Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
L'esercito utilizzerà Libre Office
#1
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...ibreOffice

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#2
(19-09-2015,10:47 )esabatad Ha scritto: http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...8#pid53918

un certo "eco":

"Cerca con Google in tutto il Majorana Siti e Forum"  Cool


Cita messaggio
Grazie da:
#3
Il contenuto del primo link è sparito e il secondo non si riferisce all'esercito. Non capisco.

Se l'esercito usa ancora windows vuol dire che le nostre forze armate sono poco più d'una barzelletta.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(19-09-2015,12:34 )berto Ha scritto: Il contenuto del primo link è sparito e il secondo non si riferisce all'esercito. Non capisco.

non è sparito credo che contenga un refuso* ovvero :

http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...8#pid53918

topic aperto in altra sezione


Cita messaggio
Grazie da:
#5
Troppo semplicistico pensare che le forze armate, di qualsiasi stato, facciano uso dei mezzi e sistemi informatici come una qualsiasi azienda . Per l'italia molte delle nostre tecnologie sono di competenza NATO.
http://punto-informatico.it/2064208/PI/I...liane.aspx
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#6
Comunque l'intervista al Comandante è di una chiarezza disarmante:
dal punto di vista dell'utlilizzatore, si inserisce nome utente e password, poi si usano gli applicativi che servono.
Esattamente come dovrebbe fare tutta la pubblica amministrazione.

A parte la questione economica, io ho visto cose diverse:
un cambio di sistema operativo/applicativi non è osteggiato solo da chi mandeggi "la grana" ma dagli stessi impiegati che dovrebbero usare dei software diversi da quelli attualmente usati: pigrizia mentale, troppo faticoso evidentemente scrivere con Writer, ci vuole per forza Word.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
d'altra parte Microsoft abitua gli studenti ad usare i suoi prodotti https://products.office.com/it-it/studen...-education
chiaramente questi saranno in futuro recalcitranti ad usarne di diversi e di qualità inferiore (bisogna dire la verità sia pur dolorosa)
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Sacrosante verità.
A quella di BAT, vorrei però aggiungere alle ultime motivazioni menzionate, con malizia e cattiveria: l'uso strettamente personale che ne fanno per scambiarsi documenti e molto altro, magari proprio quelli scolastici dei figli creati con MSOffice.
A quella di Patel, fin quando si concede (ergo permette) alle scuole di spendere, quei pochi soldi disponibili, per acquistare le ultime versioni o novità di programmi commerciali questo sistema non si scardinerà mai. E si che hanno una infinità di possibilità di utilizzare quei fondi per cose più utili e necessarie, anche in campo didattico.
Ma come sempre, considerati gli interessi in gioco, sono parole al vento.
E come diceva il grande Totò: e io pago!
Cita messaggio
Grazie da:
#9
occorre mettere in conto anche gli insegnati, quanti sono inclini al cambiamento ? nelle scuole dove si insegna a programmare quanti sono disposti a abbandonare il VBA ?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)