Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Persa la pass per entrare nel ACER BIOS
#1
Su un portatile Acer Aspire V3 771G qualche d' uno ha messo una pass per entrare nel bios !
 
Nessuno in casa sa la suddetta pass.

Avendo scritto all' assistenza Acer mi hanno gentilmente risposto di inviare a loro il p.c.

Il problema è che a Cuba non vi è assistenza Acer.

Un riparatore della mia città mi ha detto che per ripristinare il tutto bisogna smontare il p.c. e togliere la batteria tampone.
Un altro riparatore mi ha detto che basta fare il ponte tra due saldature che vi sono sotto lo sloot della memoria

Volevo gentilmente sapere se è corretto il procedimento che mi è stato consigliato prima di iniziare a farmi fare l' operazione ? (magari con il rischio che poi il p.c. non funzioni più )

Grazie a chi vorrà aiutarmi

S.
Grazie da:
#2
Purché non sia roba rubata...
Togli la batteria, poi togli la batteria a bottone del bios, e premi il tasto d'avvio. Poi aspetta un po' e premi il tasto d'avvio. Rimonta la batteria e il computer dovrebbe avere le impostazioni di default.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Grazie da:
#3
(12-12-2015,19:59 )berto Ha scritto: Purché non sia roba rubata...

Accipicchia berto come sei malfidente!!!! Ma per chi mi prendi ????

    Disperato Disperato Disperato
Grazie da:
#4
Ho trovato due topic che spiattellavano due cose diverse, la prima che era sufficiente togliere la batteria e un'altro che invece asseriva che la password viene immagazzinata su EEPROM.

Se fosse vero quest'ultima versione sarebbe necessario riprogrammare il chip probabilmente, operazione tecnicamente fattibile ma che richiede competenza, a meno che non sia sufficiente quel ponte fra le saldature.
Grazie da: Seba
#5
Attendo la gentile risposta di qualche d' uno che magari lo abbia fatto e poi vedrò il da farsi.
Grazie da:
#6
In genere è sufficiente rimuovere la pila tampone, aspettare qualche minuto e rimontarla. su alcune motherboard c'è un apposito jumper (ponticello) da utilizzare per resettare il bios alle impostazioni di fabbrica.
L'unica perplessità sta nel fatto che si tratti di un notebook, perchè se ben ricordo alcuni fabbricanti inseriscono di default una password come deterrente contro i furti.
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Grazie da:
#7
(12-12-2015,20:31 )Seba Ha scritto: Attendo la gentile risposta di qualche d' uno che magari lo abbia fatto e poi vedrò il da farsi.
Come ho descritto nel post precedente, la procedura la ho utilizzata su 2 vecchi pc, che a suo tempo ho riassemblato e su cui vi era la pwd sul bios. Si trattava però di pc desktop.
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Grazie da:
#8
(12-12-2015,20:38 )m3nhir Ha scritto: In genere è sufficiente rimuovere la pila tampone, aspettare qualche minuto e rimontarla. su alcune motherboard c'è un apposito jumper (ponticello) da utilizzare per resettare il bios alle impostazioni di fabbrica.
L'unica perplessità sta nel fatto che si tratti di un notebook, perchè se ben ricordo alcuni fabbricanti inseriscono di default una password come deterrente contro i furti.

Grazie! E' che ho pure cercato nel manuale tecnico ma non ho trovato dove siano i jumper su cui fare il ponte.

Help me, please...
Grazie da:
#9
Citazione:Grazie! E' che ho pure cercato nel manuale tecnico ma non ho trovato dove siano i jumper su cui fare il ponte.
Non ssempre sono presenti, dipende dalla motherboard... Rimuovi la pila tampone ed aspetta qualche minuto prima di rimontarla (questo perchè la corrente residua all'interno dei circuiti potrebbe conservare la memoria del bios, anche se per breve tempo).
Linux User # 207701 - L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.
Grazie da: Seba
#10
Si la prima cosa fare comunque è rimuovere la batteria per vedere se ti toglie la password, poi vedere.
QUI dicono che è sufficiente, altrimenti vengono suggerite altre combinazioni.
Grazie da: Seba


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)