Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Privacy - Ma che cosa sono questi Cookies?
#1

Con il 2 giugno 2015, in Italia, è scaduto il termine per adeguasi alla nuova normativa sui Cookie e quindi anche sulla Privacy. Si tratta di una legge europea del 2011 che l'Italia ha recepito e che il Garante (privacy) ha regolamentato. Molti utenti del web si sono chiesti il motivo di quei banner d'avvertimento sull'uso dei cookies che mostrano quasi tutti i siti, blog, forum e pagine web in genere. Riteniamo, quindi, giusto spiegare che cosa sono i cookies, a cosa servono e quali problemi possono produrre se usati in maniera sconsiderata ... continua ...
Cita messaggio
Grazie da: Rossella
#2
mi perdoni, inanzitutto complimenti per tutto, ubuntu 3D, e per tutto quello che fa per il bene dell'informatica, le scrivo non avendo fondamenti di php, il mio sito web è fatto in html arcaico, è ospitato da altervista, contiene i banner pubblicitari di banzai (altervista) simili a quelli di adsense e il famoso contatore di statistiche shinystat, da quello che ho capito, sto profilando, ho trovato questa informativa: http://www.shinystat.com/it/informativa_cookie.html devo integrarla nell'informativa estesa o basta un link? per i banners cosa devo fare? anche se il mio sito è interamente in html, leggerò comunque con attenzione la sua guida, la ringrazio anticipatamente, cordiali saluti
Cita messaggio
Grazie da:
#3
sei completamente fuori dalle normative su privacy e cookie;
intanto che ti ci raccapezzi, la prima cosa che devi fare è togliere tutte le pubblicità e i servizi di analisi statistica profilanti
(profilazione e mancanza di informativa possono portarti multe allucinanti).

Poi devi scrivere un'informativa estesa sui cookie ed inserirla nel sito (ed intanto non rimettere nulla -pubblicità, analisi ecc. di quanto tolto).

Il discorso a dirsi è semplice:
poiché stai profilando devi fare in modo di far apparire un banner che informi gli utenti dell'uso di cookie di terze parti e profilanti;
nel banner ci deve essere il link all'informativa estesa.
Poi devi fare delle modifiche al sito in modo da NON caricare per nessun motivo cookie profilanti prima che l'utente abbia dato il consenso.
Se sei certo che stai profilando (ossia se usi cookie analitici di terze parti) devi anche informarne il Garante e pagare 150 euro
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#4
ciao BAT, ti ringrazio, allora la mia intuzione era giusta, è quello che ho fatto qualche giorno fa, ho ripulito il mio sito di tutte le pagine, il mio sito che aveva circa 4.000 pagine le ho cancellate, lasciando solo quelle che ricevevano più visite negli ultimi tempi, per scongiurare che il sito venga archiviato da altervista per mancanza di visite, si studia meglio avendo le spalle coperte, sul discorso dei 150 euro, i banner sono proprietà di altervista, come puo essere che devo pagarli io questi soldi? per adesso controllando le poche pagine rimaste con http://webcookies.org/ non appaiono cookie attivi, ho già preparato una bozza per l'informativa estesa, la trovi a questo indirizzo: http://giosip.altervista.org/informativa...e_law.html
Cita messaggio
Grazie da:
#5
i 150 euro non li paghi se non usi cookie profilanti; se li usi invece devi pagare nei casi che ha previsto il Garante, di cui ti allego l'infografica.
In pratica si paga nei 2 casi di cookie di profilazione sia di prima che terza parte in cui si è obbligati alla notifica al Garante.
Per il resto ti conviene contattare lo staff tecnico di Altervista


Allegati
.pdf   Infografica cookie e privacy - cosa devi fare.pdf (Dimensione: 137,61 KB / Download: 3)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
in linea generale ho capito, il prospetto è chiaro, ma comunque sono abbastanza demoralizzato, non posso permettermi di rischiare, si chiede troppo ad un programmatore "della domenica" che con il proprio sito guadagnava si e no 2 o 3 euro al mese...

non sono neanche malaccio, ma a vedere le multe che ci puoi comprare un automobile con tutti quei soldi passa la voglia di mettere banner di qualsiasi natura...

è una cosa assurda, che debba scervellarmi se il contatore è profilante o non profilante... in informatica non ce nulla di certo... spesso anche il programma più perfetto del mondo puo avere dei bug o generare degli errori imprevisti.. poi trovi il garante con la mannaia pronto al varco ad aspettare il minimo errore? è la morte del web...

io usavo anche intopic per inserire news nel sito credo che con questa nuova normativa persino intopic sia diventato "fuorilegge"..

Comunque è una cosa assurda quella del contatore delle statistiche, vorrei sapere in questo mondo chi non ha inserito un contatore delle statistiche di società terze cene saranno milioni...

in fondo a me servirebbe un contatore delle statistiche che mi dica almeno quali sono le pagine più visitate nel mio sito, ma ormai leggono tutti l'indirizzo ip..

esiste anche gente che non mastica informatica...

diventa una amara barzelletta, vorrei vedere il giudice che deve trattare casi di milioni di pinco pallino qualunque che ricevono multe milionarie per siti che magari non ricordano nemmeno di aver creato solo perché hanno inserito un contatore delle statistiche.. ho capito che la soluzione esiste che basta bloccare il codice che legge gli indirizzi ip.. ma francamente mi sembra troppo "sbattimento" per un sito che produce poco dal punto di vista monetario....

mi piace fare delle similitudini è come se il garante volesse asciugare l'oceano con un asciugacapelli :-) ed invece muove solo le acque con il vento, oppure la nonnina alla fermata dell'autobus pubblico che nell'attesa guarda la bancarella senza licenza degli stranieri,  arriva il vigile e fa la multa proprio alla nonnina.... le leggi è ovvio vanno rispettate ma devono essere a misura d'uomo e non leggi fuori da ogni logica e senza saggezza..... oppure l'esempio che per curare l'inquinamento a milano un sindaco decise di far pagare il pedaggio nella prima cerchia... ho capito che le multe fanno paura ed è un buon deterrente... ma poi che tipo di messaggio si manda alla gente? chi paga puo inquinare come gli pare e chi non paga diventa naturalista?

in sintesi con il deterrente di multe che potrebbero pagare solo grosse aziende, calciatori, personaggi famosi pieni di soldi, non bastano le ipotesi, non si puo vivere con la spada di damocle che nonostante l'ottimo banner funzionante, da un momento a l'altro ti arriva una zeppola dal garante perché quel giorno c'era la luna piena e si è intravisto un banner pubblicitario prima della notifica... è una cosa che potrebbe accadere sopratutto da mobile, dal cellulare, che la pagina scorre verso il basso e il banner dell'informativa rimane indietro..

per adesso il mio sito produceva 4 centesimi di euro al giorno devo rischiare per una cifra così risicata? la legge è stata formulata male, è assurdo avere la presunzione di contattare e controllare milioni di siti in italia....
Cita messaggio
Grazie da:
#7
tutte le tue amare considerazioni sono già state fatto e sei purtoppo in buona compagnia.
Però "rendite" monetarie così basse significa avere pochi visitatori giornalieri, non ha senso metterci pubblicità a analytics (per quanto vedo che quelli ShinyStat sono anonimizzati per cui non profilanti in quanto mascherano gli IP).

Hai letto la mia firma? ho chiuso un blog cui avevo dedicato più di una anno di tempo libero; vorrei riaprirlo e forselo faccio, ma la voglia di mantenerlo m'è passata.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(10-08-2015,23:01 )BAT Ha scritto: tutte le tue amare considerazioni sono già state fatto e sei purtoppo in buona compagnia.
Però "rendite" monetarie così basse significa avere pochi visitatori giornalieri, non ha senso metterci pubblicità a analytics (per quanto vedo che quelli ShinyStat sono anonimizzati per cui non profilanti in quanto mascherano gli IP).

Hai letto la mia firma? ho chiuso un bloco cui avevo dedicato più di una anno di tempo libero; vorrei riaprirlo e forselo faccio, ma la voglia di mantenerlo m'è passata.

1) non è sempre stato così, ho avuto anche più visite in momenti particolari della stagione, perché avevo creato pagine adatte ad ogni periodo dell'anno, la pagina mimosa 8 marzo 2011 è stata visitata 10.000 volte in un giorno, c'entra sempre google e i suoi strani algoritmi, qualche anno fa, la pagina battuttacce e freddure faceva da sola 2000 visite al giorno, quindi il record generale del mio sito è oltre 20.000 visite al mese, che mi faceva arrivare abbastanza rapidamente al quorum di 36 euro di av.. ma la cosa è durata poco, è spuntata la regola dei dispositivi mobili compatibile.... manco il tempo di sistemare un pochino e l'altra mazzata del garante... tornando al discorso degli algoritmi, c'era un periodo che erano tutti fissati con la dea atena era la pagina più vista, poi pace in tutte le lingue del mondo... poi poesie anonime, alla fine ho capito che non erano le mie pagine ad avere appeal ma erano i strani algoritmi di google che le esaltavano a mesi alterni...

2) si ho visto nella tua firma il blog chiuso, sono tentato di aggiungere un messaggio simile al tuo nella pagina not found aggiungendo uno dei miei "sermoni" lamentosi... mi dispiace per il tuo blog, così come è strutturata la legge e sopratutto la confusione generata che è molto probabile che sia anche nella testa di chi ha promulgato questa legge, ci conviene volare basso e al max per pura opera di carità tenere vive le pagine che vengono cercate dagli utenti, non mettendo i banners pubblicitari.. già nel pannello di altervista ho notato la linea dei guadagni colata a picco e rimasta piatta in questi ultimi giorni... stranamente sono aumentate le visite totali... purtroppo non ho modo di verificare quali sono le pagine più viste... siti di statistiche come histats.com sono deleteri in questo periodo, adesso sono piuttosto fiacco ma presto farò delle prove per vedere se ci sono cookie pubblicando delle pagine di prova contenenti diversi script per pochi secondi

3) magari fosse colpa di MURPHY, il problema che come al solito esiste qualcosa di più che a noi non è dato sapere :-) probabilmente qualcuno stipendia MURPHY e non aggiungo altro! ps. se mi parli di quantistica e similari mi trovi pronto, sono i miei argomenti preferiti.. in fondo nel mio sito parlavo anche di queste cose... il garante è riuscito ad oscurarmi per tutelarmi, per il mio bene, hahaha questo è il sistema migliore che conoscono... lo slogan: tutelarci per farsi meglio gli affari loro... spero di non aver superato le linee guida del blog, ho cercato in tutti i modi di rimanere gentleman e non offendere nessuno :-)

4) tu dici che shiny è coperto? però esiste differenza tra la versione free e la versione a pagamento, farò delle prove concrete con la versione free...
sul sito: http://webcookies.org/ mi segnalava come cookie anche questa stringa di ricerca: "https://www.google.it/search?rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&biw=1263&bih=575&noj=1&sclient=psy-ab&q=site%3Agiosip.altervista.org+AFORISMI&oq=site%3Agiosip.altervista.org+AFORISMI&gs_l=serp.3...863113.864358.1.864691.8.7.0.0.0.0.0.0..0.0....0...1c.1.51.serp..8.0.0.Gqg0xg_C4tU"
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: