Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Quale Distro con Pentium M?
#1
Possiedo un portatile con questo hardwarte:
Codice:
[pclinuxos32lxde@localhost ~]$ inxi -v5
System:    Host: localhost.localdomain Kernel: 3.18.1-pclos1 i686 (32 bit gcc: 4.7.2)
           Desktop: LXDE (Openbox 3.6.1) Distro: PCLinuxOS
Machine:   System: IBM (portable) product: 1834S9G v: ThinkPad R50e
           Mobo: IBM model: 1834S9G Bios: IBM v: 1WET85WW (2.05 ) date: 09/23/2005
CPU:       Single core Intel Pentium M (-UP-) cache: 2048 KB
           flags: (sse sse2) bmips: 2397 speed/max: 1200/1800 MHz
Memory:    Using dmidecode: you must be root to run dmidecode
Graphics:  Card: Intel 82852/855GM Integrated Graphics Device bus-ID: 00:02.0
           Display Server: X.Org 1.17.4 drivers: v4l,intel Resolution: 1024x768@60.00hz
           GLX Renderer: Mesa DRI Intel 852GM/855GM x86/MMX/SSE2
           GLX Version: 1.3 Mesa 11.2.0 Direct Rendering: Yes
Audio:     Card Intel 82801DB/DBL/DBM (ICH4/ICH4-L/ICH4-M) AC'97 Audio Controller
           driver: snd_intel8x0 ports: 1c00 18c0 bus-ID: 00:1f.5
           Sound: Advanced Linux Sound Architecture v: k3.18.1-pclos1
Network:   Card-1: Intel PRO/Wireless 2200BG [Calexico2] Network Connection
           driver: ipw2200 v: 1.2.2kmprq bus-ID: 02:02.0
           IF: eth1 state: up mac: 00:16:6f:72:f5:90
           Card-2: Intel 82801DB PRO/100 VE (MOB) Ethernet Controller
           driver: e100 v: 3.5.24-k2-NAPI port: 7000 bus-ID: 02:08.0
           IF: eth0 state: down mac: 00:0a:e4:c5:17:f1
Drives:    HDD Total Size: 40.0GB (41.4% used) ID-1: /dev/sda model: FUJITSU_MHT2040A size: 40.0GB
           Optical: /dev/sr0 model: MATSHITA DVD-RAM UJ-830Sx rev: 1.00 dev-links: cdrom,cdrw,dvd,dvdrw,scd0
Partition: ID-1: / size: 15G used: 3.5G (26%) fs: ext4 dev: /dev/root label: N/A uuid: N/A
           ID-2: swap-1 size: 2.10GB used: 0.00GB (0%) fs: swap dev: /dev/sda3
           label: sda3 uuid: 20144e11-419e-4ecd-81c9-d29de3b7ecc9
RAID:      No RAID devices: /proc/mdstat, md_mod kernel module present
Sensors:   System Temperatures: cpu: 45.0C mobo: 44.0C
           Fan Speeds (in rpm): cpu: N/A fan-1: 3177
Info:      Processes: 135 Uptime: 31 min Memory: 103.8/999.3MB Init: SysVinit runlevel: 5 Gcc sys: 4.9.2
           Client: Shell (bash 4.3.331) inxi: 2.2.21
[pclinuxos32lxde@localhost ~]$
su cui attualmente gira decentemente PCLinuxOS con LXDE 32 bit.
Essendo la CPU una 32 bit, visto che tutte le distro di Linux che conosco stanno cessando il supporto per siffatta CPU, mi sa che dovrò cambiare distribuzione.
Che ne pensate di Antix Linux su quell'hardware?
Avete idee migliori?
attendo suggerimenti ed idee.
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:
#2
secondo me puo girarci decentemente manjaro xfce 32 bit o manjaro lxqt 32 bit ,i 32 bit sono rilasciati con kernel non pae e non dovresti avere problemi di installazione su quel pc
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:
#3
Manjaro xfce è abbastanza stabile, mentre lxqt ha ancora dei problemi in merito.Comunque anche Manjaro fluxbox girerebbe
ottimamente su quel pc.Manjaro come pclinuxos è rolling release con continui aggiornamenti ma a differenza di quest 'ultimo
mantiene ancora versioni a 32 bit.
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Dopo aver provato per un po' Antix Linux, vorrei provare, come da Vostro consiglio, Manjaro XFCE 32 bit.
quindi dalla pagina WEB
http://manjaro.github.io/download/
ho scaricato
manjaro-xfce 16.06.1 (32 bit) SIG (SHA1SUM: 7fa5b3cb3ed9f6d894e31172ef17cdd4331fdcf0)
ed ho provato ad avviarla tramite MultiSystem, ma non riesco ad avviarla.
Nonostante la .iso sia chiaramente quella di manjaro-xfce 16.06.1 (32 bit) (manjaro-xfce-16.06.1-i686.iso), MultiSystem la vede come una ISO 64 bit, e non riesco ad avviarla, nè su PC a 32 bit, nè su PC a 64 bit.
Ho pensato che forse era un problema di deterioramento della .iso scaricata, ma a quanto pare
Codice:
mint17m1@mint17m1-desktop /mnt/usb3Tb/SG1/Manjaro $ sha1sum manjaro-xfce-16.06.1-i686.iso
7fa5b3cb3ed9f6d894e31172ef17cdd4331fdcf0  [b]manjaro-xfce-16.06.1-i686.iso[/b]
mint17m1@mint17m1-desktop /mnt/usb3Tb/SG1/Manjaro $
la sha1sum mi dice che la .iso di manjaro xfce NON è corrotta.
Qualcuno può aiutarmi ad avviare manjaro-xfce-16.06.1-i686.iso da USB?
Ringrazio.
Sargon6
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Sono da smartphone e linkare mi e difficile ma nella wiki di manjaro che puoi consultare anche in italiano e sconsigliato usare multisystem o unebootini o altri (a parte mi sembra rufus) programmi . All`interno della iso troverai isousb o qualcosa di simile che sono interfacce grafiche di dd che e l`unico sistema ufficiale per provare e installare
Cita messaggio
Grazie da:
#6
usa dd da terminale o programmi come suse studio image writer o rosa image writer
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:
#7
Puoi provare anche, sempre da terminale, con 
sudo cat nome_iso > /dev/sdx
dato dalla posizione in cui si trova l'immagine e sostituendo quanto scritto in rosso con i tuoi parametri.
Io uso spesso questo comando non perchè sia meglio di dd ma solo perchè è più facile da ricordare a memoria  Blush  Cool
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)