Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MicroSD leggibile solo con adattatore SD
#1
Mi si presenta un fatto curioso. ho una microsd a cui riesco ad accedere in lettura/scrittura solo se inserita nella scheda adattatrice SD. Disperato
Con l'adattatore riesco a formattarla,scrivere il SO, leggere il contenuto e/o visualizzare le partizioni, ma se la inserisco nello slot MicroSD non viene letta (ho provato con il cellulare, con 2 lettori di schede e con il lettore del portatile. stesso risultato).
Volevo usarla per il SO del Raspberry pi 2. Qualcuno ne conosce il motivo? i lettori sono ok, ho provato con un'altra microsd e viene letta da tutti. Ovviamente sto pensando di acquistarne un'altra, ma vorrei capire l'arcano. At
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Per il cellulare l'arcano te lo spiego io ,
alcuni cellulari (non so se dipenda dal firmware o hardware) leggono solo fino a una certa dimensione e non vanno oltre , inoltre per avere certezza di compatibilità molti cell leggono solo micro sd formattate con file system in fat 32 , su molti cell che non leggevano la sd ho risolto così,cambiando la partizione da ntfs a fat 32.

Per i lettori invece non so darti spiegazioni , l'unica cosa plausibile che mi viene in mente è o il driver del lettore o proprio l'hardware ad esempio sul mio vecchio pc un 5920 g dell'acer non leggeva nessuna scheda superiore a 8 gb.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
magari non si monta. prova con il programma dischi se la rileva, poi montala da li.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Grazie per le risposte. purtroppo la scheda la utilizzavo prima su un cellulare (nessun problema) ed i lettori lo stesso tipo di scheda la leggono. Anche questa viene rilevata e correttamente montata, ma SOLO se inserita nell'adattatore SD, e neanche tutte le volte. Temo sia proprio difettosa. nell'ultima ora la ho riformattata (in FAT32) almeno 2 volte, ho installato il sO prima usando da terminale dd e poi sia con unetbootin che l'utility per scrivere penne USB. A volte senza adattatore riesco anche a montare le partizioni cosi create, ma non si avvia il SO. Il lettore del Raspberry funziona perche usdando un'altra microsd (stessa immagine scritta) funziona senza problemi.
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
si a questo punto l'ipotesi più plausibile e che la schedina sia partita
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(12-04-2015,14:11 )angelicfury Ha scritto: si a questo punto l'ipotesi più plausibile e che la schedina sia partita

Si, lo penso anch'io. ho già messo in preventivo l'acquisto di una nuova MicroSD di marca diversa. quello che scoccia è che era da 32 GB e non era proprio "regalata"  Angry
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)