Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prestazioni Ubuntu e derivate: uso di swap e ram
#1
Ciao,

in questi giorni mi sono letto diversi articoli riguardanti il miglioramento delle prestazioni di Ubuntu e derivate utilizzati in PC vecchiotti e con poche risorse. In un paio di questi articoli:  

http://www.chimerarevo.com/linux/ubuntu-...ta-147467/
http://verytech.smartworld.it/come-veloc...99368.html#

veniva riportato che per evitare il rallentamento del sistema si consigliava di abbassare la soglia di attivazione della swap in modo da far iniziare la swap solo con un carico della RAM superiore al 90%.

Inoltre per sistemi con 1 GB di ram o meno poteva essere utile usare zRam, un hack per il kernel che permette di sfruttare al massimo il quantitativo di memoria fisica disponibile, “swappando” direttamente in RAM e ritardando  l’accesso alla swap fisica presente sul disco rigido.

Voi cosa ne pensate?
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!"  (A. Einstein)
Cita messaggio
Grazie da:
#2
io penso che se un hardware è povero, povero resta. magari installo qualche cosa di diverso da unity ( lui richiede molto.... )
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Penso che sui pc più vecchi non sia più il caso di usare ubuntu, anche se qualche versione funzionerebbe. Ho riscontrato che con ram di mezzo giga la memoria (che se è condivisa con la scheda video si riduce a 400 mega) si riempie subito, appena si inizia la navigazione, e non c'è margine per evitare lo swap.
Se si hanno due giga di ram può essere vantaggioso, perché lo swap comincia ad essere usato poco oltre il primo giga.
Con un giga di ram non so, bisognerebbe provare e forse sarebbe vantaggioso.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Si ci sono distribuzioni molto più leggere di ubuntu ,su i miei pc vecchiotti ultimo del 2008 ho installato
pclinuxos e manjaro xfce ma anche mate non va male.Ho smesso di usare ubuntu 5 anni fa e
non ne sento la mancanza. Tongue
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Keep calm and install Jessie
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(13-11-2015,13:28 )max deal Ha scritto: Si ci sono distribuzioni molto più leggere di ubuntu ,su i miei pc vecchiotti ultimo del 2008 ho installato
pclinuxos e manjaro xfce ma anche mate non va male.Ho smesso di usare ubuntu 5 anni fa e
non ne sento la mancanza. Tongue

Ogni occasione è buona per tifare, qualsiasi distro che usa il medesimo Desktop manager nel consumo di risorse poco più poco meno li siamo, ubuntu non è solo "unity" ma anche xfce-xubuntu e lxde-lubuntu e pure mate-ubuntu.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#7
zram forma pacchetti compressi dentro la ram, bisogna verificare il rapporto costo/beneficio, perché richiede un ulteriore lavoro al processore.

(provato Puppy6 italiano con mate ;-)) L'installerò)
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(13-11-2015,13:46 )bilodiego Ha scritto:
(13-11-2015,13:28 )max deal Ha scritto: Si ci sono distribuzioni molto più leggere di ubuntu ,su i miei pc vecchiotti ultimo del 2008 ho installato
pclinuxos e manjaro xfce ma anche mate non va male.Ho smesso di usare ubuntu 5 anni fa e
non ne sento la mancanza. Tongue
Ogni occasione è buona per tifare, qualsiasi distro che usa il medesimo Desktop manager nel consumo di risorse poco più poco meno li siamo, ubuntu non è solo "unity" ma anche xfce-xubuntu e lxde-lubuntu e pure mate-ubuntu.
Non è una questione di "tifo", ma di risorse impegnate da applicazioni installate e settate di default.
Io, di manjaro non so nulla, ma pclinuxos lo conosco bene, e vi posso assicurare che PCLinuxOS con KDE, nella configurazione di default, funziona senza problemi anche con un hardware su cui Kubuntu si pianta.
So bene che KDE è KDE su qualsiasi distribuzione di Linux, e che, sapendo quali applicazioni installare e come settarle, quello che si può fare con PCLinuxOS con KDE si può fare anche con Kubuntu, ma per l'utente medio (che desidera un Sistema Operativo "subito pronto"), le impostazioni di default FANNO la differenza.
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Quoto Sargon6 è quello che volevo dire ,mi ripeto su i miei pc ,manjaro xfce è piu fluido di xubuntu
cosi pure pclinuxos con xfce  o  lxde.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Grazie a tutti per le vostre opinioni.


In effetti come dice  Sargon6 il problema di fondo sono i settaggi e purtroppo quando uno si avvicina a linux per la prima volta non ha proprio le competenze per potersi arrangiare da solo e talvolta il primo istinto è quello di scappare  Scappo . Ovvio poi che se uno si appassiona si mette a studiare e piano piano, rompendo "le scatole ad altri utenti del forum" Cool  e facendosi venire i capelli bianchi dall'ansia per aver fatto malestri,  Cool  ci può anche arrivare ma all'inizio non è proprio banale.
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!"  (A. Einstein)
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)