Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
LUbuntu 14.04 Documenti, Immagini, Scaricati, Sfondi desktop Scomparsi
#1
Ciao a tutti,
Ieri mi é capitata una cosa strana, stavo provando un programma eseguibile da terminale, quando all'improvviso: schermo nero, nessuna reazione alle combinazioni di tasti per sboccare, unica soluzione riavvio forzato: pressione per 5 secondi sul pulsante accensione.
Il sistema si riavvia normalmente ma mi accorgo che lo sfondo del desktop è cambiato, é ritornato quello di default. Controllo i programmi, ci sono tutti. Apro la Home, sembra tutto a posto, invece no! Tutti i file presenti nelle cartelle Documenti, Immagini, Video, Scaricati non ci sono più. Domanda: C'è la possibilità di ritrovarli in qualche parte ? Come ha fatto a resettarsi alle condizioni iniziali ma mantenendo i programmi installati e cancellando solo il contenuto di queste cartelle ? Chi mi illumina?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
E che programma era? Uno script di autodistruzione? Scappo

Sicuro che i programmi siano rimasti installati? O ci sono solo le icone nei menù?
Per il reset alle impostazioni iniziali, potrebbe essere che ha cancellato alcune cartelle nascoste della tua home, in particolare la cartella .config o la cartella lxde... (e spero che non abbia cancellato altro...) Undecided

Ma veramente, che programma stavi usando quando ha bloccato tutto?
Hai un backup recente della tua home che comprenda anche le cartelle nascoste, da qualche parte?
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#3
non è che sei entrato come root......
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ho realizzato una rete protetta che collega 10 computer (laptop e desktop) con accesso ad internet su 3 piani di un'edificio. Ho utilizzato una rete Wireless per il piano superiore, Diretta cablata per il piano terra (le postazioni sono molto vicine al router ed al mixer di rete), e tramite Hot Spot al piano inferiore. Inutile dire che non era possibile altra configurazione tipo Power Line, dato che i piani hanno contatori elettrici diversi. Poichè i computer contengono tra l'altro dati sensibili ho voluto testare la sicurezza della rete da attacchi esterni di improvvisati hacker o da cercatori di reti internet a sbafo. Stavo utilizzando una suite di programmi linux basati su aircrack-ng per vedere se le chiavi impostate erano solide. I programmi si eseguono da terminale e non hanno una interfaccia grafica. Quindi, trovate le reti ho iniziato l'attacco con algoritmi molto potenti chiamati in gergo Brute Force. All'improvviso schermo nero ed al riavvio successivo c'era tutto tranne il contenuto delle cartelle della home. Ho controllato tramite Ubuntu Tweak se i file di aircrack-ng sono persenti ed il risultato e che sono presenti ed addirittura li ha inseriti nelle lista di programmi da eliminare. Ma non c'è traccia del contenuto delle cartelle Home.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(02-02-2015,17:36 )dxgiusti Ha scritto: non è che sei entrato come root......

Se fossi entrato con i privilegi di root, dovrei aver creato un profilo di root, o sbaglio. Quindi all'avvio o con il menù cambia utente, dovrei avere altri profili. Ho provato le varie opzioni utente, anche inserendo un profilo root e la password, l'unica che avrei potuto inserire, ma mi restituisce errore non esiste il profilo.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)