Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Debian non vuole installarsi
#1
Saluto tutti del forum Majorana,

da un mese tengo il compiuter nuovo, assemblato da un riparatore; il OS montato è windows 8.1 che tengo perchè un simulatore di volo gira solo li, Flight Gear (open source) per tre volte non sono riuscito a farlo avviare dopo montato. Dopo un anno di Ubuntu ora vorrei montare in dual-boot Debian, la mamma di tante figlie.

Ho scaricato la ISO di Live Debian 64 bit con Gnome, ho masterizato e avviato l'installazione.
Il disco C è un SSD della Samsung da 120 Gb, con partizioni:
1   UEFI                   400 Mb
2   windows 8.1         46 Gb
3   debian                 46 GB
4   swap                    2 Gb        se non metto swap torna sempre indietro
5    non partizionato il rimanente

L'installazione dopo la formattazione delle partizioni 3 e 4 prosegue con l'installazione vera e propria dei file però dopo aver caricato per un poco di tempo ecco che si ferma e mi dà un avviso:

"Attenzione: Failure trying to run: chroot/target mount-t proc proc/proc "

INVIO

"Avviso di debootstrap
attenzione: See the log for detailes"

INVIO

" il programma di debootstrap è terminato con un errore (valore restituito 1). "

INVIO

" installazione del sistema base in /target/ non riuscita
controllare /var/log/syslog

Qua è finita l'avventura, non so che fare prima di fare quello che so cosa fare.
Che ne pensate? Grazie

Saluti e salute a tutti   Smile
  rocco
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Wink 
Ciao Big Grin , suppongo che il tipo di partizionamento del disco sia GPT e il tipo di sistema di destinazione sia UEFI, quindi prova a installare ( su chiavetta)  Debian con schema di partizionamento GPT ( o MBR) e con il tipo di sistema destinzaione UEFI, vedrai che tutto andrà bene. Usa questo programma per installare debian in modalità UEFI.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
-Ciao e fammi sapere.  Wink
Cita messaggio
Grazie da: Rocco Fuci
#3
Un saluto al gentilissimo sig. Salvatore Gorgone e a tutti del forum Majorana,

Di UEFI avevo una mezza idea che era una perfetta fonte di guai, di GPT è da ieri che ne sento parlare e non so neanche cosa è; il MBR, bootmanager e bootloader li conosco bene grazie alle ottime e chiare guide del professore ingegnere Antonio Cantaro che ringrazio.

Ho dato uno sguardo veloce al programma che mi hai indicato ed in seguito lo imparerò per bene.
Se ho capito bene RUFUS crea una chiavetta avviabile del OS del quale abbiamo l'immagine ISO.
DOMANDA: così facendo posso installare Debian sul disco fisso?

Mi riservo di studiarmi GPT.

L'ingegnere Cantaro è un grande, scrive: "Per capire meglio le differenze tra MBR, UEFI e GPT, vi rimando alla pagina:

Differenze tra MBR e GPT" ........... Tux

Leggerò la guida.

Saluto tutti e grazie Salvatore At
rocco
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao Carissimo Rocco, ti spiego subito che cosa sia un disco GPT.
Per GPT si intende GUID Partition Table. A mio parere il partizionamento GPT è migliore dell' MBR, poichè utilizzando il GPT è possibile creare un numero di partizioni teoricamente illimitato, Lo schema GPT è stato implementato nei sistemi operativi Microsoft Windows XP x64 Edition, Windows Server 2003 (versione a 64 bit), Windows Server 2003 SP1 (tutte le versioni), Windows Vista e le versioni di Windows Server il cui nome in codice è Longhorn. Quindi la differenza sostanziale è: Il partizionamento MBR permette di usare: o quattro partizioni primarie oppure 3 primarie ed una estesa, mentre il GPT allo stato attuale gestisce 128 partizioni di tipo equivalente ( Quindi come se fossero tutte primarie). Come diceva BAT, il vantaggio principale di GPT+UEFI sta nel fatto di poter gestire HDD di dimensioni superiori a 2 TiB (2,2 TB) cosa che con MBR non è possibile (e neanche con un BIOS convenzionale).
Tornando al discorso di prima, avendo installato windows 8.1 ( che usa un tipo di sistema destinazione UEFI) è naturale che il computer abbia la tecnologia UEFI, quindi qualsiasi sistema operativo per essere installato abbia biosogno di tale configurazione. Prima che venissi a conoscenza di tale programma (ovvero rufus) per me e per tanti altri come me, era un grandissimo guaio installare sistemi linux su pc UEFI. Se noti bene, quando avvii il programma, potrai notare lo schema di partizione e il tipo di sistema destinazione UEFI O BIOS (Normale) quindi quando carichi Debian su Rufus potrai usufruire sia della configurazione UEFI che BIOS ( se è un disco MBR), ma se è un disco GPT devi usare per forza il UEFI. Nel tuo caso giova capire se il disco sia di tipo MBR O GPT. Quindi prova a fare queste due prove, prova a caricare Debian, con schema di partizione MBR e sistema destinazione UEFI, se non va ripeti l' installazione di Debian (sempre con rufus) ma questa volta con schema di partizione GPT e sistema destinazione UEFI.
Appena puoi, fammi sapere ciao. At
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)