Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mint 17 plus remix 32 bit: schermata nera
#1
Ciao a tutti.
Inserito il DVD sembra andare tutto bene, ma dopo il login sembra che il SO si stia caricando, ma dopo qualche secondo appare la schermata nera e niente piu'.
Devo rinunciare?

Macchina con pentium 4
ram 2 giga

Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
immagino sia una versione a 32 bit. quanto dici sembra una problematica relativa alla scheda video oppure al kernel pae. non conosco Mint ma io mi concentrerei su come avviare con nomodeset ( escludendo kms ) e se non riesci  come avviare senza pae.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(26-07-2015,10:20 )flynt Ha scritto: Ciao a tutti.
Inserito il DVD sembra andare tutto bene, ma dopo il login sembra che il SO si stia caricando, ma dopo qualche secondo appare la schermata nera e niente piu'.
Devo rinunciare?

Macchina con pentium 4
ram 2 giga

Grazie.

desktop o notebook?
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#4
La schermata nera di solito sembrerebbe correlata a qualche incompatibilità con la scheda video (che scheda hai?) Undecided

Però... anche far girare bene l'ultima versione di Mint su un processore di circa 10 anni fa la vedo piuttosto difficilotta: non certo impossibile, ma difficile... Undecided
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Io su un notebook toshiba con pentium 4 ci faccio girare manjaro xfce benissimo e pclinuxos mate
Forse mint derivata di ubuntu è un attimino pesante.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#6
In realtà se non chiarisci di quale PIV stai parlando è abbastanza difficile dare un consiglio.
Di PIV esistono varie generazioni con caratteristiche diverse.
Alcune dovrebbero essere in grado di gestire adeguatamente anche distro recenti.

I PIV prime generazioni come il "northwood", messo "nomodeset" come opzione di avvio, funzionano discretamente anche con Mint 17.1 ufficiale.
Le versioni del Majorana che hanno attivato compiz, se la scheda video non è adeguatamente supportata soffrono di forti rallentamenti con questo hardware.

I PIV per desktop, dovrebbero avere tutti il PAE.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ciao.
Per quello che ho rilevato tramite proprietä del sistema di windows:
Processore: intel core 2 2,80Ghz; 1,99 GB di RAM.
La scheda video è quella integrata.

La versione 15 plus remix girava bene, ma a quanto pare non è piu' supportata.
Anche Ubuntu 12.04.1 classic remix 32 bit girava bene.

PS
Effettivamente inserendo il DVD live, dopo il login, appare la schermata nera. Quindi presumo non avrei dovuto installare.
Da cosa dipende?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(26-07-2015,10:20 )flynt Ha scritto: Devo rinunciare?
Si, rinuncia.
Ti verrà solo il nervoso. Prova qualcos'altro di più leggero, anche se forse si tratta più di riconoscimento hardware.

Che scheda video hai?
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Per problemi di riconoscimento, delle schede video e altro, consiglio Mageia, derivata di mandrake-mandriva, e soprattutto knoppix, che non ha mai fallito un colpo.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Sia che si tratti dell'Intel Core 2 duo E5700 o T9600, i processori sono in grado di maneggiare adeguatamente qualsiasi distro recente.

Quello che devi fare è questo :
Se non ti appare la schermata del grub, pigia ESC, spazio, TAB o altri tasti funzione per far apparire il menù.
Quando ti appare il menù del grub, seleziona la prima riga che dovrebbe indicare il "kernel 3.13.0-24" poi pigia "e" o "TAB" a seconda di quello che c'è scritto in basso, per editare l'avvio.
Nel nuovo menù la terza o quarta riga termina con quiet splash ( ma potrebbe terminare con $vt-handoff dato che a quanto pare l'hai installato ) cancella le due scritte e scrivici "nomodeset" senza apici. Poi sempre in basso ci sono le indicazioni per farlo partire ( forse CTRL-X )

Se in questo modo funzionasse, poi ti spiego come rendere permanente la modifica.

Altrimenti da Windows, con un programma a tua scelta, allega le caratteristiche dell'hardware in un file di testo e/o precisa marca e modello. compreso l'eventuale codice alfanumerico del computer che troverai sul retro dello chassis, sia che si tratti di un fisso o di un notebook.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)