Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Dual Boot Windows XP / 7
#1
Ciao a tutti ragazzi.
Vi è venuta voglia di installare sul mio pc in dual boot Windows 7 con Windows Xp (Windows XP è il sistema di "partenza".

Con Gparted ho ridimensionato la partizione C per crearne una di una 30ina di gigabyte che conterrà Windows 7.

Fatto ciò ho flaggato la voce "hidden" a XP e "Boot" a windows 7 in maniera tale che un sistema non veda l'altro (ho letto così su una guida).

Il Pc avvia Windows 7 ma non so più come fare il dual boot, in quanto ho installato EasyBCD ma nel momento in cui voglio creare una voce di boot per Windows XP mi dice che nessuna unità contiene il SO (per forza l'ho nascosto!).


Sulla guida che ho usato mi suggerisce di usare MasterBooter per il boot e di masterizzare il file ISO su un cd: qui sorge il probelma.

Il mio PC ha tutte e due i lettori dvd/cd rotti e ho pensato di mettere sta ISO su penna ma non ci sono riuscito.

Suggerimenti?

Grazie a tutti e buona serata!
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Fatto ciò ho flaggato la voce "hidden" a XP

come fa a vederlo?
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(10-11-2016,18:51 )dxgiusti Ha scritto: Fatto ciò ho flaggato la voce "hidden" a XP

come fa a vederlo?

Infatti! L'ho scritto sopra.
Espongo meglio il problema.
Ho letto che, per evitare il conflitto tra XP e 7, sarebbe cosa buona e giusta fare in modo che un SO non veda l'altro (con la relativa partizione).

Se non flaggo "hidden" non ottengo un dual boot fatto bene in quanto i due sistemi andrebbero in conflitto (se non ho capito male).

Ho sbagliato a interpretare?
Cita messaggio
Grazie da:
#4
credo di si. se è hidden o nascosto che dir si voglia come pensi che easybcd lo possa vedere?
l'avvio su mbr lo gestisce solo un sistema, hai installato seven e lui ha sovrascritto xp. mettilo visibile e prova se easy lo trova.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(10-11-2016,19:13 )dxgiusti Ha scritto: credo di si. se è hidden o nascosto che dir si voglia come pensi che easybcd lo possa vedere?
l'avvio su mbr lo gestisce solo un sistema, hai installato seven e lui ha sovrascritto xp. mettilo visibile e prova se easy lo trova.

Va bene.
Ma non vorrei che i due OS andassero in conflitto.
Lo faccio e aggiorno.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Togliendo la spunta a "hidden" Easybcd vede il SO che avevo nascosto e funziona con tutte le impostazioni del caso.
Al limite scelgo un SO predefinito e tengo l'altro a "dormire".

Grazie per la disponibilità.

A presto.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(10-11-2016,19:34 )volaff Ha scritto: ...................................................................................

Va bene.
Ma non vorrei che i due OS andassero in conflitto.
Lo faccio e aggiorno.

Per quale ragione dovrebbero confliggere se è sempre un solo sistema ad essere Operativo in una data sessione di lavoro.
Da dove hai preso questa convinzione?

In questo forum vi sono innumerevoli utenti che usano 2-3 e anche più Sistemi Operativi in un unico PC. ma non ricordo di aver letto lamentele di tali conflitti. In un mio PC ho Win 10, 8.1, XP Ubuntu 12.04, Ubuntu 16.04 e in un'altro 4 O.S. e non è mai successo niente di conflittuale.
Lasciali entrambi visibili l'uno all'altro che non succede niente.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Metter il flag "hidden" l'ho probabilmente suggerito io nei miei vari post quando parlo di dualboot dei sistemi windows (con eventialmente anche Linux);
è una precauzione per evitare di installare 2 sistemi nella stessa partizione. Finite le installazioni però il flag deve essere tolto, EasyBCD installato in windows 7 e dualboot gestito da lì;
per evitare sovrascritture accidentali da parte tua invece, devi andare in "Gestione disco" e togliere la lettera di unità dalla partizione con l'altro sistema operativo, ossia:
qunado sei in Win7 togli la lettera di unità alla partizione di Windows XP, in questo modo "Esplora risorse" non la vede più (ma EasyBCD la vede normalmente);
poi fai il boot da Windows XP e con lo stesso procedimento togli la lettera di unità alla partizione con Win7
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(10-11-2016,21:11 )BAT Ha scritto: Metter il flag "hidden" l'ho probabilmente suggerito io nei miei vari post quando parlo di dualboot dei sistemi windows (con eventialmente anche Linux);
è una precauzione per evitare di installare 2 sistemi nella stessa partizione. Finite le installazioni però il flag deve essere tolto, EasyBCD installato in windows 7 e dualboot gestito da lì;
per evitare sovrascritture accidentali da parte tua invece, devi andare in "Gestione disco" e togliere la lettera di unità dalla partizione con l'altro sistema operativo, ossia:
qunado sei in Win7 togli la lettera di unità alla partizione di Windows XP, in questo modo "Esplora risorse" non la vede più (ma EasyBCD la vede normalmente);
poi fai il boot da Windows XP e con lo stesso procedimento togli la lettera di unità alla partizione con Win7

Ho provato.
E la soluzione sembra funzionare.
Installo gli altri programmi e vedo se il boot continua a funzionare come ora.

Ringrazio tutti.
Gentilissimi.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Solo che questo sistema ti porta ad ogni avvio ad apportare modifiche, invece seguendo questa guida e installando  masterbooter fa tutto lui senza dover modificare ogni  volta.
Entrando da Windows 7 non vedi la partizione di xp
Entrando da Windows Xp non vedi la partizione di Seven

http://www.megalab.it/4115/dual-boot-ins...o-corretto
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)