Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Longevità delle distro
#1
Ciao a tutti e buon sabato. La mia domanda è per pura e semplice curiosità. Quanta longevità può avere una distro di Linux? Ovvero, chi possiede per esempio (drastico!) ancora la versione di Ubuntu 8/9/10 usufruisce comunque di tutti gli aggiornamenti dei nuovi programmi oppure ce un limite come accade per solito con windows? Nuovo OS, nuovo hardware e nuovi programmi aggiornati per tale OS?

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#2
no. terminato il supporto come è rimane.
per essere sempre aggiornati alla ultima versione disponibile, esistono le rolling, le distribuzioni che si aggiornano in continuazione loro ed i programmi in esse contenuti ( logicamente nella disponibilità dei manutentori. un esempio pratico io uso pclos, giorni fa un utilizzatore chiese un aggiornamento ad un programma nella nuova versione, la risposta fu secca, troppe librerie vengono coinvolte e perde di stabilità. si mantiene la vecchia versione.... )
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Esauriente come sempre dxgiusti, grazie infiniteSmile Quindi io posso tenere tranquillamente la 14.04.03 su questo notebook che mi funziona benissimo ancora diciamo fino a quando avra supporto e man mano che escono le nuove versioni è possibile testarle senza compromettere la versione stabile.

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#4
Dovrebbe essere supportata fino a maggio/giugno 2019
Qui se vuoi c' è una "road map" del supporto di ubuntu.
https://wiki.ubuntu.com/LTS
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie eu66Smile

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#6
io ho installato virtualbox e con lui provo in virtuale le varie distribuzioni che mi interessano. attualmente sono queste:

   

cosi non stresso troppo il mio sistema.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Virtual box sarebbe un applicazione che gestisce sistemi operativi diversi senza disconnettersi?

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#8
VB è un programma che ti permette di installare in virtuale vari sistemi operativi. richiede spazio ( quello che viene impiegato per ogni sistema e ram ) il sistema virtuale funziona con il sistema ospitante in funzione.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
esistono progetti che tengono minimamente aggiornate alcune vecchie versioni particolarmente famose, come la 10.04, ultima versione con gnome 2, ad esempio. Comunque, se vuoi il mio parere, il problema di Ubuntu non è certo nel supporto, che dura 5 anni per le LTS ed è lunghissimo, con due LTS copri la vita utile di un qualsiasi pc portatile (ad esagerare...). Attento a non confonderti: il supporto dura tot tempo, ma la filosofia di Ubntu in questo è simile a Debian, come viene rilasciata essa rimane. Il software non si aggiorna, se non per bugfix o motivi di sicurezza. Il kernel x.y.z rimane x.y.z, non ci sarà mai un update vero e proprio. solo particolari software vengono aggiornati (i driver talvolta, i browser sempre), a meno che tu non utilizzi PPA di terze parti (a tuo rischio e pericolo).

Se vuoi una distro che si aggiorni automaticamente, cerchi una rolling. Se vuoi una distro che si aggiorni automaticamente non appena una nuova versione di un certo software è ritenuta pronta, allora cerchi una rolling "bleeding edge". L'esempio più famoso è Arch. Una buona rolling non bleeding edge è Debian testing, oppure PCLinuxOS
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Grazie Matteo_b, sei stato molto utile. Con la 14.04 mi trovo benissimo, il reparto software è al completo, Live creata e tutto funziona. Mi piace aggiornarmi con le nuove versioni, per provarle, pero tengo sempre questa di riserva. Per quanto mi riguarda, con Ubuntu riesco a fare qualsiasi cosa mi venga in mente, parlo da comune utente che ama la grafica, video e musica per creare, non a livello professionale, semplicemente per divertirmi. Grazie a tutti quanti per l'aiutoSmile

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)