SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Partizionamento per dual boot con win7
#21
L'ultima volta che ho partizionato con utility Microsoft è stato ai tempi di MS-DOS!
Se tu mi dici che il partizionatore (diskpart) dei Windows attuali agisce così mi fido, posso solo suggerire di non usarlo perché è troppo macchinoso e limitato, quando invece ci sono fior di tool grafici con poche limitazioni e massima facilità d'uso.
Completo un attimo il discorso che facevo:
le versioni più rompiscatole sono sicuramente Windows 8/8.1 e10; per Win8 in particolare ho avuto una pessima esperienza:
facendo un upgrade a Windows 8.1 (non un'installazione da zero), oltre alla partizione di sistema esistente da 350 MB l'upgrade creò un'ulteriore partizione di sistema da 400 MB, un'assurdità.
Il meno problematico di tutti è sicuramente Windows 7, dove la mia esperienza è praticamente identica alla tua: definendo una partizione primaria attiva e installandoci Win7 dentro, la partizione da 100 MB non viene creata (ovviamente con tabella MBR e BIOS convenzionale o UEFI in modalità legacy-BIOS/CSM).
Se invece ci si dimentica di impostare il flag boot/active la partizione da 100 MB potrebbe essere creata.
Memore di esperienze negative, ad oggi preferisco ugualmente (anche con Win7) definire completamente la struttura delle partizioni ed occupare tutto lo spazio (anche perché prima o poi bisogna farlo, per cui meglio farlo in anticipo).

Buon fine settimana anche a te. At
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#22
Ho fatto qualche tentativo, ma ho incontrato numerose difficoltà con EFI fin dal primo passaggio.

Rufus mi restituiva un messaggio di errore simile a questo "impossibile creare/riparare file di boot". Controllando meglio le guide sembrava che i file boot EFI fossero presenti andassero semplicemente spostati in un altra cartella dell'immagine ISO...una volta eseguita questa procedura, il tentativo di installazione restituiva un errore di boot relativo al file "f:/windows/winload.efi".
Nei vari tentativi di risolvere ho fritto la chiavetta USB Blush

Alla fine ho ripartizionato in MBR, e l'installazione di win7 è partita senza problema. Dovrei smetterla di imbarcarmi in imprese al di là della mia competenza, mi sa Cool
Cita messaggio
Grazie da:
#23
non è colpa tua. io stò ancora aspettando uno che mi spieghi come installare seven con avvio efi, uno che lo abbia fatto, non che mi posti una guida.......
Cita messaggio
Grazie da:
#24
(28-05-2017,11:41 )Underdark Ha scritto: Dovrei smetterla di imbarcarmi in imprese al di là della mia competenza
Non è questione di (sola) competenza, installare Windows 7 con UEFI è oggettivamente molto più rognoso;
quello che bisogna imparare a fare sono prima le cose semplici e che funzionano di sicuro, poi addentrarsi in questioni tecniche più complicate.
Intanto adesso hai un sistema funzionante, prossimo passo:
imparare immediatamente a fare l'immagine di sistema, così se qualcosa si "rompe" diventi nuovamente operativo in pochi minuti
At
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#25
(28-05-2017,11:46 );dxgiusti Ha scritto: .... io stò ancora aspettando uno che mi spieghi come installare seven con avvio efi, uno che lo abbia fatto, non che mi posti una guida.......
Nell'ultima settimana ho installato Win7 almeno una decina di volte, seguendo determinate guide; se vuoi, ti posso dire quali, ma più di quello non posso fare: abito in Austria....
Vuoi installare da chiavetta USB o DVD?
Ciao, Thiersee
Cita messaggio
Grazie da:
#26
da DVD. spiegami solo i passaggi, io parto da creare hd con tabelle GPT, poi....?
Cita messaggio
Grazie da:
#27
(28-05-2017,15:59 )dxgiusti Ha scritto: da DVD. spiegami solo i passaggi, io parto da creare hd con tabelle GPT, poi....?

Scusa se non ho risposto subito, ma aspettavo la fine dell'installazione e il riavvio, perchè non mi ricordavo esattamente la denominazione esatta del punto nel boot-manager.

Qui di seguito i passi adoperati:

Spoiler :
1) Devi usare il DVD di Windows 7 a 64bit!
2) Quando avvii il PC devi entrare nel boot-manager (nel mio PC p.e. con il tasto F8) e selezionare il punto "UEFI-DVD"; il nome potrebbe essere diverso e contenere anche il modello dell'unità DVD in tuo possesso.
3) Attendere qualche attimo, finché non si è avviato il setup
4) La prima maschera (dati preselezionati) è quella della lingua ---> avanti
5) La seconda è quella dove devi indicare la partizione, sulla quale installare; qui entra in modalità avanzata, dove puoi partizionare e riformattare il disco
6) Se ce ne sono elimina tutte le partizioni, finché viene indicato "non allocato" per tutto il disco
7) Clicca "Nuovo" e, per usare tutto il disco, "Avanti"
8) Setup ti avverte, che per il corretto funzionamento, potrebbe essere necessario creare altre partizioni; clicca OK
9) A questo punto il setup genera 3 partizioni ( è quello che fa la mia installazione):
   la prima di tipo EFI, 100 MB-FAT32
   la seconda di tipo MSR (Microsoft reserved), 128 MB
   la terza primaria che occupa il resto del disco e che viene formattata in NTFS; con "Avanti" Windows viene installato su questa partizione.
10) Quando il PC riparte fai attenzione e entra per sicurezza nel boot-manager, perchè potrebbe essere che il DVD sia ancora nella prima posizione, per cui tutta la procedura       ricomincerebbe da capo e a ciclo continuo;
 seleziona il punto "Windows Boot Manager (Modello del tuo HDD)"; ATTENZIONE, NON il punto dove c'è solo il modello dell'HD!
 Con questa selezione il setup avvia il PC per il secondo passo (e successivi, se fossero necessari)

Per quanto riguarda Driver e programmi da installare in seguito, be' è un'altra feccenda.....
Spero che sia sufficentemente chiaro Smile !
Ciao, Thiersee
Cita messaggio
Grazie da:
#28
ottima guida Tongue
+1
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#29
credo di aver capito la mia problematica seven/efi. il mio computer non ha la possibilità di scegliere avvio efi/dvd. ho solo: efi, dvd, hd, lan, rimovibile(usb).
avviando seven lui lo imposta sempre mbr. la cosa strana è che dieci lo installa in efi come pure le varie linux. va beh me ne farò una ragione.
Cita messaggio
Grazie da:
#30
(29-05-2017,09:05 )dxgiusti Ha scritto: credo di aver capito la mia problematica seven/efi. il mio computer non ha la possibilità di scegliere avvio efi/dvd. ho solo: efi, dvd, hd, lan, rimovibile(usb).
avviando seven lui lo imposta sempre mbr. la cosa strana è che dieci lo installa in efi come pure le varie linux. va beh me ne farò una ragione.

Hai provato a selezionare semplicemente EFI? Cosa succede?
Il DVD è è una copia originale di W7 o è una ISO elaborata, mofificata, ecc.?
Ciao, Thiersee
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: