Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Processo sospetto responsabile di un carico eccessivo sulla CPU
#1
Ciao,

sono un utente del Forum 1, apprendo adesso della implementazione del nuovo Forum denominato "Forum2"

Ringrazio il Prof. Cantaro per aver messo a disposizione della comunità  un utile strumento volto a favorire la crescita della cultura informatica.

Vi scrivo per chiedere un aiuto sulla seguente questione:
Analizzando un Task Manager più evoluto ( Process Explorer) ho riscontrato un processo insolito (per me) denominato "Interrupts" che utilizza una quantità eccessiva di CPU (40-50%)
Vi riporto la descrizione del processo "Hardware Interrupts and DPCs.
Mi piacerebbe avere dellle delucidazioni in merito (di cosa si tratta?), è un processo indispensabile? è legittimo? si puo rimuovere?

Questo processo, ahimè, è la causa di un utilizzo "smisurato" di CPU..e rende il mio notebook (S.O. Windows XP Home SP3, intel pentium 4 2,66Ghz, 512 Mb di RAM) " bloccato" nel normale utilizzo ( quando navigo, se eseguo una scansione antivirus on demand etc)
Grazie

Saluti

APP
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Il tuo PC, inutile che te lo dica., è troppo vecchio ed ha troppa poca RAM;
a peggiorare la sitazione sicuramente conorrono Firewall e antivirus: devono essere aggiornati all'ultima versione e imattano pesantemente su tutto il sistema;
i browser moderni sono dei piccoli ippopotami e questo, unito ad antivirus e firewall, QUASI completa il quadro.
Però "Hardware Interrupts and DPCs" riguarda l'HW: la prima cosa da controllare sono i driver, a costo di disinstallarli e reinstallarli tutti uno ad uno;
la lentezza esasperante è causata spesso e volentieri dagli HDD: sui notebook di solito sono a 5400rpm a meno che tu non l'abbia cambiato con uno moderno a 7200rpm; in quest'ultimo caso potrebbe essere del tipo "Advanced Format" con cui Windows XP non è compatibile; oppure essendo vecchio l'HDD cominica ad avere settori rovinati;
in questi ultimi 2 casi (Advanced format e/o settori rovinati) l'HDD deve essere riformattato a basso livello.
Rimarrebbe comunque il problema dell'inadeguatezza del resto dell'HW, per cui anche se risovli, non aspettarti mai le prestazioni.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Appassionato3
#3
(10-12-2014,08:26 )BAT Ha scritto: Il tuo PC, inutile che te lo dica., è troppo vecchio ed ha troppa poca RAM;
a peggiorare la sitazione sicuramente conorrono Firewall e antivirus: devono essere aggiornati all'ultima versione e imattano pesantemente su tutto il sistema;
i browser moderni sono dei piccoli ippopotami e questo, unito ad antivirus e firewall, QUASI completa il quadro.
Però "Hardware Interrupts and DPCs" riguarda l'HW: la prima cosa da controllare sono i driver, a costo di disinstallarli e reinstallarli tutti uno ad uno;
la lentezza esasperante è causata spesso e volentieri dagli HDD: sui notebook di solito sono a 5400rpm a meno che tu non l'abbia cambiato con uno moderno a 7200rpm; in quest'ultimo caso potrebbe essere del tipo "Advanced Format" con cui Windows XP non è compatibile; oppure essendo vecchio l'HDD cominica ad avere settori rovinati;
in questi ultimi 2 casi (Advanced format e/o settori rovinati) l'HDD deve essere riformattato a basso livello.
Rimarrebbe comunque il problema dell'inadeguatezza del resto dell'HW, per cui anche se risovli, non aspettarti mai le prestazioni.
Caro Bat,
innanzitutto grazie per la risposta,
Non credo che ci siano settori danneggiati nel hard disk in quanto ho eseguito dalla console di ripristino il comando chkdsk /r è non ci sono state segnalazioni di errori.
Ti riporto quello che ho fatto negli ultimi tempi

ho sostituito i banchi RAM mettendo due da 512 del tipo DDR PC 2700(mentre quelli originari erano da 256 del tipo PC2100).Poi sono ritornato ai due banchi da 256DDR PC 2100.Poi siccome la scheda di rete USB(Netgear)non funzionava più, ne ho acquistato una nuova della TP-Link.Potrei aver creato qualche conflitto con i driver?Forse ho disinstallato male i vecchi driver della vecchia scheda?Come potrei pulire il sistema dai vecchi driver?

Potrebbe essere la scheda di rete a creare interrupt con un carico eccessivo sulla CPU?Posso fare delle prove particolari?
Forse non ho ben disinstallato i vecchi driver della vecchia scheda di rete?Mi puoi consigliare un metodo per pulire bene il PC dai vecchi driver?
Se vado nella gestione delle periferiche e abolito le periferiche nascoste, posso cancellare tranquillamente tutte le periferiche di color grigio,?

Grazie
Ciao
App
Cita messaggio
Grazie da:
#4
beh insomma un carico eccessivo sulla CPU con interrupt proprio no, da tempo gli interrupt non sono più un problema per le prestazioni;
invece il discorso sui driver torna, disinstalla tutti i driver delle schede di rete, pulisci il sistema con CCleaner e poi reinstalla solo i driver aggiornati che ti servono
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(10-12-2014,20:16 )BAT Ha scritto: beh insomma un carico eccessivo sulla CPU con interrupt proprio no, da tempo gli interrupt non sono più un problema per le prestazioni;
invece il discorso sui driver torna, disinstalla tutti i driver delle schede di rete, pulisci il sistema con CCleaner e poi reinstalla solo i driver aggiornati che ti servono

Grazie mille BAT
farò delle prove, incrociamo le dita Smile
Un caro saluto
App
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)