SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Quale distro per privacy
#21
(17-11-2014,15:58 )pabform Ha scritto: Bah, sarà che io adopero il pc per lavorare e anche per divertirmi  ed evito siti potenzialmente "pericolosi". Quando lavoravo in azienda ero responsabile della sicurezza dei server di distribuzioni, fra le altre cose, e in quel caso la sicurezza era importante, eravamo una equipe di sette persone impegnate a tenere puliti i sistemi e la protezione era veramente importante. Da quando non lavoro più, (sono passato al prepensionamento) mi sono rilassato e non vedo più la necessità di dover proteggere - come lavoro - svariati server. Così ho imparato a dare la priorità alla utilità effettiva dei sistemi e all'uso che se ne fa, sarà per questo che mi sono concesso una lunga pausa di riflessione ed ora ho un bel pacchetto di SO Linux, senza antivirus, solo un firewall dove serve o potrebbe servire e questo mi ha insegnato a godermi di più l'informatica come passione...Windows lo uso pochissimo, per testare i siti che faccio per passione, ed è l'unico sistema dove faccio girare Avira e AntiMalware con una certa regolarità, ma non voglio perdere il gusto di godermi i miei lavoretti e le mie cose. Quello che reputo importante è non perdere il gusto del fare in sè stesso, questione per me prioritaria. Ciao  Smile

Hai detto bene, sei prepensionato, quindi hai smesso di avere problematiche di sicurezza per lavoro.
Non devo difendere i dati Top Secret di mega progetti ma al lavoro non mi piace che il mio sistema debba essere monitorato o peggio hackerato. Purtroppo tutte le "chincaglierie" messe + o - di nascosto dai produttori di S.O. possono essere utilizzati malevolmente da terzi.... Ergo eliminare quante piu' possibili fonti di problemi e' un dovere.
Infine: che distro usi? Usi SmartPhone? Se si cosa utilizzi per la tua sicurezza?
Ciao!
Cita messaggio
Grazie da:
#22
Sei nuovo di Linux? I loghi che ha in firma Pabform rappresentano Archlinux, Opensuse, Manjaro, Chakra, LinuxMint, Debian E PclinuxOS. Per la sicurezza ti ha detto che usa solo il firewall. At
mandi...Eugenio
Cita messaggio
Grazie da:
#23
Raga calmatevi ... utente2015 pensa solo a una cosa : micr...ft è una azienda che ha dei dipendenti pagati , il suo software è chiuso quindi nessuno a meno di reverse engeneering (e nernche così) sà cosa c'è dentro !
Linux è libero chiunque può vedere cosa c'è dentro a un programma e non sono i 300 e passa (di piu?) dipendenti che fanno il software e kerenl . Qui siamo milioni di persone ... che senso avrebbe produrre un codice malevolo che in brevissimo tempo verrebbe imtercettato ?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: