Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MICROSOFT ed i suoi aggiornamenti.
#1
Premetto che d' informatica non me ne intendo però ho 54 anni e non sono un bambino.

Non capisco perché se, a detta di molti su questo forum, W10 abbia problemi e debba essere continuamente aggiornato con pesanti file... MS insista così tanto a proporlo in tutte le salse? Questa mattina dopo aver visto nuovamente il codice kb 3035583 sono rimasto allibito.

Non sarà forse che è già un SO di ultima generazione ( e per connessioni veloci ) e che funziona abbastanza bene?

Onestamente non vedo il motivo per tanta insistenza.

Approfitto per fare i miei migliori auguri a tutti gli utenti per le prossime festività.

Un saluto
S.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Perchè saremo talmente stufi di vederceli riproposti che accetteremo passivamente la cosa.
Questa è la politica del ( ti ropo talmente le scatole che per disperazione accetterai)

le soluzioni sono due no tre.

1) accetti e corri i tuoi rischi(privacy)
2)cambi sistema operativo( e non e detto che sia linux)
3)butti il computer nel fosso ( questa è drastica ma avrai molto più tempo per............)
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(18-12-2015,15:30 )D-BARTO Ha scritto: Perchè saremo talmente stufi di vederceli riproposti che accetteremo passivamente la cosa.
Questa è la politica del ( ti ropo talmente le scatole che per disperazione accetterai)

le soluzioni sono due no tre.

1) accetti e corri i tuoi rischi(privacy)
2)cambi sistema operativo( e non e detto che sia linux)
3)butti il computer nel fosso ( questa è drastica ma avrai molto più tempo per............)

Scusa ma che senso ha per una azienda multinazionale proporre insistentemente ai propri clienti una cosa che non funziona o funziona male?
Non credo che si " sputtanino " a costo 0.... !!!!

Da quanto leggo sul forum non sono solo problemi di privacy ma proprio di mal funzionamento. L' amico Franco Fait sostiene che sia un pessimo SO pieno di " buchi " ( e sicuramente di informatica ne capisce ) ...ed altri utenti hanno scritto di mal funzionamento.

Il dubbio mi resta!

Saluti
S.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Mi risulta che la versione "enterprise" di win7-8 sia esente dall'insistenza degli aggiornamenti.

Comunque è la solita politica di sempre, aggravata. Ti danno un semilavorato e finiscono usandoti, come minimo, da betatester. L'aggravante questa volta è l'inesistenza del rispetto della privacy e in disprezzo più assoluto di coloro che vorrebbero sapere cosa installano. La tendenza è verso un "servizio" con pagamento annuale.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Si tratta di una pratica commerciale seguita anche nel passato.
Anche malfuzionante ma purché sia presente sulla maggior parte dei computer, per impedire alla concorrenza di acquisire maggiori quote di mercato.
Le conseguenze in termini monetari è ovvia.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(18-12-2015,16:29 )supertuxkart Ha scritto: Si tratta di una pratica commerciale seguita anche nel passato.
Anche malfuzionante ma purché sia presente sulla maggior parte dei computer, per impedire alla concorrenza di acquisire maggiori quote di mercato.
Le conseguenze in termini monetari è ovvia.

Credo che, a mio modo di vedere, sia esattamente il contrario! Se ho una cosa che non funziona o funziona male....LA CAMBIO !!!!
Io, ad esempio, ho provato W10 su V.B. e non lo ho installato solo per via degli enormi aggiornamenti ( enormi per la mia connessione ).

Per il momento non fa per me e mi tengo W7 che funziona egregiamente.
Se però avessi installato W10 e funzionasse balbuzzendo non ci avrei pensato un attimo a tornare sui miei passi.
Saluti
S.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(18-12-2015,16:28 )berto Ha scritto: La tendenza è verso un "servizio" con pagamento annuale.

Link pls ! Comunque è anche la politica dei maggiori antivirus e non ci vedo nulla di strano.

Grazie
S.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(18-12-2015,16:43 )Seba Ha scritto: Io, ad esempio, ho provato W10 su V.B. e non lo ho installato solo per via degli enormi aggiornamenti ( enormi per la mia connessione ).

Ciao Seba, quegli aggiornamenti non sono enormi solo per te, ma anche per tutte quelle persone che hanno una connessione a consumo e che magari utilizzano una internet key per navigare, avendo a disposizione 2, 5, o 10Gb al mese.

Comunque io voto per la reinstallazione di XP e il boicottaggio degli altri OS.
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Qui si tratta di un contesto che vale mld di $ in termini di fette di mercato mondiale.
Non necessariamente il prodotto migliore trova lo spazio che si merita, ci sono molti distinguo in gioco.
Windows è stato il primo a portare un S.O. in veste grafica che abbia avuto una buona diffusione al primo ( secondo ) apparire.
Questo però era dovuto a fattori contingenti, in primis ad aver avuto una buona idea, ma che non avevano molto a vedere con le qualità intrinseche del S.O., allora estremamente instabile e pieno di bugs. Chi ne ha seguito l'intera evoluzione lo può dire.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(18-12-2015,16:46 )Seba Ha scritto:
(18-12-2015,16:28 )berto Ha scritto: La tendenza è verso un "servizio" con pagamento annuale.

Link pls ! Comunque è anche la politica dei maggiori antivirus e non ci vedo nulla di strano.

Grazie
S.
Il link ancora non esiste, ma credo che berto si riferisca a un sistema come Microsoft Office online.
Cita messaggio
Grazie da: Seba


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)