SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Discussione familiare
#11
(11-10-2015,22:24 )bilodiego Ha scritto: Si  senza dubbio, tutti siamo stati principianti, e non avevamo forum tipo questo che ci accompagnava per mano,però  a mio avviso un po di passione per lo smanettamento e lo studio di alcune guide , facilmente reperibili e consultabili, è indispensabile.

Saresti così gentile da darmi qualche link di guide e non di video guide ? Grazie in anticipo S.
Grazie da:
#12
(11-10-2015,23:43 )Seba Ha scritto: Secondo me, da quanto ho capito dando una occhiata, già iniziare a fare partizioni sul HD è assai complicato.

È molto semplice:
-fai uno scandisk approfondito, prima di toccare le partizioni
-non cancellare lo spazio non formattato di 2-4 mega all'inizio del disco.
-fai una partizione per il sistema operativo, con clik destro formatti in ext4.
Esegui
-fai una partizione swap (più o meno in mezzo al disco) della quantità della ram se non t'interessa l'ibernazione oppure del doppio della ram se vuoi ibernare (ma l'ibernazione non funziona bene su linux, nessun linux)
-fai una partizione dati, che seva da magazzino. Se devi accedere a questa anche da windows falla in ntfs, altrimenti in ext4.
Esegui.
Hai finito.

Prima di tutto prova una versione da live, col sistema che vuoi e per quanto tempo ti serve a fare un po' di pratica in modo da sentirti decentemente sicuro. poi installerai la versione che ti piace di più e riconosce tutto il tuo computer.

Nessun timore, tutto è reversibile.
Basta solo che tu metta i dati importanti al sicuro.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Grazie da:
#13
Per le partizioni guarda qui
Non prendere in considerazione quello che riguarda "Partizione /home", sconsigliamo di farla ,è sufficiente e più pratico una partizione dati in ntfs che può essere letta sia da win che da ubuntu e derivata o qualsiasi altro linux.
in fondo alla pagina c'è l'indice di tutte le guide e videoguide molto esplicative e chiare, che io considero una bibbia. Questo riguarda le partizioni con pc  che ha installato fino a win7  ,mentre da win8  in poi viene usato la modalità uefi con disco in gpt,questo è un po più complicato sopratutto perchè non siamo in molti ancora ad usarlo ed averci esperienza e la metodologia non sempre è uguale dipende dai casi,cmq c'è la guida di Gius

Studiale bene per ogni chiarimento chiedi pure.
Grazie da: Seba
#14
non ho capito bene quale tipo di connessione hai, non hai l'adsl ? descrivi bene il tuo modem
Grazie da:
#15
(11-10-2015,23:43 )Seba Ha scritto: Secondo me, da quanto ho capito dando una occhiata, già iniziare a fare partizioni sul HD è assai complicato.

Se ci siamo riusciti noi, possono riuscirci tutti.
Basta leggere e capire come funziona il meccanismo. Tongue
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Grazie da:
#16
Partizionare l'hardisk basta farlo una volta(puoi allenarti prima su macchina virtuale con virtulabox o su un pc muletto) poi una volta installato il sistema la strada è tutta in discesa, tutto sommato non è poi tanto differente da windows e non è necessario usare e conoscere i comandi del terminale, salvo qualche volta fare un copia/incolla di una manciata di comandi che trovi sulle guide o sui forum seri.
Grazie da:
#17
Meglio ancora...."se ci sono riuscita io", una frana costante, può riuscire beninissimo anche la tua Signora.
Garantito. Eppoi qui siete in buone mani, risposte rapide e tanta gentilezza. Tongue
Per arrivare all'alba, non c'è altra via che la notte

Grazie da:
#18
Le videoguide le ho fornite anche in DVD scaricabile. Vai da un amico che ha l'adsl, le scarichi, le masterizzi o le inserisci in una pendrive e te le segui off-line.

DVD scaricabile:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Guida non video:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Grazie da:
#19
(12-10-2015,13:46 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Le videoguide le ho fornite anche in DVD scaricabile. Vai da un amico che ha l'adsl, le scarichi, le masterizzi o le inserisci in una pendrive e te le segui off-line.

DVD scaricabile:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Guida non video:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Purtroppo a Cuba l' adsl è solo a disposizione di funzionari statali e non tutti la hanno completamente aperta ed è comunque controllatissima dagli amministratori dei vari server. Da poco è offerta una connessione WI-FI anche alla popolazione per potersi connettere solitamente con telefonini di ultima generazione ( la connessione è disponibile nella piazza principale di ogni città ) ; ho provato ad andare con il p.c. per cercare di scaricare W10 ma ( credo poiché la banda è limitata e gli usuari MOLTI )...la connessione cade spesso e volentieri e si scarica ben poco. Ho comunque provveduto a farmi scaricare le sue preziose guide in Italia ed a farmele mandare. Così mia moglie avrà tutti gli strumenti per " sfogarsi " ( e magari continuare ad impallare i p.c. casalinghi ) Un saluto S.
Grazie da:
#20
Ciao; nella versione non video (la seconda linkata) il file da scaricare è solo 13 Mb, penso che tu possa riuscirci con la banda a disposizione.
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)