Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Imparando PClinuxOS
#1
Grazie all’ aiuto di alcuni utenti, ringrazio in particolare maniera dxgiusti e D-BARTO capaci e gentilissimi, sono finalmente riuscito ad avere in dualboot W e PClinusOS in italiano. Essendo un neofita di Linux e sperando di non disturbare chi ne sa più di me e magari sorride per le mie forse banali domande, ovviamente ho bisogno di ulteriore aiuto. Ho cercato con google una guida ma in italiano non ho trovato nulla e quindi mi rivolgo a voi visto che lo scopo di questo forum è quello di aiutare ad imparare.
Ho cancellato per installare in italiano i gump e vorrei sapere se devo rimetterli. Immagino che per poter avere un navigatore in italiano lo devo scaricare da internet . Come faccio a disinstallare quello in inglese. Sono abituato con Opera. Esiste una versione per Linux che vorrei installare prima di disinstallare mozilla firefox in inglese ( per non correre il rischio di non potermi connettere )
Office è rimasto in inglese; come faccio per trasformarlo in italiano?
Che altre cose potrebbero essermi utili e come faccio a cercare ed installare i programmi che potrebbero servirmi ( es: uno per criptare le pswd o per montare le immagini .ISO )
Esiste un programma per mantenere pulito il S.O. ? Se si dove lo posso trovare ?
Su Linux è necessario deframmentare il disco come su W saltuariamente?
Ho notato che dipendendo dal S.O. che uso cambia la ora del p.c. Che devo fare?
Grazie anticipatamente per chi sarà così gentile ed amabile per aiutarmi.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao son sempre io
per iniziare ti ho scritto tutto di la. #18        Per gimp firefox libreoffice

In synaptic trovi opera
Se in cerca digiti opera vedrai che c è.


Allegati Anteprime
   
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....

PCLinuxOS Mate - Manjaro Mate/Xfce - Uplos32 Mate/Trinity - Kali Linux Mate64
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#3
Bene Opera l' ho già scaricato e firefox è già in Italiano !!!! Grazie di nuovo a D-Barto Smile
Non ho capito bene però come fare per office ? In più ho ventilato altre domande. Chi mi può aiutare ? Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#4
per libreoffice se è installato ma dovrebbe esserlo
apri il terminale

e dai
Codice:
su
invio

e poi

Codice:
lomanager

e dovrebbe partire tutto.
Per le altre cose ora leggo bene cosa hai scritto poi attendiamo anche altri che magari ne sanno più di noi
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....

PCLinuxOS Mate - Manjaro Mate/Xfce - Uplos32 Mate/Trinity - Kali Linux Mate64
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#5
(18-02-2018,18:22 )Sebastian Ha scritto: Su Linux è necessario deframmentare il disco come su W saltuariamente?
non è necessario né su Windows né su Linux
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#6
(18-02-2018,19:06 )BAT Ha scritto:
(18-02-2018,18:22 )Sebastian Ha scritto: Su Linux è necessario deframmentare il disco come su W saltuariamente?
non è necessario né su Windows né su Linux

Grazie non lo sapevo. Non capisco allora perché esista la apposita funzione se non serve a nulla. Non metto certo in dubbio ciò che dici e per questo ti faccio la domanda ? Grazie per rispondermi. Cordialità
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Linux ha sempre incorporato la deframmentazione automatica del file system;
Windows l'ha introdotta (timidamente) nel 2006 con Windows Vista, più decisamente con Windows 7 (viene fatta periodicamente dall'utilità di pianificazione) e affinata nelle successive versioni. L'utente ha comunque facoltà di farla manualmente se vuole.

Sulle unità SSD invece la deframmentazione deve essere disabilitata, e a questo provvede direttamente il sistema operativo in fase di installazione (a partire da Windows 7); invece su Linux, eccetto le ultimissime versioni, la deframmentazione sugli SSD deve essere disabilitata manualmente (cerca su google come fare se hai SSD).
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)