Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Non pagamento della "penale" per passaggio da Telecom-Alice a Wind-Infostrada
#1
Ciao,

Vorrei sapere se in base a quanto pubblicato sul sito di altroconsumo.it ovvero questa news:
http://www.altroconsumo.it/hi-tech/telef...la-tariffa

potrei evitare di pagare la "penale" per la migrazione che ho fatto a Wind-Infostrada il 09/11/2014.

Siccome Telecom ha aumentato le tariffe a partire dal 1 novembre NON dovrei pagare i famosi 35 €uro che invece ancora oggi i clienti devono sborsare per passare da un ISP ad un altro.

Fatta la legge "Bersani" trovato l'inganno! Come al solito siamo il Paese delle Meraviglie.

Leggo infatti quanto segue dal seguente link:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/...to/470869/

"Intanto oggi Altroconsumo ha denunciato al garante delle comunicazioni (Agcom) Telecom insieme ad altre cinque compagnie (Fastweb, Infostrada, Teletu, Tiscali e Vodafone) per pratiche commerciali scorrette. Nel mirino una somma compresa tra 35 e 107 euro che, secondo l’associazione, verrebbero sottratti dagli operatori della telefonia fissa quando il consumatore decide di cambiare compagnia. I costi del passaggio sono stati denunciati da circa 20mila utenti che hanno segnalato la voce in bolletta quest’anno appena trascorso. Si tratta, sottolinea Altroconsumo, di “una penale bella e buona, abolita con le lenzuolate di liberalizzazioni del 2007 proprio per agevolare il cambio di fornitore di servizio e stimolare la concorrenza nel mercato, ma risorta sotto nomi diversi, quali contributi di disattivazione. Una beffa che lede i singoli utenti e affossa le dinamiche concorrenziali”.

Mi piace davvero la scelta linguistica degli ISP che mettono in bolletta ai loro ex utenti che hanno deciso di abbandonarli, la parola contributo di disattivazione, per non chiamarla appunto come andrebbe chiamata ovvero PENALE.

Ho già chiamato il 187 per chiedere lumi in proposito, (io avevo Alice 7 Mega e pagavo circa 40 €uroli al mese per l'adsl e il canone del telefono fisso).
I simpaticoni dopo 20 minuti di attesa tra musichette e autoincensamenti vari con pubblicità per tutto ciò che possono offrire, mi hanno detto che i 37,8 €uro dell'ultima bolletta inviata, e che sono il solito ANTICIPO del canone per il telefono fisso riguardanti i mesi di Dicembre e Gennaio, dovrebbero essermi restituiti in teoria, ma in pratica non avverrà perché se li tratteranno come appunto  contributo di disattivazione. E poi l'operatore ha aggiunto, ridendo pure, "...tanto qui siamo in Italia, ...e fatta una legge, si trova sempre l'inganno". BEATA ONESTÀ, allora ho replicato io.

Si ruba perché tanto nessuno fa nulla!!!!!.


Al che mi sono leggermente inc....ato, replicando che tra l'altro loro hanno il monopolio delle linee e che di conseguenza gli altri ISP fanno quello che possono, ovvero nelle ore di punta tipo dalle 17.00 alle 22.00 danno quel poco di banda che resta ai loro utenti (e parlo di chi come me si trova in WHOLESALE, per chi è in ULL, spero sia diverso) perché PRIMA vengono quelli di Alice e poi tutti gli altri.

E qui pure Wind-Infostrada non ti dice nulla, di cosa puoi riscontrare se sei in WHOLESALE e quando chiami il loro Sevizio Clienti -155- ti fanno settare il router in 8000 modi diversi, cambiare server DNS ecc. finché poi non si sentono dire che uno che programma in PHP con MySQL come db da anni, che conosce l'HTML, i CSS, Javascript, jQuery, crea siti web per terzi, ha due server VPS su hostinger.it con centOS come OS, non ha bisogno davvero delle loro pseudo istruzioni di configurazioni router!

Segue silenzio tombale, con boh..., mah...., ed allora dico io a loro come stanno le cose:

"VOI SIETE PERFETTAMENTE CONSAPEVOLI CHE I VOSTRI UTENTI IN WHOLESALE NELLE ORE DI PUNTA NAVIGHERANNO COME UNA LUMACA, PERCHÉ LA PRECEDENZA DELLA MISERA BANDA ADSL  A 7 MEGA TEORICI DALLA CENTRALE SITA A 797 METRI DALLA MIA ABITAZIONE, ANDRÀ' SEMPRE E COMUNQUE AGLI UTENTI TELECOM (ALICE)!"

e poi ho aggiunto:

"PERÒ VOI NON DITE NULLA IN MERITO SUL VOSTRO SITO, E PERTANTO SIETE DEI GRANDISSIMI INC....ORI ESATTAMENTE COME TELECOM, SOLO CHE L'INC...ATA CHE L'UTENTE PRENDE CON VOI, E UN PÒ MENO "PESANTE", PERCHÉ ALMENO PAGA 28 €URO AL MESE INVECE DI 40 €URO."

Segue silenzio tombale e stop!

Poi ringrazio il gentile operatore e metto giù!.

Ora vorrei solo sapere quanto segue: devo o meno pagare, in base alla notizia di Altroconsumo, 'sti benedetti 35 €uro di PENALE per cambio operatore?

Scusate lo sfogo e la schiettezza, ma quando "ce vo' ce vo'!".

Ciao.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Mah, di solito se la cifra ti arriva in bolletta, per l'operatore è un tuo debito in cui sei impegnato a pagare, volente o nolente, dato che loro l'hanno messo a ruolo.

Nel resto, se e quando ti arriverà, ti devi rivolgere ad una associazione di consumatori.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ma la bolletta, contiene appunto già la cifra di 37,08€ che sono l'anticipo delle telefonate di Dicembre e Gennaio.

Pertanto anche quella cifra fa parte integrante della bolletta. E' stata già messa a ruolo, come dici tu, e pertanto dovrò pagarla.

Comunque mi rivolerò ad una associazione di consumatori, anche se servirà poi a poco, visto che qui in Italia non esiste una vera libera concorrenza tra ISPs.

In ogni caso, per mia natura, non lascio perdere, perché anche se alla fine vinceranno loro, voglio far valere i miei diritti, e non sottostare a soprusi di certi colossi, aziende, che aumentano i canoni da pagare in modo del tutto arbitrario e senza alcuna comunicazione preventiva ai loro utenti.

Inoltre anche il fatto che altri ISP offrano ai loro nuovi utenti in WHOLESALE (non in ULL) una linea a singhiozzi, mi sembra, una cosa tipicamente italiana. Della serie tanto 'sti fenomeni si lamentano, ma poi noi facciamo cartello e alla fine vinciamo sempre.

Siamo o non siamo sempre il Paese delle Meraviglie?

Bye.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Io ho disattivato la linea fissa Telecom circa quattro anni fa,da allora navigo con la banda larga:

http://ngi.it/it/connettivita/eolo-wireless/ Tongue

prova dare un occhiata se la tua zona è coperta dal servizio ?

io lo uso da quattro anni con ottimi risultati, in casa ci sono  quattro pc tutti collegati a internet.
Come telefono usiamo tutti il cellulare e non sento la mancanza della linea fissa,ciao.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#5
@max deal,

Avevo visto anch'io, dopo però essere passato a Wind-Infostrada, questo servizio della NGI con EOLO.

Ho letto tutte le info sul loro sito, e inserendo il mio indirizzo sarei coperto dalla loro rete.
Qui però mi sorgono questi dubbi:

-  24.50€ l'attivazione, e il mensile di 24,50€ per 10 MEGA sarebbe perfetto, ma poi leggo che ti chiedono ben 54.90€ solo per il sopralluogo preventivo!!!

Solo per il sopralluogo del preventivo per installare l'antenna, che DEVI COMUNQUE PAGARE ANCHE SE IL TECNICO CONSTATA CHE NON SI PUÒ INSTALLARE NULLA!

- inoltre e qui copio ed incollo, dal loro sito:


"Velocità a banda piena fino a 30 GB di traffico al mese
Oltre la soglia continui a navigare senza limiti fino a 3 Mb/s in download e 256 Kb/s in upload".

per uno che usa molto il p2p ....., ma va bene comunque, ma poi sotto in piccolo (dove c'è l'asterisco) leggo quanto segue:

"* L’installazione gratuita è condizionata al mantenimento del servizio per almeno 24 mesi dalla data di attivazione. In caso di recesso anticipato verrà richiesto un contributo di installazione di 122,00€ (IVA inclusa)."

Però!!!! Non si prendono mica indietro.

E come se non bastasse, dal sito del Garante delle Comunicazioni viene specificato che per ora il software NE.ME.SYS non funziona con provider WI-MAX. Questo software l'ho già scaricato previa registrazione da qui:

https://www.misurainternet.it/nemesys_intro.php


QUESTO È ATTUALMENTE L'UNICO MODO IN ITALIA PER RESCINDERE UN CONTRATTO CON UN ISP CHE NON RISPETTA I LIMITI DI LEGGE.
Usare NE.ME.SYS.


Per usare il software bisogna però preparare pc e router (niente wi-fi ecc.) lasciarlo lavorare per le 24 ore necessarie (ma può arrivare anche a tre giorni) e poi dal sito (questo qui sopra) ti scarichi il pdf con i risultati che posso inviare a Infostrada per chiedere il recesso dal contratto prima dei 2 anni previsti per legge, senza pagare penali, oppure il ripristino di quanto, per legge, dovrebbero garantire ai loro utenti.

Questo se il software constata che in certe ore della giornata la navigazione - come ben sappiamo - va al di sotto di quanto il provider Infostrada DEVE PER LEGGE GARANTIRE COME MINIMO.

Sia in download che in upload!.


La rottura è che di sicuro per 24h (spero non di più) non posso più accedere ad Internet (insomma usare nemmeno il fisso), per non falsare i risultati.

Comunque in questo forum qualche utente ha EOLO nella zona di Belluno?

Grazie.
Ciao.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Io posso solo dirti che nel passaggio da Talacom a Wind ... la prima contraente mi ha messo in fattura ben 180€ comprensivi del canone dei 38 pattuiti ... mi son giocato tutto il risparmio del primo anno che mi avrebbe portato Wind
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2poqd8p.jpg]
In order to get specially support for manjaro have a look here
http://www.forum.manjaro-it.org/
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ciao Dalton7
a onor del vero io essendo un vecchio cliente ,qualche mese fa mi hanno fatto un downgrade e sono passato da una tariffa power 4 mega alla plus 20 mega con traffico mensile di 40gb,finiti i quali passo a 5 mega e non a 4 mega come i nuovi clieti.Se non sbaglio ngi ha un protocollo differente che si chiama
Eolo  Wave differente dal wimax e dall'hiperland.Ti dò un altro link del rivenditore eolo dove io ho fatto il contratto , prova  contattarli anche telefonicamente ,provare non costa nulla.

http://www.direte.it/italian/tariffe-eolo.php#table1
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#8
@tumbler,

Ma allora tu hai disdetto il contratto con i simpaticoni della Telecom prima dei 2 anni previsti per legge? e se si non sei ricorso a NE.ME.SYS., ovvero non era perché avevi constatato rallentamenti nella ADSL o insomma disservizi nella fornitura? Ma magari solo perché anche tu ti sei reso conto dei costi ESORBITANTI che loro come ISP impongono ai loro clienti, anche per una semplice linea a 7 Mega?

Se ti hanno inviato una fattura per altri motivi, allora non capisco come ti hanno potuto chiedere una tale cifra.
Io sono rimasto con Alice per ben 12 anni, ma ora mi sono "rotto" e per legge, come il 187 mi ha confermato, non possono chiedermi più di 38 €uro, anzi come ho scritto all'inizio non dovrei versare nemmeno quella somma, stando a quanto afferma altroconsumo.

Tanto poi mi toccherà pagarla, ma saranno gli ultimi che mi "ladrano".

@max deal,

Ora guardo il link, comunque mi pare che siano abbastanza esosi nelle richieste, nel senso che se per caso, la connessione non funziona, mi trovo comunque da pagare il preventivo del tecnico (54,90 €) , l'attivazione (24,50 €), più due mesi anticipati ovvero altri 75 € e pure l'antenna ovvero 122 €uro.
Totale 252 €uro!

Mica male!!!!! E' davvero da sperare che funzioni il tutto, perché in caso contrario ti arriva una mazzata mica da ridere!

Inoltre ci metti poi l'attivazione con un altro ISP (per la migrazione a Wind-Infostrada ho pagato 20 €uro)!

Inoltre dal loro sito, risulta che sarei coperto, ma per quanto detto sopra, e per questa esperienza con il passaggio a Wind-Infostrada, ora ho i miei dubbi. Qui a Belluno non so, se davvero la loro rete funziona e come funziona poi.
Un conto è la teoria....poi la pratica.

Va beh, guardo il link e poi ti dico.
Grazie comunque.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(08-12-2014,21:06 )Dalton7 Ha scritto: @max deal,
Avevo visto anch'io, dopo però essere passato a Wind-Infostrada, questo servizio della NGI con EOLO.
Ho letto tutte le info sul loro sito, e inserendo il mio indirizzo sarei coperto dalla loro rete.
Qui però mi sorgono questi dubbi:[cut]

Gentile @Dalton7, non sono di Belluno. Posso però dire, quale cliente di EOLO da oltre due anni, che nei primi due anni nulla da eccepire se non negli ultimi tre mesi: la linea andava molto (molto) a rilento. Scritto all'assistenza, in pochissimi giorni mi hanno cambiato l'antenna, a dire loro il problema risiedeva nella sua vetusità, e la connessione è ripartita bene. Per bene dico che i 7-9 Mbs erano sempre presenti. Rinnovato il contratto per altri due anni (pago circa 22 euro al mese per 10MB/1MB per 1GB al giorno con numero telefonico VOIP dedicato e chiamate sui fissi gratis -vecchio contratto EOLO10 non più presente sul sito) ora la connessione dalle 18 alle 22 diventa impossibile. È vero che in paese sono comparse moltissime antenne EOLO e quindi in certi orari la connessione può essere lenta, ma 680-480kbs questo mi ha un po' indispettito (non avendo superato il 1GB giornaliero). Vedremo nei prossimi mesi...
"Se tu dai una moneta a me e io do una moneta a te, entrambi abbiamo una moneta. se tu dai un'idea a me e io do un'idea a te, entrambi abbiamo due idee."
G.Bernard Shaw

Cita messaggio
Grazie da:
#10
Scusate ma più che una discussione da inserire in questa sezione mi sembra una discussione da bar, la sezione nasce per altri scopi; comunque il confronto mi sembra corretto ed entro certi limiti per cui per ora lascio, voglio solo inivtare a cancellare i nomi delle compagnie la pubblicità sul forum è vietata.
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)