatta una scelta ben precisa ( leggendo i vari post su .com ) anche se qualche utilizzatore si rivolgerà ad altre distribuzioni.... la stabilità come punto principale. ovviamente avere tutto sarà difficile, ma la volontà di affrontare le problematiche mi sembra non manchi.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(31-12-2014,18:59 )dxgiusti Ha scritto: premetto che ognuno è libero di installare quanto vuole.
ti segnalo un post di:
http://www.pclinuxos.com/forum/index.php...093.0.html
in pclos negli ultimi mesi è stata fatta una scelta ben precisa ( leggendo i vari post su .com ) anche se qualche utilizzatore si rivolgerà ad altre distribuzioni.... la stabilità come punto principale. ovviamente avere tutto sarà difficile, ma la volontà di affrontare le problematiche mi sembra non manchi.

Il problema è che l'unico pacchetto rpm di grive è disponibile solo in versione 64 bit e io ho installato il sistema a 32 bit. Per google-drive-ocamlfuse il discorso è diverso, non riesco a trovare tutte le dipendenze necessarie. Comunque sono riuscito ad installare insync e per ora va più che bene.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)