Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Fatal server error: no screens found
#1
Stamattina ho eseguito diversi aggiornamenti di sistema sul mio notebook con UBUNTU che poi hanno richiesto il riavvio.
Ripartito il sistema dopo il grub è comparsa la schermata nera con la shell tty1 in cui mi viene richiesto di loggarmi. Nessuna traccia della GUI.   Disperato
Dopo vari tentativi mi viene mostrata una serie di righe tra cui il messaggio "Fatal error server: no screens found"
Leggendo internet vari articoli sembra che il problema sia xorg che non si carica.

Ho trovato questa soluzione:
Codice:
Step 1 : Boot your Linux machine
Step 2 : Grub would start loading the linux distro
Step 3 : Then you are faced with the command line which asks for your username
Step 4 : Then enter your system username and password
Step 5 : Then Type startx .If this works, and doesnt give any error, then everything's fine , you dont need to edit xorg.conf .If the GUI still doesnt load, follow the next step ( step 6 )
Step 6 : Then type sudo dpkg-reconfigure xserver-xorg
Step 7 : Allow the setup to automatically recognize your card, leave most of the other settings to default.
Step 8 : Once done with that , you should be brought back to the command line
Step 9 : Now, just type startx
Step 10 : Your, GUI should load now , without any trouble!!!

ma quando digito startx lo schermo diventa totalmente nero e il cursore rimane fisso in alto a destra. Ho atteso 8 minuti ma non succede nulla e la tastiera non risponde. A questo punto posso solo premere il pulsante di accensione/spegnimento e riesco allora a spegnere il notebook.

Il comando "dpkg-reconfigure xserver-xorg" non dà alcun risultato e ritorno al prompt dei comandi.

Il comando "fixvesa" che qualcuno sostiene possa essere di aiuto in questi casi, non vene neanche riconosciuto dal mio sistema ("comando non trovato").

Non so più che fare. E sto parlando del mio notebook di lavoro  Piange  Piange
Grazie in anticipo per l'aiuto
Marco


Allegati
.pdf   Screen shot.pdf (Dimensione: 29,18 KB / Download: 8)
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Hai provato ad entrare dall'opzione di recovery ?
Si dovrebbe fare le stesse cose tramite la scelta attraverso una GUI che dovrebbe riconfigurare Xorg.
Mi pare che ci sia anche una guida da qualche parte del Prof. Cantaro, proprio per questi casi.

Per sapere, hai per caso aggiornato anche il kernel ?
Te lo chiedo visto che mi succede un caso simile su un notebook nel quale volevo installare un sistema preconfigurato di una versione di Mint, ma non sono in grado perchè il driver video pur essendo apparentemente corretto, non va bene. Ci vuole un'altra versione. Infatti con le releases successive a quella distro con altri kernel differenti funziona correttamente.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Mi sembra che stamattina tra gli aggiornamenti che ho eseguito c'era anche il passaggio al kernel 3.2.0-75 (ahimé!!).
Da quello che sto capendo è che il nuovo kernel non funziona con i driver ATI catalyst e non mi parte l'ambiente grafico.
Ho provato ad avviare con una versione del kernel precedente (3.2.0-70) ma mi avvia in una configurazione grafica minima; a questo punto riesco ad effettuare delle correzioni (automatiche) ma che non mi permettono di fare partire l'ambiente grafico.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Se avevi i driver proprietari ATI, per intendersi installati tramite l'apposita funzione del centro di controllo, li avresti dovuti disinstallare prima dell'aggiornamento del kernel e reinstallare quelli consigliati una volta aggiornato. Questo è quanto viene consigliato dalle guide di ubuntu.

Hai altri kernel a parte questi due ultimi ?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Ho risolto!

Una volta capito che si trattava di una incompatibilità tra il nuovo kernel e i driver ATI (legacy in particolare), ho provato a disinstallare questi driver, come suggerito qui.
In particolare ho usato il seguente comando:

Codice:
sudo sh /usr/share/ati/fglrx-uninstall.sh
   
Al riavvio sono entrato tramite GUI perfettamente funzionante.
Il programma CATALYST, che avevo installato con il driver legacy scaricato dal sito di AMD, non c'era più. Ho dovuto solo riconfigurare la visione con duplice monitor che uso abitualmente.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(21-12-2014,16:46 )supertuxkart Ha scritto: Se avevi i driver proprietari ATI, per intendersi installati tramite l'apposita funzione del centro di controllo, li avresti dovuti disinstallare prima dell'aggiornamento del kernel e reinstallare quelli consigliati una volta aggiornato. Questo è quanto viene consigliato dalle guide di ubuntu.

Hai altri kernel a parte questi due ultimi ?

I driver che avevo installato erano quelli scaricati dal sito AMD (i legacy tanto per intenderci).
Vale anche in questo caso la regola che mi hai segnalato, cioé disinstallare i driver prima di un aggiornamento del kernel?
Cita messaggio
Grazie da:
#7
sempre. quando si aggiorna il kernel, è meglio disattivare i proprietari. lui caricherà i generici, aggiorni e poi al termine reinstalli i proprietari ( quelli che lui ti consiglierà ).
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)