SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Quale distro linux è meno esosa di energia?
#3
Concordo con Blackstar.
Poi tutto dipende anche da cosa fai al pc, ma di norma se l'hardware è ben supportato anche l'autonomia ne gioverà.
Io su un portatilino 14 pollici ho windows 8.1, PCLlinuxOS e Manjaro entrambe con Mate, il primo ricordo a malapena la password,per gli altri due sistemi linux la durata delle batterie siamo sulle 4 ore che per me sono eccellenti considerando il tipo di pc.
Un idea, a grandi linee te la puoi fare anche in base al consumo di ram, quindi anche il peso della distro incide abbastanza sui consumi.
Ubuntu sarà sempre più pesante di PCLinuxOS anche in versione kde5. idem per Manjaro.
Anche xubuntu che usai al primo approccio in linux, è più esoso delle due citate sopra a parità di DE.

PS. ho parlato di distro che conosco per le altre non so.
            La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
                                                    Un giorno senza rischio è non vissuto.....                  
PCLinuxOS Mate - Manjaro Mate/Xfce
Cita messaggio
Grazie da: m3nhir


Messaggi in questa discussione
RE: Quale distro linux è meno esosa di energia? - da D-BARTO - 12-02-2018,16:31

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: