Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
PC Rescue Tool
#1
Ciao a tutti i membri del forum!

Dopo tante peripezie, abbandoni e rifacimenti, ho raggiunto una certa stabilità nella mia remix live PC Rescue Tool. Sicuramente non è la forma definitiva e in futuro conto di poterla rifare sempre meglio, ma per ora, aggiornamenti standard a parte, ha raggiunto un livello accettabile. Ho dovuto superare diversi scogli relativi soprattutto al supporto broadcom, a conseguenti ritardi di boot, messaggi di errore veri o falsi... Adesso, almeno per quanto ho potuto testare io, le cose hanno preso una piega piuttosto soddisfacente. Tongue 

In breve:
  • PC Rescue Tool parte da CLI direttamente come root in autologin.
  • Digitando startx è possibile accedere alla GUI
  • Per la GUI ho optato per OpenBox, con menu opportunamente customizzato
  • Nella GUI ho messo nel menu, per comodità, i collegamenti ad alcuni dei programmi che sono eseguibili da CLI ma soprattutto ho inserito programmi che chiedono un ambiente grafico: Gparted, Geany, GDDRescue-GUI, Veracrypt e Truecrypt e Boot Repair.
  • Ho arricchito il supporto ai più svariati filesystem
  • Non ho messo ClamAV, cosa che però mi riservo di ripensare se si aggiornerà risolvendo i problemi relativi a i falsi positivi. Come scan di minacce ho tenuto chkrootkit.
  • Ho aggiunto WICD e inserito nel sito la procedura per connettersi agevolmente al WiFi da GUI.
  • Il file manager rimane Midnight Commander sia per la CLI che per la GUI
  • Il browser da GUI è Qupzilla (ma ne testerò altri)
  • Per risparmiare spazio ho sostituito Emacs con Jed (un'altra alternativa potrebbe essere Jove)
  • Ho mantenuto la iso sotto i 700 Mb (610 circa) per dare la possibilità a chi ha un PC datato di creare un CD con la 32 bit.
E altre cose che non sto ad elencare per evitare di annoiarvi! Pinguino

In poche parole ho creato un SysAdmin CD non esattamente user friendly ma con tutto o quasi il necessario per intervenire sul PC.

Ho mantenuto le ISO contenenti solo la CLI anche se ritengo superfluo pubblicarle sul sito in quanto altro non sono che la copia esatta della versione descritta ma senza ambiente grafico. Per chi le volesse, posso sempre comunque dare il link per scaricarle.

Nella pagina Facebook, accessibile dal sito, metto notizie su PC Rescue Tool, ma anche guide e tutorial, oltre ad aggiornamenti sul mondo del computer in generale, vignette divertenti comprese Cool

Il sito contiene tutte le istruzioni e i dati necessari all'utilizzo di PC Rescue Tool.

Questi i link:

http://pcrescuetool.altervista.org/
https://www.facebook.com/pcrescuetool/

Per ora è tutto e spero che questo mio modesto lavoro possa essere di aiuto a qualcuno.


P.S. Dato che altrove mi è stato chiesto perché realizzare un prodotto simile con tutti i rescue cd professionali che circolano, ho risposto che tanto per cominciare è una mia soddisfazione Wink e poi che tanti di questi rescue CD, benché migliori del mio e sicuramente più professionali, mancano di Clonezilla, Veracrypt, Truecrypt e Boot Repair, Smartcontrol GUI, strumenti di cui qualcuno potrebbe avere necessità.



[Immagine: https://s1.postimg.org/9oein7x5n/pcrt1.png]      [Immagine: https://s1.postimg.org/78cp9df2z/pcrt2.png]
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)