Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linux su pc senza s.o.
#1
Buongiorno a tutt*, mi sono un po' stufato di trovare sempre più difficile l'installazione di sistemi operativi "alternativi" al monopolio windows; ho ancora vecchi pc con xp e con quelli mi ero sempre trovato bene, mai avuto problemi ad utilizzare dual-boot con linux, nè a far partire distro in prova. Adesso sento e leggo che con windows 10 e l'arrivo del firmware uefi le cose sono diventate più problematiche; vorrei comprare un pc (notebook) nuovo, ma più che w10 non ci trovo. La mia domanda principale è questa: se acquisto un notebook freedos, trovo lo stesso difficoltà ad installare linux? Mi risulta che alcuni siano comunque solo compatibili con w10, a che mi serve allora un pc "libero"? Esistono marche e modelli più adatti a quello che voglio farci?
Si può fare lo stesso discorso con un convertibile, cioè installarci anche o solo linux?
L'apparecchio mi servirebbe per navigare, scrivere e per lavori di grafica/illustrazione 2D, principalmente.
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
I notebook con freedos di solito non creano problemi quando installi linux. Online si trovano anche notebook con linux preinstallato...
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da: dadix61
#3
è vero. molte cose sono cambiate con i nuovi hardware ma non diamo la colpa a windows, lui si è adattato. dovremmo anche noi cercare di adattarci.
Cita messaggio
Grazie da: dadix61
#4
Guarda sulla firma, ci sono rimandi per facilitare la scelta dell'hardware.
In generale evitare macchine di fascia bassa con eMMC e/o processori AMD E et similia, schede video AMD Radeon che nelle nuove release non ne sono supportate molte, farsi dire ID hardware di Wi-Fi, Bluetooth e cercare se sono supportati etc.
Cita messaggio
Grazie da: dadix61
#5
Ciao
E' da valutare anche quale distribuzione vuoi installare perchè alcune sono meno problematiche di altre, nel riconoscimento dell'hardware.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da: dadix61
#6
Grazie mille per le risposte, sintetiche ma con dettagli importanti. Quali sono secondo voi le distro che danno meno problemi di riconoscimento hardware (se la domanda è più adatta ad un'altra sezione la riposto di là), il più possibile semplici - non ho mai approfondito linux e ho sempre usato, sui vecchi pc, distro quali knoppix, ubuntu, slax, e le piccoline tipo puppy, damn small linux e simili, in genere versione live).
Grazie ancora
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Io ho molto apprezzato la semplicità di installazione di Mageia, ma in generale ti consiglierei di orientarti sulla famiglia *Ubuntu o su Mint.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(28-11-2016,12:13 )dxgiusti Ha scritto: è vero. molte cose sono cambiate con i nuovi hardware ma non diamo la colpa a windows, lui si è adattato. dovremmo anche noi cercare di adattarci.

E chi è che dovremmo ringraziare per essersi visti imporre l'uefi?
A chi fa comodo impedire l'accesso a 'altri sistemi operativi'?
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png]

. . . . . Posto il posto, posto : . . . Libera Informatica in Libero Stato !!!
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Qui ti chiarisce in proposito
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#10
Potevi trovare qualcosa di meno sponsorizzato MS (o forse non esiste?)

Comunque niente che non si sapesse già; i tanti vantaggi rispetto a MBR sono (di fatto):
- il boot di un disco > di 2 Tera (infatti la maggioranza dei pc in vendita ha almeno 2 Tb di disco)
- la possibilità di avere più di 4 partizioni primarie (e infatti windows è l'unico a avere bisogno di una primaria e ama essere presente in più di 4 versioni sullo stesso pc).

Quindi a chi giova?
C'hanno pensato 15 anni per arrivare a usarlo quando linux era diventato tanto più agevole di prima per gli utenti Win ... ma guarda un po' che coincidenza.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png]

. . . . . Posto il posto, posto : . . . Libera Informatica in Libero Stato !!!
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)