Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problemi con truecrypt in macchina virtuale
#1
Exclamation 
Uso Truecrtypt come contenitore di dati per praticità anche nel fare i
backup e per tenere riservati i miei dati di posta, da molti anni. Non
ho esigenze particolari di protezione. Uso Thunderbird mail.
Ho creato un gruppo truecrypt ma poi mi da questo errore e usando dischi
creati dalla macchina principale:

http://tinypic.com/r/i1y0jr/9
http://tinypic.com/r/30rmdk8/9

Se tento di creare i dischi dalla macchina virtuale:

http://tinypic.com/r/2rclqww/9

Ultimamente, utilizzando sia VmPlayer che VirtualBox, riscontro
particolari difficoltà e perdite di dati con truecrypt, insomma e' diventato
inaffidabile.  Disperato  Come macchina emulata ho provato sia Ubuntu che Debian e
come macchina principale uso Debian8. Esiste qualche pacth dei Player
per continuare ad usare Truecrypt oppure un degno sostituto?
Altri suggerimenti sono comunque graditissimi visto che e' da alcuni
mesi ( Mi arrendo) che cerco una soluzione definitiva e stabile.
Grazie anticipatamente.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao,
Non so se sia questo il problema, tuttavia creare un profilo di Thunderbird su un disco Truecrtypt crea molti problemi in particolare:
1) Thunderbird si aspetta che il profilo sia sempre collocato nella stessa posizione. Se cambi lettera di montaggio in Trucrypt Thunderbird andrà in errore.
2) Thunderbird si aspetta di poter leggere sempre il profilo utente. Se avvi il programma e il disco non è montato in Truecrypt si genera un errore.
In entrambi i casi Thunderbird generarà un nuovo profilo utilizzandolo come predefinito.

Non ho poi capito cosa c'entri la macchina virtuale... forse è il caso che spieghi meglio la situazione. L'errore comunque ti dice che non puoi creare un disco più grande di 2 TB con le impostazioni attuali di Linux.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Il problema e' proprio questo.  Non sto creando dischi maggiori di 2TB ma solo di 3gb. Quando creo un disco piu' piccolo, poche centinaia di MB funziona a "sprazzi" nel senso che dopo un po' inizia comunque a "dare i numeri".  Sfascio
Chiedo troppo se ti chiedo di fare qualche prova con qualche macchina virtuale Linux Virtualbox e montarci sopra truecrypt (32/64bit per me e' uguale Debian/Ubuntu idem)?
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
L'unica che ho a portata di mano è una Fedora 19 su Virtualbox 4. e li TrueCrypt non mi da problemi.

Posso suggerirti di provare Veracrypt https://veracrypt.codeplex.com/
deriva da TrueCrypt e ne segue il modello ma è ancora aggiornato. magari funziona.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(07-02-2016,16:47 )Blackstar Ha scritto: L'unica che ho a portata di mano è una Fedora 19 su Virtualbox 4. e li TrueCrypt non mi da problemi.

Posso suggerirti di provare Veracrypt https://veracrypt.codeplex.com/
deriva da TrueCrypt e ne segue il modello ma è ancora aggiornato. magari funziona.

Niente... non va nemmeno veracrypt.  Angry  Da dove posso scaricare Fedora 19? Anche se non volevo installare l'ennesima distro...
Uffi....  Sfascio
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Fedora 19 è un po' vecchia come distro, io continuo ad usarla in virtuale per pigrizia...
La versione più recente, Fedora 23, la trovi qui https://getfedora.org/it/

Dubito però che sia un problema di distribuzione. Molti utenti del forum usano TrueCrypt/Veracrypt senza riscontrare questi problemi. Per questo ti chiedevo di descrivere più dettagliatamente tutta la configurazione della macchina virtuale, di Linux e di Thunderbird. Io probabilmente non sarò in grado di aiutarti, ma le menti brillanti su questo forum non mancano Smile
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Ok, al fine di semplicare la comunicazione puoi scrivere quali parametri e configurazioni sono almeno sufficienti per descrivere il problema.
Tipo un breve questionario dove poi mettero' le risposte. Non saprei da dove cominciare.
Grazie.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Scusa il ritardo...
in generale più informazioni fornisci più alte sono le probabilità che qualche utente del forum scopra l'inghippo e ti fornisca una soluzione. Nel caso pecifiico:

Macchina virtuale: dimensione del disco, sistema opertivo virtualizzato, tipologia di file system, ram della macchina virtuale, scheda video emulata
Linux: versione installata, kernel
TrueCrypt: versione installata, modalità di installazione (manuale o dal gestore dei pacchetti), eventuali dipendenze non risolte
Thunderbird: percorso del profilo, versione (trovi queste ed altre info nel menù Aiuto/? > Risoluzione dei problemi)

Mi rendo conto che è un elenco impegnativo... comunque puoi iniziare se vuoi dalla informazioni che già conosci.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Purtroppo sono un paio di giorni che non riuscivo ad accedere al sito di majorana Angry , finalmente riesco ora Angel.
Ecco le info richieste:

Dim HD: Disco 20gb allocato dinamicamente
S.O. virtualizzato: Debian 8.3
File System: EXT4 sulla macchina virtuale, NTFS sul disco dove colloco il disco di Truecrypt (tc) e Ext4 come filesystem nel disco di truecrypt.
Memoria ram: 1,5gb
Sk video emulata con 64mb di ram assegnata
Linux del Pc: debian 8.2 agg a debian 8.3
TrueCrypt: 7.1a (provato anche con veracrypt senza successo)
TB 38.5.1

Ciao!
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(10-02-2016,20:14 )utente2015 Ha scritto: Truecrypt (tc) e Ext4 come filesystem nel disco di truecrypt.

Può darsi che non cambi nulla, ma usare Ext4 come file system di un disco TrueCrypt è un azzardo. Considera che TC è nato come software Windows... Proverei con un più tradizionale FAT32 o al massimo NTFS.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)