Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]AcronisTrueImage2019
#1
Sono riuscito a scaricare la versione di prova che mi ha consigliato BAT di AcronisTrueImage2019 e mi sono scaricato anche due guide.Mi sembra un ottimo programma però non ho ancora capito bene  come devo procedere. E' sufficiente attivare ( lo ho già fatto !!! ) Acronis Startup Recovery Manager ? Bisogna creare uno strumento da copiare su una penna USB ? Inoltre ho visto che vi sono altre funzioni come pulire il sistema etc. etc. Uso anche quelle o continuo ad usare Ccclean? Da Cuba non sono ancora riuscito ad acquistarlo per gli ovvi motivi dell' embargo. Una licenza va bene per più p.c. o solo per uno? E' un acquisto annuale o valido per sempre?


Grazie a chi sarà così gentile da rispondermi.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
  • Acronis Startup Recovery Manager non è necessario (è lo strumento che permette la creazione di partizioni nascoste da cui ripristinare il sistema)
  • è necessario avere un dispositivo di boot (DVD o pendrive) da cui avviare Acronis Ture Image, altirmenti non si possono ripristinar i file immagine creati in precedenza
  • le funzioni di pulizia non sono necessarie, la sola cosa veramente indispensabile è imparare a costruire l'immagine di sistema
  • non so per la versione 2019, ma le licenze fino ad oggi sono perpetue: una volta acquistata funziona per sempre (ovviamente funziona sempre la stessa versione, cioè se uno ha acquistato True Image 2018 continuerà ad usare quella, se vuole passare alla 2019 pagherà l'upgrade). Per un normale utilizzo casalingo il problema di 1, 2, 10, 100 PC neanche si pone: basta usarlo dal dispositivo di boot e funziona su qualsiasi computer
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#3
Azz. Ero così contento di vedere prima dell' avvio la richiesta F11 che adesso sono in confusione. Intanto grazie per la velocità con cui mi hai risposto BAT poiché con il blocco del forum ho fatto molti esperimenti ma ho risolto/capito sempre meno. Come faccio, per cortesia, a creare un dispositivo di boot (DVD o pendrive) da cui avviare Acronis Ture Image ??? Non capisco nemmeno che cosa voglia dire usarlo dal dispositivo di boot e funziona su qualsiasi computer. Ho dunque sbagliato ad installarlo sul mio p.c.? Grazie e per favore, non avendo io fretta rispondimi ricordandoti che sono un po >mongo< e fatico spesso a seguirti anche se ti leggo sempre con molta attenzione. Grazie ancora e ciao! p.s. Per le eventuali istruzioni meglio per me creare lo strumento per penna USB.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Intanto cerca bene sul sito di Acronis, c'è sicuramente disponibile il manuale in PDF con le istruzioni per eseguire anche le operazioni più avanzate.
Non hai sbagliato ad installare Acronis, per creare un dispositivo di boot dovresti comunque farlo; se lo acquisterai probabilmente avrai un DVD di boot, uno di quelli che lo infili nel drive, riavvii il computer ed parte come se fosse il sistema operativo (in effetti lo è: un dispositivo di boot di True Image usa come mini-sistema operativo incorporato una versione minimale di Windows o una di Linux).
Una cosa che non so è se la versione di prova ti permette di costruire il dispositivo di boot, potrebbe essere disattiva quell'opzione fin quando non hai una versione definitiva.

Comunque, senza scendere nei dettagli, adesso che hai la versione installata, tra le opzioni dei vari menu c'è la possibilità di creare un dispositivo di boot, puoi scegliere tra DVD (formato ISO) oppure pendrive. Io ho sempre scelto il formato ISO perché a partire da esso potrai creare si DVD di boot (con una semplice masterizzazione) oppure una pendrive di boot (per esempio usando Rufus).
Quando hai a disposizione il dispositivo di boot (esempio la pendrive), spegni il computer, inserisci la pendrive di boot, accendi il computer e lo fai partire dalla pendrive; si avvierà direttamente True Image da cui puoi creare l'immagine disco di qualsiasi partizione tui voglia. Devi solo ricordarti di NON scegliere la copia a basso livello (sector-by-sector ossia settore per settore), perché richiede di eseguire il backup su una partizione con dimensioni maggiori o uguali a quella di origine. Invece devi eseguire un normale backup, che ti creerà un file compresso (in genere con estensione .TIB = True Image Backup) con dimensioni che dipendono solo dallo spazio effettivamente occupato. Al momento del backup puoi scegliere l'opzione di massima compressione: se sistema operativo+programmi su C ti occupano normalmente 40 GB, con la compressione il file risultante è da 20 GB. Inoltre ci sono le opzioni di esclusione che ti permettono di non eseguire il backup di file inutili, per esempio la memoria virtuale del file pagefile.sys o il file di ibernazione hiberfil.sys (basta inserire il nome del file da non includere e quello viene escluso dal backup).
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#5
Grazie infinite. Tutto chiarissimo BAT
Caro BAT trovato la maniera. Vi è una applicazione che permette fare tutto!!! Io mi perdevo perchè partivo come da vecchie istruzioni dall' immagine .ISO che però in questa versione non è quella che viene scaricata. Adesso tutto ok  anche se fatta la procedura mi dice che, essendo una versione di prova, devo acquistare il programma.

[attachment=12491]
Cita messaggio
Grazie da:
#6
beh... fatti la ISO e vedi se funziona. Se, scaduto il periodo di prova il dispositivo di boot (quindi la ISO) funziona ugualmente... mica è colpa tua se da Cuba è impossibile acquistare il tool!
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(14-10-2018,15:41 )BAT Ha scritto: beh... fatti la ISO e vedi se funziona. Se, scaduto il periodo di prova il dispositivo di boot (quindi la ISO) funziona ugualmente... mica è colpa tua se da Cuba è impossibile acquistare il tool!

Mi piace veramente perchè se impostato bene credo faccia tutto da solo e per i pasticcioni come me fare un backup quotidiano è ciò che ci vuole. Per il momento ho 28 giorni di prova e d in questo periodo di tempo dirò a mia sorella in Italia di comperarlo via internet e darmi il codice per attivarlo.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Dopo vari tentativi sono riuscito a creare un DVD ed una USB! In entrambi i casi partono ma al momento di dare il clic per salvare le partizioni si apre un cartello dicendo che prima devo acquistare il programma... Cosa che farò non appena riuscirò...e non da Cuba
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Ciao Sebastian,

Quale sistema operativo (Windows) usi?
Ciao, Thiersee
P.S.: Windows 7 a oltranza! Wink
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian
#10
(15-10-2018,17:28 )Sebastian Ha scritto: Dopo vari tentativi sono riuscito a creare un DVD ed una USB! In entrambi i casi partono ma al momento di dare il clic per salvare le partizioni si apre un cartello dicendo che prima devo acquistare il programma... Cosa che farò non appena riuscirò...e non da Cuba

allora dovrai ricreare i dispositivi di boot dopo avre la versione completa (ovviamente la chiavetta e il DVD che hai appena creato non possono "saperlo" in nessun modo)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Sebastian , Sebastian


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)