Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Partizionare l'hdd con criterio
#1
Ciao Smile

Prima di fare casini ho aperto questa discussione per chiedere un vostro parere su com'è la situazione delle partizioni sull'hdd e come comportarsi per modificarle senza pasticciare.
Questa è la mia situazione attuale:
[Immagine: http://i.imgur.com/EXDNODx.png]

Nella sezione extended ho intenzione di mettere altri os oltre a lubuntu che attualmente è nella partizione ext4.
Ieri ho provato,senza applicare le modifiche ad espandere lubuntu (dev/sdc5) verso destra dopo aver assegnato + spazio alla partizione estesa e aver trascinato la partizione di swap verso destra (l'ho ridotta a sinistra e aumentata a destra), solo che quando ho provato a modificare la partizione di lubuntu mi è uscito un messaggio dove in pratica diceva che muovere una partizione contenente un os può comportare l'impossibilità di avviare lo stesso, quindi come devo fare per aumentargli lo spazio a lubuntu ?

In'oltre dice che ci vuole tempo per completare l'operazione, io ho pensato che per evitare rischi che magari venga tolta la corrente di eseguirla su un pc portatile con la batteria inserita oltre all'alimentazione della rete elettrica.

Buona giornata   Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#2
con le partzioni smontate, tassativo!
allarga la partizione estesa, la cornice inglobando lo spazio che ti serve.
adesso allargala swap tutta a dx. fatto questo restringila a sx verso dx. questo per non modificare UUID della stessa.
avrai ora uno spazio non allocato tra lubuntu e la swap, allarga lubuntu verso dx.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Intanto ,mi pare un'idea pessima tenere dei dati sullo stesso HD in cui vuoi installare dei SO che potrebbero crashare e rendere magari qualche partizione non raggiungibile, anche se è un caso poco frequente, ma da tenere in considerazione.
Altrettanto pessima l'idea di fare una partizione estesa in cui se si danneggiasse la prima dovresti tentare il recupero con test disk dato che anche le altre sarebbero irraggiungibili.
Io direi di fare altre due partizioni primarie da 70 GB circa se vuoi tenere le "home" separate.
Poi una partizione estesa, con dentro una logica da 70 GB circa a seconda dello spazio e se ti serve la sospensione o l'ibernazione, una swap moltiplicata x1,05 rispetto alla RAM.

Se vuoi risolvere il problema velocemente installa Systemback, con l'opzione systemcopy, mettendo la spunta su copy user data files. la metti su un'altro supporto esterno, rifai le partizioni come detto e poi ce lo ributti sopra dove vuoi.

Detto questo il consiglio è comunque di usare un'altro supporto, quello che hai che sono 2 TB lo dovresti comunque dividere in più partizioni, mettendo i dati suddivisi per l'ordine che vuoi in maniera se ci fosse un qualsiasi problema per recuperare qualcosa, su partizioni più piccole ci vuole meno tempo. I dati messi in files nomechevuoi.iso, in maniera che sia più semplice un eventuale trasloco da un supporto ad un'altro.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
in risposta a supertuxkart: credo che quel disco sia il secondo > dice dev/sdb
attendiamo comunque conferma.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
At Ciao dx...
Si il disco è quello esterno si vede da "toshiba ext".
Le considerazioni espresse sono valide lo stesso, dato che è preferibile lasciare che un disco dati, se sono importanti, non abbia problemi di eventuali crash. Se poi i dati li ha su altri diversi HDs e li può recuperare da questi diversi supporti, allora non importa.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Ciao Smile
I dati sono foto,video e cose che non vorrei assolutamente perdere.

Allora potrei comprare un hdd esterno solo per gli os, magari da 500gb o 1gb.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
minestrone di primavera!
questa discussione nasce con un titolo inerente ad una problematica. teniamoci al tema.
per altre cose aprire nuove discussioni dedicate. parlare di tutto in un post equivale a non parlare di nulla, si fa solo confusione.
Cita messaggio
Grazie da: fortbo
#8
(12-04-2017,09:57 )dxgiusti Ha scritto: minestrone di primavera!
questa discussione nasce con un titolo inerente ad una problematica. teniamoci al tema.
per altre cose aprire nuove discussioni dedicate. parlare di tutto in un post equivale a non parlare di nulla, si fa solo confusione.

ok giusto, come immaginavo,aprirò una discussione riferita a quel tema, nessun problema  Smile

Ho tolto il messaggio che avevo scritto perchè l'ho messo in un altra discussione,questo per evitare che qualcuno risponda qui.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Si è meglio un altro disco per quel compito come suggerito.
Se hai una presa USB 3, il rallentamento dovuto al fatto che non gira con l'interfaccia SATA III, si sentirà ma non è grave se aspetti un pò di più per caricare il sistema o per aprire i programmi.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(12-04-2017,16:12 )supertuxkart Ha scritto: Si è meglio un altro disco per quel compito come suggerito.
Se hai una presa USB 3, il rallentamento dovuto al fatto che non gira con l'interfaccia SATA III, si sentirà ma non è grave se aspetti un pò di più per caricare il sistema o per aprire i programmi.

Ciao Smile

è passato molto tempo dal mio post iniziale, però la situazione dell'hdd è sempre la stessa: http://i.imgur.com/WwA0tI1.png

Tuttavia ora sono diverse le mie esigenze, cioè su quell'hdd esterno mi basterebbe tenere la partizione dati e riservare 20-25gb per lubuntu...non ho intenzione di installare nessun'altro os oltre a lubuntu su quell'hdd.

Per altri sistemi operativi potrei installarli tramite virtualbox stesso sulla partizione ntfs (chiaramente da usare solo con una macchina virtuale.)...il vantaggio di tenere lubuntu su hdd esterno bottabile è quello di usarlo al volo su altri pc all'avvio e non tramite macchina virtuale.

Dovrei fare in modo che se dovessi avere un problema alla partizione ext4 il problema resta limitato solo a quest'ultima e che la partizione ntfs possa essere sempre raggiunta.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)