Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
McAfee conviene?
#1
Buonasera, il mio Asus N550 ha preinstallato Windows 8 con la suite McAfee per la protezione del pc. Volevo chiedervi se qualcuno di voi lo usa, perchè il periodo di prova sta per scadere e siccome il pc è ancora in ottimo stato e non proprio di fascia bassa, vorrei tenerlo abbastanza "curato". Secondo voi, innanzitutto, serve un antivirus su Windows 8? Se serve, vale la pena di spendere qualcosa per un antivirus a pagamento? Non utilizzando Windows da qualche anno, con Windows 7 alcuni buoni antivirus a pagamento effettivamente davano dei servizi che i classici gratuiti non fornivano. Nel qual caso... 40€ per il rinnovo annuale convengono?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Provato anche io McAfee preinstallato sugli Acer, ma non mi dava la sensazione di sicurezza che cercavo. Uso da qualche tempo la suite Internet Security di Kaspersky, molto più editabile secondo le proprie esigenze. Mai nessun problema di infezioni.
Ma non sto qui a fare pubblicità, è solo un parere personale.

Certo è che ogni versione di Windows necessita di un'ottimo antivirus. Per il se e quanto spenderci, dipende anche l'utilizzo che fai del tuo pc.


At
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ciao, io lo ho provato sull'acer aspire one di mia mamma, ma lo ho disinstallato preferendo avg
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ha già detto tutto deca1981.
Se non hai problemi particolari basterebbe anche MSSE.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Un tempo usavo AVG free, poi sono passato ad Avira free, che uso tutt'ora. Se non hai particolari esigenze puoi rimanere sui programmi free.
Altrimenti, se dovessi spendere dei soldi, invece mi orienterei sulla suite Kasperski.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Io mi trovo bene con Avast Internet security. E' un po' più caro il primo anno poi per i rinnovi fanno delle offerte oppure installa la versione gratuita dell'antivirus che preferisci e poi vedi se ti fanno delle offerte http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...3#pid46703
Se invece compri subito dallo store ti spennano. E' probabile che anche altre marche di antivirus seguano questa politica commerciale.
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#7
se fate qualche ricerca su google capirete come chiedevo se valesse la pena di comprare proprio mcafee... disinstallarlo è un'operazione assurdamente lunga ed estenuante. a quanto pare questi antivirus preinstallati hanno uno svariato numero di servizi ad avvio automatico difficilmente disabilitabili e ancor più difficilmente disinstallabili. non che il mio pc abbia problemi di risorse a disposizione, ma mi scoccia avere dei rimasugli di software che mi fruga nel pc e occupa ram/cpu per fare non si sa cosa (inutile dire che sento la mancanza di una distro linux in questi casi!).

dunque mi adopererò per una completa disinstallazione. attualmente il firewall di windows è stato dsattivato proprio per lasciare spazione al firewall di mcafee. qualcuno ha qualche buona guida per settarlo al meglio una volta che mi scadrà l'abbonamento? Vorrei anche provare a dare un chance all'antivirus integrato Microsoft (sulla carta, da quel che leggevo poco fa, dovrebbe essere necessario e sufficiente allo scopo).
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Ciao,
la maggior parte delle aziende produttrici di software di sicurezza offre a disposizione anche uno strumento per la disinstallazione completa, sia per evitare noiosi conflitti con altri antivirus, sia per pulire i residui di un'installazione del proprio antivirus non andata a buon fine. Questi agiscono togliendo ogni traccia agendo su tutti i file residui che una normale disinstallazione può tralasciare: residui nei file in ogni parte del sistema, rimozione file temporanei del software, ed eliminazione delle rispettive chiavi nel registro di sistema.

La McAfee ha un suo strumento di rimozione che si chiama MCPR (McAfee Consumer Product Removal), che puoi scaricare da QUESTA pagina, dove ci sono anche le istruzioni per la corretta disinstallazione con lo strumento MCPR.exe

Aggiungo, oltre alle presenti istruzioni, di disconnettersi da internet e disabilitare McAfee prima di eseguire lo strumento, per evitare possibili conflitti di auto-difesa di McAfee.

At
Cita messaggio
Grazie da:
#9
grazie, era proprio quel che cercavo!
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)