SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Notebook FreeDos o senza Windows preinstallato
#1
Un cordiale saluto a tutti.
Sul vecchio forum, quando il prof. Cantaro era ancora tra noi, ero solito postare articoli e novità sulla disponibilità di computer senza Windows preinstallato.
Tali contributi li fornivo in quanto molti di noi hanno sempre ricercato PC che non avessero l'obbligo della licenza Microsoft inclusa e questo comportava a dare una vera e propria caccia a tali computer.
Beh, negli ultimi tempi le cose sono molto cambiate e alcune ore fa ho scritto un breve articolo sul mio blog riguardo alle possibilità che Lenovo fornisce ai clienti e i modelli disponibili FreeDos sono davvero molti.
Spero che non dispiaccia a nessuno. Ecco l'articolo: https://lionheartv80.com/notebook-per-li...io-lenovo/
IT Technician, Blogger and Gamer. https://lionheartv80.com
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Complimenti.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(14-03-2019,16:38 )scimmia Ha scritto: Complimenti.

Grazie.
IT Technician, Blogger and Gamer. https://lionheartv80.com
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Adesso anche i notebook del noto produttore Chuwi permette di acquistare notebook a prezzi molti inferiori e anche la compatibilità coi sistemi Open Source è davvero ottima.
https://lionheartv80.com/chuwi-notebook-...per-linux/
IT Technician, Blogger and Gamer. https://lionheartv80.com
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Grazie per le informazioni,
Un'opinione su questi:
https://www.ebay.it/itm/142844593009?for...v=1&cond=1
HP 255 G6, Notebook 15.6 pollici, APU AMD E2-9000e, RAM 4GB, HDD 500 GB, 1366x768, Senza sistema operativo, Nero [Italiano]
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Mettere una descrizione mai eh?
Comunque, secondo la mia opinione, se devo scegliere HP contro semisconosciuto brand cinese, scelgo sempre e solo HP.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Se permettete approfitterei della discussione per chiarire alcuni punti. Prendiamo per esempio questo HP 255 G6, Notebook 15.6 pollici, APU AMD E2-9000e, RAM 4GB, HDD 500 GB, 1366x768, Senza sistema operativo, Nero [Italiano]
che, secondo me, ha un ottimo rapporto qualita' prezzo e, come fa notare Bat,
Citazione:Comunque, secondo la mia opinione, se devo scegliere HP contro semisconosciuto brand cinese, scelgo sempre e solo HP
Si tratta di una marca affidabile.
I punti che vorrei chiarire sono questi:
1) Trattandosi di free dos non dovrebbe avere il boot efi che penso lo installi windows
2) Gpu AMD Radeon R2, quale compatibilita' con linux? Stando alla wiki di ubuntu dovrebbe andar bene https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Video/Amd
3) Se si installa Windows 10 con licenza d'uso completa dal dvd il processo di installazione procederebbe con l'installazione in modalita' efi o no? O permetterebbe di scegliere il tipo di partizionamento?
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:
#8
L'EFI, anzi UEFI, non lo installa Windows, è semplicemente il firmware del computer, quello che sui PC vecchi era il BIOS. Il problema dell'UEFI è che a volte il produttore lo blocca, nel senso che il boot si può fare solo in modoalità UEFI e non alla vecchia maniera; la rogna peggiore è se non si permette la disabilitazione del SecureBoot: in questo caso alcune distribuzioni Linux non si possono neanche installare.
Lenonvo è famosa per avere gli UEFI bloccati (o meglio SecureBoot bloccato ed attivo) quindi, che Lenovo venda un notebook freedos non significa un fico secco: se ha il secureboot bloccato installi solo alcune distribuzini Linux (Ubuntu dovrebbe essere installabile), non tutte però.

Al momento le uniche alternative veramente sicure per installare qualunque distribuzione Linux non sono per notebook, ma solo per desktop, in particolare per i desktop che un utente assembla da sé: in questo caso si compra una scheda madre di marca nota (Asus, Gigabyte ecc..) che implementano sempre almeno la modalità CSM che permette a UEFI di finzionare come un BIOS convenzionale.
Questo per ora: in futuro la modalità CSM verrà eliminata dai sistemi UEFI.

Ci sarebbero sistemi EFI completamente Open come Coreboot, sfortunatamente l'hardware che li incorpora sono praticamente introvabili in commercio (eccetto alcuni sistemi con ChromeOS, non tutti purtroppo).

Il supporto alle schede video AMT/ATI è sempre stato carente rispetto a NVidia; recentemente AMD ha deciso finalmente di mettere in piedi un team per lo sviluppo di driver per Linux ma, verosimilmente, ne gioveranno solo le schede video più recenti.

La modalità di installazione di Windows 10 la decidi tu: se metti l'UEFI in modalità CSM e definisci tabella di partizioni DOS, Windows lo installi semplicemente sulla partizione primaria attiva. Il partizionamento andrebbe sempre fatto PRIMA di installare il sistema operativo e "ricoprendo" tutto il disco con partizioni (no spazi vuoti), con un tool di gestione partizioni apposito (Gparted, Acronis Disk director o simili). Non è che non si possa fare anche al momento dell'installazione ma è molto meglio mettersi carta e penna alla mano e decidere in anticipo di quante e quali partizioni si necessita
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Grazie Bat,
sarebbe da concludere che, visto che l' HP 255 G6 viene venduto anche con Windows 10 preinstallato, sia dotato di UEFI.
"Il software libero con sorgenti aperte e' parte del futuro dell'umanita'. Permette alle menti piu' brillanti presenti sul pianeta, grazie al web, di perseguire i piu' alti obiettivi di progresso"
Cita messaggio
Grazie da:
#10
TUTTI i computer attuali hanno l'UEFI già da 4 anni a questa parte...
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: