Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linux Mint 17 Mate italiano Plus remix 3D
#1
Buonasera ho installato da live di linux mint 17.

E ho fatto un danno con Systemback.

La mia vecchia configurazione era: linux mint 16 con le seguenti partizioni:

Partizione primaria di boot con filesystem EXT4 montata su "/" che ho riformattato rimontato di nuovo in "/"
Partione estesa composta da 3 partizioni logiche:
- una con filesystem EXT4 montata su /home che rimontato di nuovo in /home senza spuntare l'opzione di formattazione
- una con filesystem NTFS montata su /common che ho completamente ignorato secondo consiglio datomi nel vecchio forum.
- una di swap.

Systemback mi ha cancellato tutti i miei file presenti nella vecchia "/home" !!

Con gparted vedo che mi riconosce la partizione /home non completamente vuota, ma occupata da circa 8G che dovrebbero essere i miei dati cancellati dall'installazione fatta da Systemback.

Domanda come faccio a recuperarli?

Ho provato con extundelete ma senza nessun risultato in questo momento sto provando con scalpel.

Qualcuno mi può aiutare?

Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Prova ad entarre in live (sempre con mint) e vedi di recuperare ogni cosa:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...Itemid=191

leggi la prte relativa (in fondo) a:

Recuperare i file personali
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Se /home non è stata formattata , i tuoi dati sono tutti li con la precedente configurazione utente , verifica e vedrai che in /home troverai senz' altro 2 cartele una con il vecchio utente , inutillizzata e quella generata dalla nuova installazione.
Errore in cui so incappato proprio stasera pure io installando mageia 5 beta al posto debian senza marcare per formattazione anche la partizione utente.
Nel mio caso fortunatamente senza problemi dati o configurazioni da mantenere risolto velocemente eliminando la cartella /franco totalmente inutile.
I tuoi dati dovrebbero essere sia visibili che recuperabili totalmente , da terminale con privilegi sudo , o come suggerito da Antonio da live mode con qualunque distro su cdrom o pendriver.
La causa di questo comportamento è da ricercare in un sicuro errore di ridefinizione utente reinstallando il SO , se non assegni lo stesso identico nome, password e user id precedenti , per il processo installazione il vecchio user ed il nuovo sono due diversi utenti , quindi assegna al nuovo utente una nuova e diversa cartella utente , /home è di fatto condivsibile fra più utenti..
Sulla mia mageia 5 difatti l' username /franco apparteneva all' utente debian sovrascritta , mentre per mageia l' user è francofait , eliminato /franco brutalmente senza tanti complimenti tanto non serviva più a nulla risolto il problema
Cita messaggio
Grazie da:
#4
@Antonio guida seguita ma se esploro il disco in questione non vedo i vecchi file che erano sulla 16 ma solo il nuovo user bello vuoto
@francofait la user di linux mint 16 e la relativa password non sono cambiate quando ho installato linux mont 17.
Ma questo Systemback funziona correttamente?
lo mi trovavo bene con il vecchio sistema di installazione.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Systemback nella sua attuale versione stabile funziona perfettamente. Va configurato con attenzione , ma non si può certo dire che il processo installazione da systemback sia più complicato , anzi è quanto di più semplice.
Nella definizione delle partizioni di destinazione , per defaults è impostata attiva la formattazione , se non gli togli la spunta , fuori dubbio che te la spiana e documenti addio .
RemasterSys è da considerarsi di fatto morto totalmente , a monte degli ultimi aggiornamenti anche sulle versioni 32 bit 14.04 . e derivate.
Inoltre che sia con Remaster o Systemback , /home è conservabile solo se definita come partizione a se stante , se è solo semplice subdirectory della radice '/' di sistema , formattando la partizione di sistema chiaramente spazzi via tutto . Non esiste gestore delle partizioni che possa gestire semplici cartelle directory e subdirectory
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Nel mio caso la partizione del disco è montata come /home e ho mantenuto stesso user e password nel passaggio da mint 16 a mint 17 e ovviamente non ho formattato la partizione. Nonostante ciò non trovo i miei vecchi dati presenti nella home di mint 16. Detto questo con gparted vedo che lo spazio occupato è circa 8giga (deduco che sia lo spazio occupato dai i vecchi dati) ma non riesco in alcun modo a recuperarli.

Qualche altro suggerimento per recuperarli?

PS:Una cosa che non ho specificato è che ho installo la versione a 64 bit.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Hai provato a vedere se da live si vede come disco?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Certo che ho provato e si vede come disco.
Solo che la user che ho creato mantenendo inalterato il vecchio nome mi fa vedere tutte le cartelle vuote Documenti Scrivania Scaricati etc .....
Sembra proprio che la nuova user abbia cancellato la vecchia anche se si chiama allo stesso modo.
Torno a ripetere nelle vecchie live di Ubuntu e mint che ho installato quando dicevo di non formattare la partizione di home e creavo la nuova user identica alla vecchia ritrovato tutti i miei dati inalterati.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)