Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Manjaro plasma 5.14.15
#1
Una mini recensione su Manjaro plasma 5.14.15, Kernel 4.20.7.

L'installazione e' filata liscia, la finestra di installazione e' uguale ad ubuntu, mint ecc,  semplice ed intuitiva. Non scarica aggiornamenti durante l'installazione  e al primo avvio informa che il sistema va aggiornato con circa 350 paccchetti. Leggera, carica in ram solo 450 Mb, e veloce; se si installa SeaMonkey come browser si naviga bene senza rallentamenti. Provenendo da derivate Ubuntu mi sono  trovato subito bene, tutto e' semplice ed intuitivo. Octopi e' il gestore software e aggiornamenti, e' sufficiente cliccare sulla rotella per sincronizzare il database ed avere a disposizione gli eventuali aggiornamenti. Per installare si procede come con synaptic spuntando i pacchetti che interessano. Volendo si puo installare Discover che corrisponde al software center. L'applicazione impostazioni di sistema e' piu' completa rispetto alle derivate ubuntu, permette di rimuovere o aggiungere il kernel, i pacchetti linguistici e ,come configurazione hardware, di selezionare i driver prorietari. Il DE plasma 5 e' integrato bene e funziona tutto.
Per concludere, secondo me, si tratta di una distribuzione ottimale che permette di iniziare a lavorare col pc da subito senza problemi di sorta.
Ho trovato questo video per farsi un'idea: https://www.youtube.com/watch?v=h7bE-g6N_Xg
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ti sei dimenticato di citare che Manjaro, se installato accanto a altre distro, desidera che sia il suo GRUB ad avviare il sistema, pena di qualche scombussolamento, diciamo.
https://www.manjaro-it.org/Forum_Manjaro...topic=64.0
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Piacere,
grazie per la precisazione.
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Per installare dropbox e' necessario abilitare i repository aur. La soluzione piu' semplice consiste nell'istallare il gestore pacchetti pacman da octopi. In alto a dx cliccare su preferenze, aur. Poi aggiornare il database e installare dropbox.
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: