SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Boot da DVD
#11
Non si carica o non vede i DVD?

Spiegati meglio. . Con cosa prepari i supporti?
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#12
un riepilogo credo sia chiarificatore.
tu hai win 10 32 bit che si avvia da efi?
distribuzioni base buntu a 32 bit che si avviino in efi non ne conosco ( felice di sbagliarmi )
se imposti il bios come legacy, win 10 non si avvierà più.
altri dispositivi di avvio ( quelli che hai mensionato ) li devi avviare come dispositivi efi da 10 >>> impostazioni, inserisci il dispositivo ( usb, dvd ), quindi selezionare Aggiornamento e sicurezza → Ripristino. Alla voce Avvio avanzato premere il pulsante Riavvia ora. ora scegli Use a device, e seleziona il tuo. mi ripeto, se non sono programmi butabile che supportano EFI non avvierai nulla.
la tua che hai scelto >>> remix 14.04 non la avvierai MAI in efi.
Cita messaggio
Grazie da:
#13
Solo una precisazione:
Il suo Windows è 64 bit EFI.

Concordo pienamente sul fatto che deve creare un supporto in EFI. Assurdo provare ISO vecchie non compatibili quando si ha per le mani un nuovo pc.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#14
Su Google ho trovato questo articolo.  Con UEFI I critici ritengono che uno svantaggio del sistema sia l'impossibilità di installare un sistema operativo diverso su un nuovo PC con Windows 8. Gli utenti che desiderano eseguire Linux o una versione precedente di Windows anziché o in aggiunta a Windows 8, non possono farlo a condizione che il produttore dell'hardware del PC non offra un'opzione per disabilitare UEFI. Se accadrà o meno che UEFI sia bloccato in nuovi computer non è ancora chiaro al momento della scrittura. I produttori di PC indossano ancora la nebbia e si sta ancora lavorando allo standard ufficiale.
Dovrei quindi trovare una opzione per disabilitare UEFI  ma come?
Cita messaggio
Grazie da:
#15
Forse non hai capito. ...

Tu hai un Pc con Windows in Uefi (come tutti i nuovi pc).

Quindi o tieni UEFI e installi Mint in Uefi se è quello che vuoi fare,  in dual boot con il tuo Windows oppure da solo.
Per fare questo devi creare il supporto bootabile in modalità Uefi (usb con Rufus per esempio con tabella GPT ).

Oppure setti il Bios in Legacy e reinstalli Windows in Legacy o Mint in Legacy previa formattazione totale.

Quello che stai provando a fare tu adesso è installare una versione vecchia di Mint non compatibile con UEFI su un Pc che ha già Windows in UEFI,  non è possibile. 

Spiega bene quello che vuoi fare:

Vuoi tenere Windows e fare un dual boot? 
Vuoi solo Mint?

Quello che devi capire è che la tua Iso su quel PC nuovo non funzionerà.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#16
scusate se vi metto un po in imbarazzo,non sono un grande esperto ma  ne mastico  solo un po.Voglio fare chiarezza  siccome ho sempre usato Ubuntu in precedenza pensavo di poterlo caricare tranquillamente in Dual Boot come avevo gia fatto su altri computer sia mio che di altri amici.Disgraziatamente ho comperato questo Nuovo computer e mi sono trovato la sorpresa di non poter operare come prima.Ora vi chiedo se monto una chiavetta USB con Refus,e una versione di ubuntu tipo -14.04Plus Remix pensate che possa funzionare anche solo live?
Cita messaggio
Grazie da:
#17
Stai parlando nuovamente di Ubuntu adesso. ...non era Mint?

Non capisco perché ti intestardisci su vecchie Remix, ogni modo provare non costa nulla:

scarica Rufus e crea la chiavetta utilizzando schema partizione GPT.

Poi con chiavetta inserita sempre da Windows riavvia e premi F12.
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:
#18
no. 14.04 non era predisposta per avviarsi in EFI. se devi provare, falla con una distribuzione recente.
vale sempre la regola >>> disattivare avvio veloce da 10.
Cita messaggio
Grazie da:
#19
Incomincio adesso a rendermi conto cosa  e` UEFI, prima di questa discussione non lo sapevo.Preciso allora che il mio computer ha Windows 10- 64bit in UEFI precaricato.Facendo tesoro delle informazioni ho scaricato una versione di Ubuntu 18.04.3 LTS desktop.amd64.iso,poi ho scaricato Rufus 3.6.1551(portable)e preparato con Rufus  una chiavetta USB bootabile.Ora se setto il BIOS con prima priorita`USB dovrebbe avviarsi con Ubuntu?inoltre  Windows rimane integro? Infine chiedo a DXGIUSTI cosa intende disattivare l`avvio veloce di win10.
Cita messaggio
Grazie da:
#20
Non serve settare il Bios su USB se usi il tasto F12 dopo un riavvio.

Se ci fai caso dopo un arresto partirà sempre Windows,  questo perché hai l'avvio rapido attivato, se invece non arresti ma riavvii salti questa procedura è il tasto F12 funziona permettendoti di scegliere il dispositivo per il boot.

Stesso discorso vale per avvio rapido, se da Windows fai riavvia e premi F12 l'avvio rapido viene bypassato come ho scritto a inizio discussione.

Poi se invece intendi utilizzare spesso Ubuntu in live vale la pena disattivarlo, è una funzione che permette a Windows di congelare i processi e di avviarsi più velocemente,  tipo ibernazione per capirci.

Per disattivare vedi qua.

Se usi Ubuntu in live non verrà intaccato Windows.

Tieni a mente che il tuo Bios attualmente è settato in Legacy, se crei la chiavetta con Rufus in Uefi mode puoi anche riportare i parametri che hai modificato al loro stato originale, tutti tranne Secure Boot. (anche se Ubuntu nondovrebbe creare problemi essendo tra quelle distro considerate "sicure".)
It's Never Too Fast


Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: