Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Notebook acquistato in Germania
#1
Salve a tutti,avrei intenzione di acquistare un notebook su un primario sito di e-commerce tedesco non solo per il convenientissimo prezzo date le caratteristiche dell'oggetto ma anche perchè non si trova in vendita in Italia.Ovviamente mi troverò di fronte a un Windows 8.1 in tedesco e a una tastiera tedesca.Per il sistema operativo non mi pongo problemi in quanto lo andrò a sostituire con una distro Linux in italiano.I problemi si presenteranno con la tastiera:come potrò far coesistere un sistema operativo italiano con un layout tedesco? Prima di effettuare l'acquisto vorrei essere sicuro di non avere troppi problemi.Vi ringrazio dei consigli che vorrete darmi.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
In genere i tasti sono standard, devi trovare una maschera adatta per quel notebook per coprire i tasti con caratteri tedeschi che riporti invece i caratteri italiani, per non fare confusione una volta installata la distro con il layout italiano.

Uso una vecchissima AT degli '80 con caratteri USA, grazie alla familiarità generalmente indovino i caratteri che mi servono, anche se talvolta devo guardare la tastiera italiana per quelli di uso meno frequente, essendo la disposizione leggermente diversa anche per ragioni di anzianità.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ho un fisso a casa. Mi era stata regalata una tastiera con layout tedesco, le difficoltà erano pochine - soprattutto sui simboli e non avevo la mascherina con layout italiano.
Sistema Windows 7.
Alla fine l'ho sostituita con una italiana, per pigrizia soprattutto mia.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Le differenze rispetto alla querty classica sono minime. Sono invertite la y e la z. Altri tasti diversi sono le accentate 
à > Ä, 
ò > Ö, 
è > Ü, 
ù > #, 
ì > ' 
e l'accento, 
' > ß
Questo impostando la tastiera italiana su quella tedesca.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
con le centinaia di notebook che ci sono in commercio mi pare impossibile non trovarne almeno uno che soddisfi le tue esigenze e con una sacrosanta tastiera in Italiano, anche se lo specifico modello da te preso in considerazione non è in vendita in Italia, escludo nel modo più assoluto che non ce ne siano altri 200 con caratteristiche tecniche pari o superiori; stesso dicasi per il prezzo, basta guardare alle promozioni che fanno continuamente le grosse catene di elettronica di consumo.

Per quanto riguarda la domanda sulla tastiera:
ti dovrai solo abituare alle differenze tra le lettere oppure usare una mascherina;
altrimenti la soluzione scomoda di collegarne un'altra via USB magari con adattatore Wireless
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Per le lettere "normali" l' unica differenza sta che la Y e la Z sono invertite, inoltre sulla tastiera tedesca non trovi le lettere accentate perchè le usiamo solo noi italiani, la à, ò, ì, ù ,è.. Se hai sempre utilizzato una tastiera italiana ormai vai a memoria anche se ti ritrovi davanti una tastiera diversa.
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Grazie a tutti per i vostri interventi.Alla fine penso che seguirò il consiglio di BAT.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)