Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Indirizzi IP e dual boot: varie domande
#1
Buonasera a tutti,

Un computer in dual boot, ad esempio W7 e Windows 8, ha due indirizzi Ip differenti o è lo stesso per tutti e due i sistemi operativi? Oppure c'è solo alcuni dati in comune ?

Se invece avvio live una distro da usb e vedo le informazioni di connessione mi dà le stesse del sistema operativo installato o sono differenti?

Stessa domanda se invece la distro è installata su Virtualbox, ha un indirizzo IP differente dal sistema operativo host (cioè  differente dal sistema installato su hard disk)?
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#2
L'indirizzo IP è asssegnato dal fornitore della connessione ad Internet ed è indipendente dal sistema operativo;
l'IP normalmente cambia solo se cade la connessione oppure se spegni e riaccendi il modem/router, salvo che per le connessioni dove il fornitore ti assegna un IP statico (non succede quasi mai, forse solo Fastweb lo fa su alcuni contratti)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Esattamente Tongue, aggiungo che ci sarebbe da fare la distinzione tra IP interno ed esterno.
L'IP esterno è quello che dal router "dialoga" con internet. Come ha chiarito BAT dipende dal provider e comunque, nel 99% dei casi, si tratta di IP dinamico, vale a dire che cambia ogni volta che viene riavviato il router o quando lo decide il provider stesso.

L'IP interno è quello che dal router "dialoga" con i dispositivi interni (PC, SMART TV, PALMARI, SMARTPHONE, ecc) anche questo è dinamico, quindi ogni volta che il dispositivo si riconnette alla rete "interna" ottiene dal router un nuovo IP e solitamente appartiene alla rete 192.168.1.0 o alla rete 192.168.0.0. Ma, in questo caso, possiamo anche renderlo statico operando sulle impostazioni di rete dei nostri dispositivi ed assegnandone uno. Ogni qual volta il dispositivo si ricollegherà si presenterà con il suo IP. Ovviamente, se lo impostiamo solo su un dispositivo, rischiamo che quando si connette trovi quell'IP già assegnato e quindi si ritrovi con la connessione rifiutata. Possiamo ovviare in due modi, o assegniamo un IP alto, cioè l'ultimo numero superiore a 100 e inferiore a 254, e quindi abbassiamo il rischio di conflitto. Oppure assegniamo un IP statico ad ogni dispositivo che si connette più di frequente e quindi risolviamo il problema.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: