Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Non accetta nome utente e password diversi dalla Live
#1
Salve,finalmente dopo tante difficoltà e all'aiuto di dxgiusti,sono riuscito ad installare il nuovo systemback da script (quello che avevo installato prima mi faceva creare la Live, ma la stessa Live creata non mi faceva completare l'istallazione dandomi l'errore) e a creare la Live.

Però è sorto un problema di altro tipo:ossia, durante l'installazione inserisco un nome utente e password nuovi,diversi dal nome utente e password per la live,e ad installazione completata vedo che il nome utente e password rimangono invariati, cioè restano quelli della Live.
Da che cosa dipende?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ma che titolo ha il tuo post?
"Le avversità spesso ci piegano ma la ns. forza ci risolleva sempre.

Ubuntu 16.04 - PCLinuxOS KDE 64bit - Mint18.03Cinnamon - Debian 9.4 Mate

Cita messaggio
Grazie da:
#3
no, pippermint funziona benissimo. ho proprio adesso installato.
ho creato una immagine di peppermint, l'ho sempre con systembak trasformata in iso, ho installato la iso con nome e pswd diversi. ti assicuro che tutto funziona.
tu hai creato una immagine per installare vero? non è che hai creato una copia......
Cita messaggio
Grazie da:
#4
dxgiusti devi credermi sulla parola, risolta finalmente la grana di systemback (il systemback vecchio mi faceva creare si la live ma non mi completava l'installazione) adesso mi ritrovo con un altro problema, allora,ecco i passaggi che ho fatto:
1) istallato su hard disk peppermint OS 8 da sito ufficiale quindi immesso un nome utente e una password
2) localizzato in italiano ed installato tutti i programmi che mi interessano
3) disinstallato il vecchio systemback non funzionante ed installato quello della tua guida
creata la LIVE,quindi se non erro il nome utente e password per live saranno quelli della'installazione residente su hard disk,giusto?
fino qui tutto ok
4) decido su installare la live creata su un'altro pc,ovviamente inserisco nome utente e password diversi da quelli per live,
ma ad installazione completata e al successivo riavvio il nome utente e password restano invariati ,nonostante abbia immesso diversi.
Una precisazione se puo essere utile:ho creato 2 live con systemback,una includendo files dati utente e l'altra senza inserire nulla.
Questa cosa mi fa uscire pazzo..dove è che sbaglio?
In remastersys la modalità BACKUP era una live personale con tutte le configurazioni utente,mentre la modalità DIST era per distribuirla agli amici. Quali sono le funzioni equivalenti in systemback?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
possibile che nessuno sia in grado di aiutarmi?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Se systemback è configurato correttamente l' username per livemode è quello del systema origine , e viene preimpostato . L' username di destinazione come qualunque live install sei te a deciderlo.
La versione systemback rivista e la sola attualmente perfettamente funzionante sia con le nuove versioni Ubuntu e derivate , che Debian e derivate è tutte nessuna esclusa : (deepin linux incluso se a qualcun' altro può interessare)

http://bit.ly/2DzumkL

Non esiste motivo per cui non debba funzionare in peepermint . E se vuoi che il SO reinstallato da live systemback mantenga integra la configurazione utente origine , la corrispondente funzione nel pannello di systembaxk quando crei l' iso deve essere attiva.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Scusami francofait, con tutto il rispetto, riconosco che siete dei "guru" del mondo Linux, ma io non ho motivo di dire castronerie, se ti dico che il problema è il nome utente di destinazione, vuol dire che è quello.
Sarà che tutte le cose strane di questo mondo succedono a me...non so. Disperato

Allora, riepilogando..all'inizio il mio problema era che dopo aver creato la live con systemback, installando la stessa live creata ,l'installazione non veniva completata comparendomi un messaggio di errore che diceva che l'installazione è andata in crash.

A questo punto mi viene in soccorso dxgiusti, che lo ringrazio..che mi linka una procedura di installazione di una nuova versione modificata di systemback (precisamente la 1.8.402) tramite script.
seguo il suo consiglio,disinstallo il mio systemback, installo il suo e creo nuovamente la live.

Bingoo..L'installazione stavolta viene completata.
Ma riaffiora un nuovo problema relativo al nome utente e password di destinazione,ossia, nonostante si immetta un nome a piacere,poi ad installazione completata e al successivo riavvio restano nome utente e password come in livemode.
Ho regalato alcune copie della live agli amici , i quali mi dicono che il sistema (peppermint) funziona in modo impeccabile,pero questo problema del nome utente di destinazione è molto fastidioso. 

Da neofita mi verrebbe da pensare un probabile conflitto tra systemback e qualche pacchetto, ma sto azzardando solo un'idea.
Adesso proverò ad installare il peppermint ufficiale di partenza,aggiornerò solo i pacchetti presenti senza installare nulla,installerò il systemback che mi hai linkato e proverò a creare una nuova live e ad installarla e vediamo che succede.
Non saprei che altro fare.. Mi arrendo
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Remastersys per ubuntu e derivate in ogni caso ha tuttora un suo clone gia testato da me e utilizzato per la creazione di remix ubuntu-mate .

https://github.com/Distroshare/distrosha...ntu-imager

sul mio blog ## https://faitfranco.wordpress.com/2017/08...tu-imager/
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)