Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Grub2 e partizione btrfs
#1
Buongiorno a tutti i forumisti .. .

Ho un problema da risolvere , sul mio PC ho installato Ubuntu 16.04 in Brtfs (per test ) e successivamente Xubuntu 15.10 in ETX4 (per uso quotidiano) , ora il grub2 mi vede SOLO la partizione con Xubuntu e non l'altra , ho letto da varie parti che Grub2 ha problemi a leggere le partizioni Btrfs ma non trovo soluzioni ... , si può ovviare in qualche modo ?

Vi ringrazio anticipatamente per i Vs suggerimenti  Tux
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ho letto anchio un pò in giro sul web ,ma non c'è soluzione per il momento. Tongue
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da: page64
#3
mah, non ho mai usato btrfs, comunque ora hai Xubuntu come primo sistema e nel grub non vedi Ubuntu, giusto? proviamo a vedere se in /boot/grub/grub.cfg cè la entry di Ubuntu e magari si può provare ad aggiungerla a /etc/grub.d/40_custom.

Posta l'output di questo, dai il comando nel terminale e ti genera nella tua /home di Xubuntu un file di testo di nome "grubcfg.txt" allegalo sul forum


Codice:
cat /boot/grub/grub.cfg > grubcfg.txt
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da: page64 , page64
#4
Come suggerimento generale (non limitato quindi a BTRFS) eviterei di creare partizioni con file system supportato da una sola utility disco, meglio aspettare un supporto "esteso" da molti tool;
anche ZFS avrebbe dovuto essere un file system praticamente definitivo, però per qualche motivo, non è mai decollato veramente (tranne che su OpenSolaris che ne dava un'implementazione ottima, mentre quella per Linux era scadente in prestazioni).

Quando hai una partizioni devi anche poterla manipolare (allargare, restirngere, spostare ecc.); se la maggior parte dei tool migliori non la suppportano è meglio orientarsi su file-system più "vecchi" ma ben conosciuto e ottimamente supportati.
Così si potranno usare, oltre a gparted, anche i migliori tool commerciali (Acronis disk director, Paragon HDD Manager e via di questo passo), oltre alla pletora di utility gratuite.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: page64
#5
ho fatto una prova ed è andata tutto liscio, secondo me (per come ho visto la cosa) la cosa migliore è convertire la partizione btrfs in ext.

ti spiego le cose che ho fatto, ho convertito una partizione da ext4 a btrfs, ho mint 17.3 Mate su /dev/sda10, l'ho convertito così dalla mia installazione principale (Kubuntu 14.04)

Codice:
sudo btrfs-convert /dev/sda10

ho fatto l'update di grub e la paertizione di mint 17.3 era visibile in grub al riavvio, ma non si avviava, restituendo un kernel panic, allora ho provato a tornare al file system originale, cioè ext4, quindi sempre da Kubuntu 14.04 ho dato

Codice:
sudo btrfs-convert -r /dev/sda10

e in pochi secondi mi ha riconvertito la partizione in ext4 e riavviabile da grub dopo l'update di grub e tutto funziona senza nessuna perdita.

In conclusione ti direi di fare questa prova, avvia xubuntu, assicurati che sia installato il pacchetto btrfs-tool , se non ce l'hai installalo e poi prova la conversione della partizione da btrfs a ext4 con
Codice:
sudo btrfs-convert -r /dev/sdxn
dove a xn metti il numero della tua partizione di Ubuntu 16.04 al termine effettua l'update di grub

Codice:
sudo update-grub
e riavvia

EDIT:ho aggiustato il comando per convertire da btrfs a ext (il penultimo comando l'avevo scritto sbagliato, mancava -r)
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da: page64 , page64
#6
probabilmente non funzionerà, vista la discussione qui
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...8#pid68308

io avevo fatto la prova convertendo un file system ext in btrfs e poi riconvertendolo in ext, ma a quanto pare se il file system è nativo in btrfs non funziona, vedi la discussione che ti ho linkato, ciao

EDIT, potresti provare da una live di Xubuntu , montare in chroot il sistema Ubuntu 16.04 e installare il suo grub e vedi se da quel grub gestisci entrambi i sistemi e lo tieni come predefinito in avvio, segui il wiki per il ripristino di grub se non hai uefi ma classica tabella delle partizioni msdos
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazion...istemi_MBR
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)