Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linux Mint 17.2 Plus Rremix e Remastersys
#1
Buongiorno e auguri a tutti quanti voi,
a causa della mia imperizia semitotale sono riuscito a fare un danno che spero si possa risolvere:dopo parecchi mesi di utilizzo della versione in oggetto,e nonostante l'uso frequente di Ubuntu Tweak,per ovviare al frequente rallentamento e/o impallamento del sistema sono ricorso a Remastersys. Non ho però usato la funzione "Restore",ma credevo di risolvere più semplicemente con il comando "Repair System",dal momento la il salvataggio più recente risale già ai primi di ottobre..
Alla fine del procedimento però Linux Mint mi parte solo in modalità avanzata di ripristino,e si è aggiunta un'installazione diversa su un'altra partizione sulla quale ho installato Ubuntu 14.04 Piange ...Secondo voi c'è modo di ripulire il tutto e tornare allo stato precedente? Mi arrendo
In alternativa vedrò di salvare la cartella Home e reinstallare da capo Mint 17.2...ma se qualcuno sa come aiutarmi gliene sarei grato... Idea sbagliata
Grazie comunque e ancora tanti auguri a tutti.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
(24-12-2016,15:42 )factor56 Ha scritto: Buongiorno e auguri a tutti quanti voi,
a causa della mia imperizia semitotale sono riuscito a fare un danno che spero si possa risolvere:dopo parecchi mesi di utilizzo della versione in oggetto,e nonostante l'uso frequente di Ubuntu Tweak,per ovviare al frequente rallentamento e/o impallamento del sistema sono ricorso a Remastersys. Non ho però usato la funzione "Restore",ma credevo di risolvere più semplicemente con il comando "Repair System",dal momento la il salvataggio più recente risale già ai primi di ottobre..
Alla fine del procedimento però Linux Mint mi parte solo in modalità avanzata di ripristino,e si è aggiunta un'installazione diversa su un'altra partizione sulla quale ho installato Ubuntu 14.04 Piange  ...Secondo voi c'è modo di ripulire il tutto e tornare allo stato precedente? Mi arrendo
In alternativa vedrò di salvare la cartella Home e reinstallare da capo Mint 17.2...ma se qualcuno sa come aiutarmi gliene sarei grato... Idea sbagliata
Grazie comunque e ancora tanti auguri a tutti.

...in pratica all'avvio mi compare questo.... Confused
   
Cita messaggio
Grazie da:
#3
...credo di essermi spiegato male...sul mio PC  32bit sono installati nell'ordine:
1) Windows 7
2) Linux Mint 17.2 P.R.
3) Ubuntu 14.04.

Mint 17.2 cominciava ad essere stancuccio dopo varie modifiche (installazioni,disinsatallazioni,etc..),e poichè tramite Systemback avevo creato alcuni punti di ripristino, ho provato ad utilizzare la funzione "System Repair"...ma ora il risultato è questo:
   

...e ovviamente Mint 17 non parte più se non in modalità diciamo "provvisoria"...

Sapreste pf suggerirmi un rimedio, o secondo voi devo reinstallare?
Grazie!!! At
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Sembra che ci sia un disco il cui identificativo UUID non viene riconosciuto all'avvio. Quando arrivi a quel punto prova a dare help e vediamo se ti dice qual'è il disco che ti da problemi.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie!
Appena rientro provo e ti dico.
Saluti.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)