Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mint 18 Mate e Cinnamon
#1
E' uscita la nuova release di Mint versione 18 con DE Mate e Cinnamon:
http://blog.linuxmint.com/?p=3052

Leggere con attenzione le note di rilascio, per evitare sorprese.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Qui i dati per Cinnamon: http://blog.linuxmint.com/?p=3051

(graficamente molto belle entrambe...)
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Graficamente Mate e Cinnamon si assomigliano tantissimo, quindi, fra i due, preferisco Mate, perché mi permette di far sembrare nuovi delle macchine quasi da buttare.
Su un portatile ho installato Linux Mint 18 MATE 64 bit, e devo dire che non è malvagio...
Il supporto dura fino al 2021, anno che coinciderà con la fine del ciclo di vita non solo di Linux Mint 18 MATE 64 bit, ma anche del portatile stesso.
Sono rimasto deluso dall'assenza dei codec audio-video da live. Forse perchè ero abituato troppo bene... fatto sta che Linux Mint era una delle poche distro di Linux che, da LIVE, ci facevo quasi tutto quello che ci faccio da installato...
Ora non è più così, ora per provare a fondo Linux Mint, occorre installarla... peccato.
Per fortuna che basta essere connessi ad internet e spuntare un'apposita casella in fase di installazione per installare tutti i codec.
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)