Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
INSTALLARE UBUNTU su notebook con Windows 8.1 preinstallato
#1
Buon giorno, ritorno su questo spinoso argomento, segnalando i risultati delle mie sperimentazioni. Il vero grande problema sta nel SECURE BOOT(infernale e inutile dispositivo che si trova in Windows 8.1). Inutile tentare di disattivarlo, come suggeriscono tutte le guide reperibili in Internet. Addirittura risulta pressoché impossibile riuscire a trovare dove si annida l'infernale dispositivo.Si rischia di combinare dei guai senza risolvere il problema.
E allora? Ci sono tre possibilità per installare comunque Ubuntu.
1) La prima è un'ipotesi minimale, provvisoria, limitata e, come giustamente osserva dxgiusti nella sua risposta, non molto raccomandabile. Si tratta di installare Ubuntu come un software di Windows mediante Wubi. (v.b. Le Guide).
2) La seconda ipotesi, un po' migliore della prima, consiste nell'installare Ubuntu in una macchina virtuale (es.Virtual Box, vedi guide). Non si verificano particolari difficoltà e, per lo meno, risulta indipendente da Windows.
3) Ovviamente, però, la soluzione ottimale consiste nell'installare Ubuntu in una propria partizione del disco, in dual-booting. Come fare, allora, dato l'impiccio di Secure boot? Ecco la soluzione che finalmente ho trovato e che ho verificato perfettamente funzionante:anziché scaricare e masterizzare una determinata versione Ubuntu, acquistare (prezzo irrisorio) direttamente da CANONICAL il DVD UBUNTU 14.4 LTS desktop e avviarlo nel proprio PC. Questa volta funziona!!! Perchè? Perchè nel proprio DVD c'è una risorsa ulteriore: se il DVD non si avvia automaticamente (a causa sempre dell'infernale Secure boot), cliccando su "aiuto", si può far partire un programmino che miracolosamente rende avviabile il DVD di Ubuntu persino con Windows 8.1 preinstallato!!!!
Ringraziando gli amici del Forum per i vari suggerimenti, ritengo utile comunicare i risultati delle mie sperimentazioni.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Grazie per la segnalazione.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
A quale versione ti riferisci(che hai acquistato)alla 14.04 o la 14.10?
perchè sul wiki leggo:
"Allo stato attuale solo la versione 14.10 di Ubuntu è in grado di offrire la modalità di installazione  automatica con Windows in modalità UEFI.
Per le versioni precedenti l'unica via sicura percorribile per l'installazione dual boot con Windows è rappresentata dal partizionamento manuale"
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#4
Buon giorno, rispondendo alla domanda di bilodiego, confermo e completo.
il DVD che ho acquistato on line nel sito CANONICAL STORE è il seguente: UBUNTU 14.04.LTS Desktop edition a 64 bit.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie per il chiarimento. At
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#6
(11-03-2015,16:22 )GIANFRANCO BELLINZONA Ha scritto: Buon giorno, ritorno su questo spinoso argomento, segnalando i risultati delle mie sperimentazioni. Il vero grande problema sta nel SECURE BOOT(infernale e inutile dispositivo che si trova in Windows 8.1). Inutile tentare di disattivarlo, come suggeriscono tutte le guide reperibili in Internet. Addirittura risulta pressoché impossibile riuscire a trovare dove si annida l'infernale dispositivo.Si rischia di combinare dei guai senza risolvere il problema.
L'infernale dispositivo "SecureBoot" si trova dentro UEFI, è tutt'altro che impossibile da trovare;
tutte le schede madri moderne danno la possibilità di disabilitarlo;
le schede madri di fabbricazione precedente all'uscita di Windows 8 probabilmente non hanno tale possibilità semplicemente perché NON incorporano il SecureBoot;
alcune schede di grossi OEM non includono questa possibilità, tuttavia l'impossibilità di installare Linux dovrebbe riguardare solo distribuzioni non aggiornate. Con un po' di pazienza (e possibilmente preparando in anticipo il partizionamento) e, al limite, googlando un po', il problema dell'installazione si risolve di sicuro.

Con la versione Ubuntu 14.04 mi risulta che NON sia necessario disabilitare SecureBoot (almena in linea generale), ma bisogna fare attenzione alla modalità in cui è stato installato Windows.
Qui è spiegato tutto il processo nei dettagli: http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/UEFI
a quello che dice la guida precedente aggiungo che è meglio disabilitare da Windows 8.x tutto ciè che riguarda
Fast/quick boot, hybrid boot, spegnimeto ibrido (hybrid shutdown) ed anche l'ibernazione;
inoltre disabilitare anche in UEFI eventuali opzioni di fast/quick boot.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Confermo ciò che dice Bat e cioè che ho disabilitato fast boot e ibernazione in windows 8.1 e poi fast boot nel Uefi, dopo di che ho installato maualmente ubuntu scaricato dal sito italiano e poi ho installato il kit-plus fai da te del prof. Cantaro. Qualche problema l'ho avuto col kernel della versione 14.04.1 tipo schermo nero, bluetooth non funzionante e schede Sd non rilevate. Per una serie di problemi ho reinstallato di nuovo ubuntu (sempre scaricato dal sito italiano) con la versione 14.04.2 dove c'è un nuovo kernel e tutto sembra essere stato risolto. Ho un notebook con windows 8.1 preistallato.
Asus X200MA, Intel Celeron 1,6GHz x 2 64-bit, grafica Intel Bay Trail, ram 2 Gb
Win 8.1 preinstallato, Ubuntu 14.04 plus remix
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Grazie frankzp
 At " L'ignoranza e la presunzione viaggiano sempre nello stesso scompartimento. La saggezza e l'umiltà anche. Ma su un altro treno"
Humby Delgado
Cita messaggio
Grazie da:
#9
prego, dovere.
Asus X200MA, Intel Celeron 1,6GHz x 2 64-bit, grafica Intel Bay Trail, ram 2 Gb
Win 8.1 preinstallato, Ubuntu 14.04 plus remix
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)