Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ogni tanto ci provano
#1
E ci risiamo!
http://www.lffl.org/2014/12/turla-il-tro...linux.html Undecided
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Però si dice che ci sia da parecchio tempo
Basta evitare le fonti poco raccomandabili
Alle volte mi viene da pensare che siano i produttori di antivirus a fare i virus stessi
Big Johnny At
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Big Johnny è quello che penso anch'io.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(14-12-2014,11:36 )Big Johnny Ha scritto: Però si dice che ci sia da parecchio tempo

Ciò significa che i controlli sono inesistenti o labili. Dal post si sottolinea che, Una delle principali caratteristiche di Linux è sicuramente la sicurezza. Non direi visto i bug o backdoor che in continuazione vengono scoperti.

Altro passaggio,
Quello che non viene ben indicato da Kaspersky è che riguarda software / pacchetti non inclusi normalmente nei repo ufficiali delle principali distribuzioni Linux normalmente verificati dai developer prima di rilasciarli.

Se Kaspersky non indica software o pacchetti, non si può affermare con certezza che non siano inclusi nei repo ufficiali.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
A livello teorico non si può escludere nulla, ma Kaspersky è evidente che fa solo scorrettamente i suoi interessi e lancia allarmi senza alcuna prova giustificata. Tra l'altro non vengono affatto scoperti bug o backdoor in continuazione vado a spanne ma direi che ne salta fuoiri uno ogni 3-4 anni è già tanto.
Fermo restando che linux anche non protetto rimane immensamente più sicuro di window con su kaspersky e qualsiasi altra protezione.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#6
Sul sito della Symantec viene identificato per windows.
http://www.symantec.com/security_respons...16-1921-99
A parte questo, credo anche io che si tratti di allarmi del tutto ingiustificati.
Inoltre ricordiamoci che quando si scarica/installa software dai vari repo ufficiali (ma anche non)i pacchetti vengono verificati nella loro integrità con una chiave crittografica. Molto difficile quindi che tali malware siano presenti in pacchetti ufficiali modificati. Tongue
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Le software houses creano dei virus, apposta allo scopo di mettere alla prova le loro 'creature'. Come fa talvolta Apple, ad esempio. Ad ogni modo, appartengo alla corrente propugnatrice per cui il miglior antivirus rimane comunque il nostro comportamento: evitare siti dalla dubbia serietà, non aprire allegati che nessuno ha richiesto o che sembrano provenire da siti pseudo-bancari, eccetera.
E aggiungo che, se dopo due anni abbondanti di LinuxMint senza alcun antivirus ma solo firewall attivato non mi è mai successo nulla, non può essere solo fortuna, quanto forse codice Unix a prova (quasi) di bomba... Big Grin
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Appunto, mai sentito in sei anni che frequento i forum su linux nemmeno un utente che abbia mai avuto problemi di virus e malware.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#9
A proposito, avete installato gufv?
RADICALLY SIMPLE
[Immagine: http://i68.tinypic.com/a3nigh.png]


Cita messaggio
Grazie da:
#10
Non l'ho mai usato,solo provato tempo fa per curiosità informatica, mai avuto la necessità o qualsiasi problema di sicurezza in anni di uso di linux.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)