Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Più sistemi Ubuntu in multi-boot. Avviando alcuni di essi parte sempre Kubuntu
#1
Ciao a tutti.
Ho un portatile su cui oltre a Win10, ho installato varie derivate per familiarizzarci un po' (Kubunrtu, Xubuntu, Ubuntu, Zorin).
Ovviamente quando avvio il PC ho la possibilità di selezionare nell'elenco a discesa il sistema da lanciare.

Da qualche giorno ho reinstallato Ubuntu e, quando ora cerco di avviarlo, si avvia sempre Kubuntu.
Parte Kubuntu anche quando seleziono e cerco di avviare Zorin.

Cosa è successo?

Come posso sistemare?

I vari sistemi sono presenti nelle partizioni, eppure si verifica questo problema.

Ho provato con sudo grub-install /dev/sda   e poi      sudo update-grub ma niente...

Mi potete aiutare?
Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
molti sistemi installati ma uno sole gestisce il grub. dovresti andare su quello ed aggiornare il grub > sudo update-grub <
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(08-09-2016,13:31 )dxgiusti Ha scritto: molti sistemi installati ma uno sole gestisce il grub. dovresti andare su quello ed aggiornare il grub > sudo update-grub <

Ciao!
Ho nel PC due versioni di Ubuntu, la 16 e la 14. Ho dato per scontato che, siccome ho reinstallato la 14, l'aggiornamento del grub fosse da fare lavorando là dentro: non so se la considerazione è corretta...
Il fatto è che così non ha funzionato e ormai, se dovessi accedere alle altre derivate, per i motivi già detti non posso più farlo perché parte sempre Kubuntu (anche dall'interno di Kubuntu avevo rifatto l'aggiornamento del grub).....

Ma soprattutto: come si può vedere quale è il sistema che gestisce il grub?
Cita messaggio
Grazie da:
#4
immagino tu abbia installando le tue distribuzioni senza tenere conto della problematica. cosa intendo, quando si installano più distribuzioni, la prima gestirà il grub mettendo l'avvio su mbr del disco. le altre installare il grub nella loro partizione di root la / . in questo modo si evitano queste problematiche. quando una qualsiasi aggiorna il kernel, basterà dare update-grub da quella che gestisce il tutto.
ora veniamo al tuo problema. io direi di avviare kubuntu ( parte solo quella vero? ) reinstallare il grub:

sudo grub-install /dev/sda
quindi al termine:
sudo update-grub2
magari posta cosa dice il terminale con l'ultimo comando.
il primo comando io ho scritto sda immaginando tu abbia un solo hd.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
dxgiusti domando perchè devono essere montati i sistemi ?
Inteso se hai messo il grub sulle partizioni ?
Oppure se non riesci ad entrare usando il chroot ?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
non credo li veda se non lo sono. salvo essere smentito  Undecided

edit: ecco, mi sono sbagliato Blush correggo il post precedente.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Beh l'altro giorno ho dovuto reinstallare il grub su un sistema multiboot per errori di systemback e sono entrato con SGD2, siccome erano due sistemi uno a 32 e uno a 64bit, non so perchè sulla 64 bit non ha funzionato, ma sulla Mint 17.3 32bit non ho avuto problemi e non ho montato la partizione del sistema su cui si trovava Mint18.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
l'update di grub l'ho sempre fatto con tutti i sistemi smontati e non ha mai dato problemi, anche nel caso in alcuni che il proprio grub è installato sul sistema /

se non ci sono problemi strani (che non saprei) l'update di grub va bene a sistemi smontati, si occupa di cercarli e inserirli lo script /etc/grub.d/30_os-proper
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:
#9
(08-09-2016,14:31 )dxgiusti Ha scritto: immagino tu abbia installando le tue distribuzioni senza tenere conto della problematica. cosa intendo, quando si installano più distribuzioni, la prima gestirà il grub mettendo l'avvio su mbr del disco. le altre installare il grub nella loro partizione di root la / . in questo modo si evitano queste problematiche. quando una qualsiasi aggiorna il kernel, basterà dare update-grub da quella che gestisce il tutto.
ora veniamo al tuo problema. io direi di avviare kubuntu ( parte solo quella vero? ) reinstallare il grub:

sudo grub-install /dev/sda
quindi al termine:
sudo update-grub2
magari posta cosa dice il terminale con l'ultimo comando.
il primo comando io ho scritto sda immaginando tu abbia un solo hd.
Intendi che se la prima distribuzione che ho installato a fianco a windows era Ubuntu, è quella che gestisce il grub? No perché è proprio quella che ho reinstallato.....

Si ho solo un disco: sda.

Per quanto riguarda Kubuntu ho già provato.... ma non ha funzionato, anzi a fianco di ogni sistema compare una doppia scritta, come se magari ad es. Xubuntu è montato su due partizioni diverse...

Con l'occasione vorrei capire meglio la parte del "le altre installare il grub nella loro partizione di root la /": quando faccio le installazioni con systemback e sono alla schermata delle partizioni, in basso a sx dove c'è la tendina che riguarda il bootloader, io lascio spuntato "autodetect" (mi sembra ci sia scritto). Quello che vuoi dire è che se ad es. installo Ubuntu sulla partizione 7, dovrei scegliere dall'elenco a discesa sda7? (almeno evito errori in futuro).
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ciao
potresti provare con super-grub-disk  qui
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)