SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problema driver Ubuntu 16.04 e Radeon HD 5450
#11
(08-04-2017,20:11 )Paolonik Ha scritto: Chiedo scusa, ma non sono molto pratico. Potresti dirmi qual è il codice da mettere per liste così lunghe per la prossima volta?
vedi figura


Allegati Anteprime
   
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Paolonik
#12
(08-04-2017,20:21 )dxgiusti Ha scritto: non capisco il concetto > con xp nessun problema, con linux...... xp è un sistema nato nel 2001 per computer con hardware di quel tempo. ubuntu come altre distribuzioni ( non esiste solo lui e le sue derivate ) è una distribuzione recente per computer recenti. installare ubuntu sul tuo è come installare win 10, poi diresti che va a scatti ecc.ecc.
linux non è per vecchi computer. è una favola che gira nel web.

dimenticavo, per "codice" vedi:
https://pcloscloud.com/index.php/s/uT50wNVdNzhYN18
meglio se a schermo intero.

Io mi sono affacciato a questo (per me) nuovo mondo da nemmeno dieci giorni. Da qualche parte bisogna pur cominciare... 
Prima di scegliere la distro da scaricare ho letto un po' in giro, sui vari forum, e una frase che mi ha colpito faceva più o meno "per utilizzare un vecchio computer ecc". Non sapevo fosse così pesante Ubuntu. Mi auguro Lubuntu possa darmi maggiori soddisfazioni, anche perché da quel (pochissimo) che ho visto sin ora mi piace parecchio come S.O. (non voglio farci chissà che cosa complicata, se non mera conoscenza e per cultura personale e/o per guardare qualche film o IpTv con Kodi).
Cita messaggio
Grazie da:
#13
se ubuntu è pesante per cosi dire, lubuntu e xubuntu sono sicuramente più leggeri ma questo a livello si DE ( la grafica con cui si gestisce il sistema ), questo però non interferisce con hardware. se è datato, tale resta. comunque è giusto che tu faccia delle prove.
purtroppo oggi un sistema leggero che permetta un uso > normale < con hardware vecchio è difficile se non impossibile da trovare. esempio kodi, lui richiede molto, come pure internet.
la famosa frase "per utilizzare un vecchio computer ecc" come ti dicevo è una bufala. molto meglio xp.
Cita messaggio
Grazie da: Paolonik
#14
Il computer è scarso, 540 di benchmark.

Devo contraddire dxgiusti, non è meglio XP se lo usi per Internet, avrà i driver ma da quando è cessato il supporto, è troppo rischioso usarlo in quanto non vengono più coperte le falle di sicurezza del sistema e di quei programmi che non vengono più aggiornati.

Se non lo usi sulla rete, ovviamente l'OEM avrà rilasciato i driver appositi con cui gestirlo.

Su Ubuntu e derivate dalla versione 16.04 AMD ha cessato il supporto alle schede video considerate obsolete che ora riposano sui driver opensource non sempre all'altezza, quindi se volessi mettere qualcosa, sarebbe meglio orientarsi su Ubuntu 14.04-Mint 17.x esclusivamente a 32bit, considerato che è single core e mi pare abbia solo 1 GB RAM.
Cita messaggio
Grazie da: Paolonik , Paolonik
#15
(08-04-2017,21:31 )supertuxkart Ha scritto: Il computer è scarso, 540 di benchmark.

Devo contraddire dxgiusti, non è meglio XP se lo usi per Internet, avrà i driver ma da quando è cessato il supporto, è troppo rischioso usarlo in quanto non vengono più coperte le falle di sicurezza del sistema e di quei programmi che non vengono più aggiornati.

Se non lo usi sulla rete, ovviamente l'OEM avrà rilasciato i driver appositi con cui gestirlo.

Su Ubuntu e derivate dalla versione  16.04 AMD ha cessato il supporto alle schede video considerate obsolete che ora riposano sui driver opensource non sempre all'altezza, quindi se volessi mettere qualcosa, sarebbe meglio orientarsi su Ubuntu 14.04-Mint 17.x esclusivamente a 32bit, considerato che è single core e mi pare abbia solo 1 GB RAM.


Essendo collegato alla rete domestica (cablata) è impossibile escludere solo lui dal connettersi e abilitare i pc delle altre stanze, quindi è proprio per ciò che dici tu riguardo la sicurezza (con che Windows sia sinonimo di sicurezza, ma sarebbe anche peggio) che mi è venuto in mente di andare oltre. Tenerlo scollegato dalla rete sarebbe del tutto inutile, anche se è un pc che uso si e no 1/2h al giorno mentre sto in cucina per lo più per videosorveglianza o per media in genere.
Se tu dovessi scegliere tra il S.O. che hai specificato e un Lubuntu cosa sceglieresti? Reinstallare Xp è un'opzione da scartare a priori, quindi bisogna scegliere tra una distro Linux e la discarica con conseguente acquisto di un'Android box Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#16
se vuoi visto che stai cercando...... una prova con UPLOS.
si tratta di PCLinuxos a 32 bit. ufficialmente pclos ha smesso il supporto per tale architettura ( e tra non molto anche altri seguiranno ) però un gruppo di persone stà portando avanti ormai da un anno o forse più il progetto. se vuoi >
http://www.liberainformatica.it/uplos32/
nelle diverse grafiche: XFCE, LXDE, MATE, TRINITY. se poi vorrai indicazioni precise, qui sul forum abbiamo una sezione dedicata a PCLinuxOS.
Cita messaggio
Grazie da:
#17
Quella di dxgiusti potrebbe essere una soluzione.
In linea generale linux mint 17.3 mate, lubuntu, xubuntu o qualsiasi altra che ti piace che non richieda prestazioni video elevate dovrebbero funzionare discretamente se non hai problemi di velocità.
Ho installato su un vecchio PIV che ha un benchmark la metà del tuo, Linux Mint Mate 17.3 e Ubuntu Mate 16.04.1.
Ovviamente causa la scarsezza del processore e la mancanza di alcune estensioni multimediali la faccenda per i video è alquanto problematica, ci dovrei provare un DVD Video, cosa che non ho ancora fatto, ma su youtube la faccenda è decisamente lenta, il browser FF e Chromium impiegano una 20ina di secondi per aprirsi.
In pratica la soluzione sarebbe quella di installare un DE come LXDE e usare quello, accompagnato dalle versioni di software più leggere possibile, tipo dillo come browser.
Cita messaggio
Grazie da:
#18
concordo,per esperienza puoi dare una chance anche a peppermint OS,sempre molto leggera e performante anche nei PC datati
Cita messaggio
Grazie da:
#19
su un vecchio portatile P4 e 512 mb di ram gira decentemente questa distro https://lubitproject.com/download-lubit-6/
Cita messaggio
Grazie da:
#20
Grazie a tutti per la risposta. Torno per aggiornarvi, avendo appena installato Lubuntu 32 bit, e posso dirvi che va meravigliosamente. È decisamente fluiso, CPU fissa al 20% durante gli aggiornamenti e solo 210Mb di Ram usata. Ho ancora alcuni problemi relativi la tastiera (alcune combinazioni di tasti, su tastiera wireless, e alcuni tasti risultano sballati, ma ho già visto su questo forum modi per sistemare. In questo momento sta aggiornando, quindi con un po' di fortuna (magari) si aggiusterà da solo. In ogni caso tornerò a chiedervi aiuto, anche perché non ho ancora provato se funziona l'audio via Hdmi e come vanno i video.
Grazie ancora a tutti
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)