Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problema pen drive con spazio inallocato
#1
Salve a tutti. Ho una pen drive su cui sono stati cancellati involontariamente tutte le partizioni presenti ed adesso presenta solamente "SPAZIO INALLOCATO".
Il pen Drive non viene letto ne su linux ne tantomeno su windows (neanche su gestione disco).
L'unico metodo per leggerlo è diutilizzare GPARTED, dare 2 mega di spazio libero, e formattare la restante parte come fat32. In questo modo viene letto tranquillamente su ubuntu(direttamente in automount) ma invece persiste il problema su windows.
Nonostante su linux la pen drive viene letta, su windows non viene neanche riconosciuta neanche su "gestione disco".
L'unica speranza di vita è che il pen drive collegato a windows fa suonare il beep di collegamento.
Come si può risovlere?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao,
ma che devi fare con la pennetta, devi recuperare i dati che avevi inserito sopra?
Se hai già formattato questa opzione si fa più dura.

Se la risposta è negativa e ti interessa solo recuperare tutto lo spazio, io piallerei tutto portando lo spazio a "non allocato".
Creerei poi una partition table tipo msdos, per poi creare come partizione unica o fat32 (che ha il limite dei singoli file appena sotto ai 4 GB) o ntfs (che non ha tale limite).
Ci sarebbe in realtà anche una terza opzione che è exfat, ma dipende che sistema usi, alcuni sia Linux che Windows hanno bisogno di installare alcune "patch" per riuscire a leggerlo.

Naturalmente il sistema lo puoi anche suddividere in più partizioni, tenendo presente che però per talune opzioni (per es. ext2 - ext3 - ext4 - etc...) Windows non è, di base abilitato alla lettura (e tantomeno a scriverci sopra), ma potrebbe riuscirci tramite programmi terzi.

Io però fossi in te sceglierei una delle due opzioni sopra (ossia fat32 oppure ntfs) che rendono anche più semplice un eventuale recupero dei dati persi in una futura scrittura.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)